Disintossicate l’intestino con queste 4 bevande calde

· 8 maggio 2017
Disintossicate l'intestino con queste semplici bevande calde e potrete prevenire una vasta gamma di malattie che si manifestano quando l'organismo non viene depurato dalle tossine in eccesso

Una bella silhouette non è l’unico motivo per prendersi cura del proprio corpo. Il consumo di alimenti diuretici e ricchi di fibre ha ben altri benefici oltre a quello di favorire la perdita di peso.

L’intestino ha un compito essenziale affinché il corpo si mantenga in buona salute più a lungo. Come sapete, la sua funzione è quella di eliminare le tossine e le sostanze nocive.

Se non eliminassimo le tossine dall’organismo, l’effetto sarebbe lo stesso di mettere della sabbia in un motore.

Potrebbe anche funzionare per qualche tempo, ma a causa di questo corpo estraneo, il motore comincerebbe a deteriorarsi e alla fine si romperebbe.

A volte il guasto si può riparare, altre volte no. Per questo motivo, è necessario disintossicare l’intestino ed evitare la presenza di elementi nocivi.

Vi proponiamo, quindi, di provare alcune semplici bevande. Sono rimedi naturali non aggressivi e molto efficaci.

Non contengono sostanze chimiche dagli effetti collaterali in altre zone del corpo. Inoltre, sono bevande economiche e semplici da preparare, quindi potrete berle ogni volta che vorrete.

Tenete conto che gli ingredienti si possono acquistare in qualsiasi supermercato o erboristeria.

Disintossicare l’intestino con le bevande calde

Camomilla

Oltre ad avere un meraviglioso effetto calmante, la camomilla facilita l’escrezione se bevuta tutti i giorni.

Non è sufficiente berla quando si ha una sensazione di pesantezza o di acidità. La cosa migliore è assaporarla dopo ogni pasto. In questo modo, l’intestino riuscirà ad elaborare meglio il cibo.

  • Potete ricorrere alle classiche bustine o all’infuso tradizionale, ma la cosa migliore è utilizzare la pianta essiccata, in vendita in qualsiasi negozio specializzato in prodotti naturali.
  • Il motivo è molto semplice: nel primo caso è trattata, nel secondo, invece, è biologica.

Vi invitiamo a leggere anche: Bevanda alla camomilla e cannella per regolare gli zuccheri nel sangue

Tè alla menta

A differenza della camomilla, il tè alla menta non va bevuto in caso di gastrite o colite. Tuttavia, il resto del tempo potete usarlo per disintossicare l’intestino in totale sicurezza.

  • Favorisce una buona digestione, quindi l’eliminazione di tutto ciò di cui l’organismo non ha più bisogno.
  • D’altra parte, combatte lo stress che rende difficile affrontare la giornata. L’ideale è bere questo tè dopo ogni pasto.

Disintossicare l’intestino con l’infuso di zenzero e limone

Sebbene la medicina tradizionale cinese abbia utilizzato per secoli questa radice, in altre culture è quasi sconosciuta. In realtà, è un alimento molto importante e completo.

Tra i molteplici benefici dello zenzero ricordiamo che:

  • Ha un’azione digestiva
  • Ha un effetto antinfiammatorio
  • Regola i livelli di zucchero e colesterolo
  • Ha un’importante azione depurativa che interessa soprattutto il colon.

L’ideale è berne almeno una tazza al giorno.

Il limone, dal canto suo, è un valido alleato. L’elevata quantità di vitamina C aiuta ad eliminare tutti i batteri presenti nell’intestino.

Così, oltre ad espellere le tossine, direte addio anche alle aderenze che spesso rimangono nell’organo in questione.

Forse il sapore di questa bevanda vi sorprenderà perché non è quello tipico di un infuso. Non preoccupatevi, vi abituerete in fretta a questo leggera nota piccante.

Vi consigliamo di leggere anche: Sindrome da contaminazione batterica del tenue: sintomi e alimentazione

Aloe vera e tiglio

Avrete sicuramente sentito parlare dei vantaggi dell’aloe vera per la pelle e per la sua cicatrizzazione, ma sappiate che potete usarla anche per disintossicare l’intestino.

Se assunta regolarmente, vi aiuterà a depurare il tratto intestinale.

In questo modo, vi libererete di tutte le sostanze di scarto che rimangono nell’apparato digerente.

In combinazione con il tiglio, otterrete anche una fantastica sensazione di rilassamento che spesso manca nello stile di vita attuale.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)
  • 5 ½ cucchiai di aloe vera (circa 80 g)
  • 2 cucchiai di tiglio (20 g)
  • Qualche goccia di succo di limone

Preparazione

  • Riscaldate l’acqua e, una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungete l’aloe vera.
  • Dopo aver ottenuto un succo omogeneo, aggiungete i due cucchiai di tiglio e lasciate in infusione qualche minuto.
  • Infine, versate qualche goccia di succo di limone e filtrate l’infuso prima di berlo.

Con questi infusi, pulirete il vostro corpo dall’interno e allo stesso tempo potrete prevenire diverse malattie.

Se non riuscite a bere la vostra bevanda calda tutti i giorni, come consigliato, è importante che lo facciate almeno per una settimana al mese.

Noterete presto i miglioramenti, vi sentirete meglio, più energici!

Guarda anche