8 meravigliosi usi dell’acqua ossigenata

9 maggio 2016
Grazie alle sue proprietà disinfettanti, l’acqua ossigenata può essere molto utile per eliminare i batteri che si accumulano tra le setole dello spazzolino da denti, in seguito al suo uso costante

Il perossido di idrogeno, meglio conosciuto da tutti come acqua ossigenata, è un prodotto molto diffuso che, di solito, si trova all’interno dei kit di pronto soccorso.

In seguito alle sue proprietà antisettiche e antimicrobiche, si usa per disinfettare e proteggere le piccole lesioni cutanee.

Nonostante ciò, oltre ai suoi usi medicinali, l’acqua ossigenata può essere impiegata in molti modi per la cura del corpo e per le faccende domestiche.

La maggior parte della gente ignora questi usi, poiché è difficile immaginare che un ingrediente così comune ed economico possa essere la soluzione a molti problemi.

Poiché sono in molti a limitarne ancora l’uso alla cura delle ferite, oggi vogliamo condividere con voi 8 usi alternativi dell’acqua ossigenata che vi renderanno la vita più semplice. Prendete appunti!

Usi dell’acqua ossigenata

1. Donare sollievo dalle irritazioni della gola

Mal di gola usi dell’acqua ossigenata

Grazie alle sue proprietà antimicrobiche, l’acqua ossigenata rappresenta un buon trattamento contro le infiammazioni che provocano fastidi alla gola.

Le sue proprietà puliscono la zona e riducono la presenza di batteri che seccano e irritano la gola.

Leggete anche: Trattamenti naturali per l’infezione alla gola

Come si usa?

  • Diluite in parti uguali acqua ossigenata e acqua tiepida e fate dei gargarismi per un paio di minuti.
  • Dopodiché, risciacquate la bocca con acqua fredda e ripetetene l’uso più volte al giorno.

2. Collutorio fatto in casa

Con effetti simili a quelli elencati per il rimedio precedente, potete anche usare l’acqua ossigenata come un collutorio fatto in casa, utile a ridurre la presenza di batteri sulla lingua, sui denti e sulle gengive.

Il vantaggio rispetto ad altri prodotti simili è che i suoi agenti sbiancanti aiutano a ridurre le macchie che compromettono la bellezza dei denti.

Come si usa?

Mescolate un po’ di acqua ossigenata con la stessa quantità d’acqua e usate la miscela per sciacquare la bocca dopo aver spazzolato i denti.

3. Pulizia degli spazzolini da denti

Spazzolino da denti usi dell’acqua ossigenata

Non ci preoccupiamo spesso di disinfettare gli spazzolini da denti. Tuttavia, si tratta di un’abitudine necessaria, poiché sono molti i batteri che si accumulano tra le loro setole.

Per farlo in modo efficace e rapido, potete immergerli in una piccola quantità di acqua ossigenata.

Come si usa?

  • Versate una piccola quantità di prodotto in un bicchiere, immergetevi gli spazzolini da denti e lasciate agire per tutta la notte.
  • Il giorno dopo, risciacquate con abbondante acqua e ricominciate a usare lo spazzolino.

4. Neutralizzare i cattivi odori dei piedi

Di solito il cattivo odore dei piedi è il risultato della proliferazione di batteri in ambienti umidi.

Se questo è il vostro caso, potete eliminare il problema alla radice alterando con l’acqua ossigenata le condizioni di cui hanno bisogno i microorganismi per diffondersi.

Come si usa?

  • Mettete a bollire un litro d’acqua, lasciate riposare fino a raggiungere una temperatura sopportabile e poi aggiungete mezza tazza d’acqua ossigenata.
  • Dopodiché, immergete i piedi nell’acqua e lasciata in ammollo per 15 o 20 minuti.
  • Asciugate bene i piedi con un asciugamano asciutto e, se lo ritenete necessario, ripetete il trattamento.

5. Ridurre le macchie della pelle

Macchie della pelle usi dell’acqua ossigenata

L’applicazione costante di acqua ossigenata sulle piccole macchie della pelle le riduce poco a poco, fino a ottenere una differenza notevole.

Come si usa?

  • Imbevete un pezzo di cotone con dell’acqua ossigenata e strofinatelo sulle macchie con un leggero massaggio.
  • Cercate di usare questo rimedio tutte le sere prima di andare a dormire.

6. Schiarire i capelli biondi o castani

Una lozione fatta a base di acqua ossigenata aiuta ad accentuare la brillantezza dei capelli biondi o castani chiari. Un uso quotidiano di questo prodotto mantiene perfetta la tonalità dei capelli e dona essi un aspetto più sano.

Leggete anche l’articolo: Come piastrare i capelli senza maltrattarli?

Come si usa?

  • Mescolate parti uguali di acqua ossigenata e acqua e versatele in una bottiglietta con nebulizzatore.
  • Spruzzate il prodotto su tutti i capelli e, se possibile, esponeteli al sole per qualche minuto.

7. Combattere l’acne

Trattamento contro l'acne

Grazie alle sue proprietà antibatteriche e purificanti, l’acqua ossigenata è un buon rimedio per ridurre i fastidiosi episodi di acne.

I suoi principi attivi riducono la presenza di punti neri e facilitano la pulizia dei pori, lasciando la pelle in perfetto stato.

Come si usa?

  • Lavate bene il viso, impregnate del cotone con l’acqua ossigenata e strofinatelo con attenzione sulle zone colpite dall’acne.
  • Ripetetene l’uso due volte al giorno, tutti i giorni.

8. Sbiancare i capi

Per conservare i toni bianchi dei capi, niente di meglio dell’acqua ossigenata. A differenza degli sbiancanti industriali, questo prodotto non contiene sostanze chimiche aggressive e si prende cura dei tessuti.

Inoltre, è ottima per liberarsi delle macchie di sudore e ha un leggero effetto ammorbidente.

Come si usa?

  • Aggiungete una tazza di acqua ossigenata al bucato in lavatrice e fate partire il lavaggio normale.
  • Per eliminare le macchie nella zona delle ascelle, strofinate una piccola quantità di prodotto direttamente sul capo.

Come potete vedere, questo ingrediente ha diversi usi sia in ambito domestico sia per la vostra bellezza. Vi invitiamo a provarlo e a vedere voi stessi che le sue proprietà sono molto più utili di quanto pensavate.

Guarda anche