La fede non rende le cose facili, le rende possibili

29 luglio 2016
Per raggiungere i nostri obiettivi è importante, in primo luogo, avere fede e fiducia in noi stessi. Che ci crediate o no, la nostra psiche gioca un ruolo chiave nella realizzazione dei nostri desideri.

La fede è una dimensione psicologica che va oltre il sentimento. Non stiamo parlando di religione o spiritualità, ma di quella forza interiore che ci dà speranza, fiducia e coraggio.

In realtà, pochi aspetti emotivi raggiungono la stessa intensità di quella forza che ci fa credere in noi stessi, dandoci la capacità di superare le avversità e rendere possibili i nostri sogni.

Non importa quale sia la nostra religione o quanta spiritualità ci sia nella nostra vita; l’essenziale è che il nostro credo personale, qualunque sia, ci aiuti ad avere fiducia in quello che siamo e a capire ciò che meritiamo.

La fede è la capacità dell’essere umano di affrontare la paura. Oggi vi invitiamo a riflettere su questo argomento.

La fede è la luce che si accende nel nostro cuore quando tutto intorno è buio

Ci sono momenti in cui le difficoltà sembrano darsi il cambio. È inutile attribuirle alla fatalità o a fattori esterni. Occorre vedere le cose oggettivamente e, per quanto possibile, assumere il controllo.

I problemi e i momenti dolorosi non durano per sempre. La vita cambia, scorre, a volte ci travolge con il suo rumore assordante; per questo motivo è importante “accendere una luce” nel nostro cuore, convincerci che le cose possono migliorare e che noi possediamo la forza per affrontare le avversità.

Vi consigliamo di leggere anche: L’amore che si elemosina non è amore

Questa è la fede, la capacità quasi inspiegabile di farci credere in cose che ancora non possiamo vedere, ma che già sentiamo.

  • Significa sapere che esiste dentro di noi, nonostante la sofferenza, le lacrime e le delusioni, una fortezza da cui siamo in grado di combattere fino all’ultimo respiro per le cose più preziose.
  • Vuol dire avere fiducia nel fatto che la vita non ci spezza, che abbiamo già affrontato situazioni difficili da cui abbiamo imparato qualcosa. Siamo resilienti e questa è una forza che aumenta la fiducia in noi stessi.
donna-sul-bordo-della-scogliera

La fede non rende le cose più facili

C’è chi supplica, chi chiede che le cose siano più facili, che non debba essere tanto faticoso realizzare un progetto, arrivare alla fine del mese, essere in armonia con i familiari..

  • Ebbene, se ci fermiamo a riflettere, capiremo che nessuno ti dà qualcosa in cambio di niente, che vivere è una lotta quotidiana e per raggiungere un risultato dobbiamo sforzarci.
  • La fede non ci farà cadere le cose dal cielo, ma nutrendo piena fiducia in noi stessi, disporremo di quell’energia necessaria per condurre le nostre battaglie con più ottimismo.

Io lotto perché sono sicuro che raggiungerò i miei obiettivi. Sono cosciente che non sarà facile, ma so che lo merito, ho fiducia in me stesso e per questo seguo la mia strada tranquillo e sicuro.

Leggete anche: Non cercate la favola a lieto fine: siate felici a prescindere!

Nutrire la fede per far morire di fame le paure

Che cos’è la paura?

  • La paura è un’emozione istintiva che ci mette in allerta di fronte ad alcuni rischi e ci consiglia di scappare.
  • Alle volte, però, sviluppiamo paure non obiettive e che ostacolano la nostra crescita. Sono gli atteggiamenti auto-limitanti, l’insicurezza, i timori ingiustificati.
  • Non dobbiamo dimenticare che molte delle nostre paure ci sono state inculcate durante l’infanzia dai nostri familiari.
  • È importante capire quali sono le nostre paure, smascherarle, razionalizzarle e dissolverle con l’aiuto della fede, con l’indispensabile fiducia in noi stessi.
barattolo-stelle

Usate la fede per vincere qualsiasi difficoltà

Le difficoltà vanno affrontate con risorse e strategie personali. Chi si abitua a delegare ad altri perde gradualmente il controllo della propria vita.

  • Innanzitutto, dobbiamo sviluppare una buona fiducia in noi stessi; la fede nelle nostre capacità, forze e risorse psicologiche deve essere forte quanto basta a risolvere i nostri problemi.
  • Alcuni problemi sono più complessi di altri e non sempre siamo in grado di affrontarli da soli. Il sostegno dei nostri cari diventa essenziale; tuttavia, è sempre meglio non affidare a nessuno la responsabilità di risolvere ciò che siamo in grado di affrontare con le nostre forze.

Leggete anche: A volte le persone buone piangono di nascosto

Anche se siamo abituati ad interpretare la parola “fede” in senso religioso o spirituale, dobbiamo considerarla anche un costrutto psicologico molto potente.

Grazie alla fede, si sviluppa una grande forza interiore, fiducia nelle nostre capacità e maggiore possibilità di lottare per i nostri sogni.

Chi ha fede in se stesso non ha bisogno che gli altri credano in lui.

Guarda anche