Eliminare le macchie di pomodoro dai vestiti

18 Giugno 2019
Avete appena macchiato il vostro capo preferito? Non preoccupatevi! Seguite questi semplici consigli e vedrete come le macchie di pomodoro scompariranno senza lasciare traccia.

Indipendentemente dal tipo di salsa: passata di pomodoro, sugo, pomodoro fresco, ketchup… eliminare le macchie di pomodoro sembra una missione impossibile, che lascia spazio solo alla rassegnazione.

Tuttavia, esistono alcuni trucchi che possono effettivamente permetterci di eliminare le macchie di pomodoro dai vestiti. Prendete nota dei nostri suggerimenti per salvare i vostri capi preferiti!

Consigli per eliminare le macchie di pomodoro dai vestiti

Esistono macchie facili da eliminare e altre che, nonostante l’impegno, non vanno più via rovinando i capi. Le macchie di pomodoro sono indubbiamente tra queste ultime. Se siete stufi degli abiti rovinati da una sola goccia di salsa di pomodoro, prendete nota dei seguenti consigli:

Agite il prima possibile

Macchie di salsa di pomodoro
Agire velocemente eviterà che i pigmenti del pomodoro penetrino nel tessuto.

Appena si forma la macchia di pomodoro, bisogna agire immediatamente. Perché una volta asciutta, sarà molto più difficile da eliminare.

  • Per prima cosa, rimuovete subito i residui di salsa dai vestiti.
  • Sciacquate con un getto d’acqua fredda.
  • Infine, lavatelo a mano con il detersivo per i piatti o sapone.

Ovviamente, non è sempre possibile mettere in pratica questa procedura. Immaginate di essere al ristorante e quindi senza possibilità di lavare il vostro capo. Se non avete la possibilità di applicare questo rimedio o semplicemente non ha funzionato, provate quanto segue.

Leggete anche: 7 efficaci trucchi per rimuovere le macchie dai vestiti

Bicarbonato e acqua ossigenata per eliminare le macchie di pomodoro

Possiamo eliminare le macchie di pomodoro combinando questi due ingredienti. A tale scopo:

  • Mescolate il bicarbonato con l’acqua ossigenata in modo da ottenere una pasta.
  • Quindi cospargetela sulla macchia e lasciate agire per 10 minuti.
  • Infine, sciacquate e mettete l’indumento in lavatrice, lavando normalmente secondo le indicazioni del capo.

Acqua ossigenata sugli indumenti di cotone

Acqua ossigenata su garza
L’acqua ossigenata è un rimedio infallibile per eliminare le macchie dai tessuti di cotone.

Il timore più comune è che il pomodoro è in grado di penetrare più facilmente nei tessuti di cotone, rendendo il capo inutilizzabile. Per “salvarlo”, prendete nota del seguente consiglio:

  • Dopo aver rimosso la macchia con acqua fredda, metteteci sopra un po’ di sale e strofinate delicatamente.
  • Poi passate sopra un batuffolo di cotone imbevuto di acqua ossigenata.
  • Per un risultato migliore, dopo aver passato il cotone, potete inumidire la macchia con una soluzione salina fisiologica e lasciarla asciugare.
  • Infine, mettete il capo in lavatrice.

Limone per i capi in lana

Una macchia di pomodoro rischia di rovinare il vostro maglione preferito? Se l’indumento è di lana, potete usare il succo di limone per eliminare le macchie di pomodoro. In questo caso:

  • Applicate del sale e strofinare delicatamente sulla macchia.
  • Poi inumidite un batuffolo di cotone nel succo di limone e continuate a strofinare delicatamente.
  • Infine, risciacquate e lavare il capo in acqua fredda.

Aceto bianco per i tessuti sintetici

Aceto bianco
Un classico per la pulizia della casa è l’aceto bianco. È estremamente efficace per eliminare le macchie dai tessuti sintetici.

Potrete salvare i vostri indumenti in tessuto sintetico dalle macchie di pomodoro con questa semplice procedura:

  • Diluite alcune gocce di aceto bianco in un bicchiere d’acqua.
  • Applicate direttamente sulla macchia e strofinate delicatamente la soluzione.
  • Infine, sciacquate con acqua fredda e mettere il capo in lavatrice seguendo le istruzioni riportate sull’etichetta.

Può interessarvi anche: 6 cose da non pulire con l’aceto bianco

Macchie di pomodoro: cosa non fare

Così come ci sono sono consigli su cosa fare, ci sono anche consigli su cosa non fare in presenza di macchie di pomodoro sui tessuti. In particolare:

  • Evitate sempre di rimuovere i residui di pomodoro sfregando sulla macchia. Per limitare la diffusione della macchia, raccoglieteli con un cucchiaino. Qualsiasi altro metodo potrebbe far penetrare il pomodoro ancora più a fondo nel tessuto, rendendo più difficile rimuovere la macchia.
  • Non utilizzate l’asciugatrice se la macchia non è completamente scomparsa. In presenza di residui, l’asciugatura non farà altro che fissare la macchia al tessuto. Pertanto sarà più difficile eliminarla.

Come potete vedere, non è così difficile intervenire per salvare un capo in questi casi. Dovete solo avere la prontezza di agire il prima possibile e seguire i consigli che vi abbiamo proposto. In questo modo, i vostri indumenti torneranno come nuovi, anche dopo una ostinatissima macchia di pomodoro.

  • Tomate. (n.d.). Retrieved from http://www.fen.org.es/mercadoFen/pdfs/tomate.pdfMoreira, A. (2019).
  • Cómo quitar manchas en ropa blanca. Retrieved May 8, 2019, from https://eresmama.com/como-quitar-manchas-en-ropa-blanca/