Gusci d’uovo: 6 modi per riutilizzarli

10 settembre 2018
Anche se sono da sempre considerati dei rifiuti, i gusci d'uovo contengono proprietà che possiamo sfruttare in casa. Oggi vi parliamo di alcuni modi originali per riutilizzarli prima di gettarli via

L’uovo è uno degli alimenti più consumati; oltre a essere uno squisito ingrediente, apporta notevoli benefici all’organismo. Quello che molti non sanno, però, è che esistono diversi modi per riutilizzare i gusci d’uovo, e che possiamo comodamente preparare in casa.

Sebbene per abitudine i gusci d’uovo siano stati catalogati come la parte di scarto dell’uovo, in realtà possiedono molteplici proprietà. Sono composti per più del 90% da calcio, ma anche da fosforo, magnesio e da una piccola quantità di proteine.

Alcuni li usano come alleati della salute, perché rafforzano le difese, combattono l’acidità di stomaco e migliorano la cicatrizzazione. Non sapete come riutilizzare i gusci d’uovo? Allora prendete appunti!

Impieghi dei gusci d’uovo

1. Fertilizzante organico

Guscio d'uovo come fertilizzante del terreno

Uno degli usi più conosciuti del guscio d’uovo è come fertilizzante organico per le piante. Grazie alla sua elevata concentrazione di calcio e fosforo, è ottimo per evitare la decomposizione delle coltivazioni di pomodoro e di melanzana.

Ingredienti

  • 1 guscio d’uovo
  • 3 tazze di acqua calda (750 ml)

Preparazione

  • Macinate il guscio d’uovo e mettetelo in un contenitore di vetro.
  • Versate l’acqua calda e coprite.
  • Conservate in un luogo fresco e asciutto per 48 ore.

Modo d’uso

  • Trascorso il tempo indicato, versate il liquido in una bottiglia con nebulizzatore e spruzzatelo sulle piante.
  • Potete anche poggiare i pezzi di guscio sul terreno.

2. Sbiancante per indumenti

Quando gli indumenti di colore bianco appaiono spenti e con tracce di sudore, i gusci d’uovo possono facilitarne la pulizia. Sebbene possa risultare alquanto strano, intensificano gli effetti del detersivo lasciando gli indumenti bianchi, splendenti.

Leggete anche: 6 trucchi per eliminare le macchie di sudore dai vestiti

Ingredienti

  • 3 gusci d’uovo
  • 1 bustina di organza

Preparazione

  • Macinate i gusci d’uovo e metteteli in una bustina di organza.

Modo d’uso

  • Mettete in lavatrice la bustina di organza con dentro i gusci d’uovo. Azionate il ciclo di lavaggio abituale con gli indumenti che vorreste sbiancare.

3. Rinforzare le unghie

Unghie sane

Un altro modo per riutilizzare i gusci d’uovo è preparare un rinforzante naturale per le unghie. Dato che questo ingrediente apporta una quantità “extra” di calcio, risulta un ottimo alleato contro la fragilità delle unghie, evitando che si spezzino.

Ingredienti

  • 1 guscio d’uovo
  • 1 smalto trasparente

Preparazione

  • Macinate il guscio d’uovo fino a ottenere una polvere sottile.
  • Aggiungete la polvere ottenuta allo smalto trasparente per unghie e agitatelo per amalgamare il tutto.

Modo d’uso

  • Applicate uno strato di smalto rinforzante per le unghie 2 o 3 volte a settimana.

4. Cicatrizzante naturale

I nutrienti dei gusci d’uovo sono utili a stimolare il processo di cicatrizzazione di piccole ferite o taglietti sulla pelle. La pellicola trasparente all’interno del guscio contiene proteine che favoriscono la rigenerazione cellulare.

Leggete anche: Eliminare le vesciche e ottenere una cicatrizzazione effettiva

Ingredienti

  • 2 gusci d’uovo
  • 1 garza sterilizzata

Preparazione

  • Macinate i gusci d’uovo fino a ottenere una polvere sottile.

Modo d’uso

  • Strofinate questo rimedio sulla zona interessata, quindi copritela con la garza sterilizzata.
  • Lasciate agire per qualche ora e ripetete la procedura se necessario.

N.B.: non applicate su ferite particolarmente aperte.

5. Esfoliante per il corpo

Esfoliante naturale per la pelle

La consistenza del guscio d’uovo favorisce l’eliminazione delle cellule morte e delle impurità trattenute dalla pelle. Per questo motivo, si tratta di un prodotto basilare per esfoliare la pelle in modo naturale ed economico.

Ingredienti

  • 1 guscio d’uovo
  • 1 albume
  • 1 cucchiaino di miele (5 g)

Preparazione

  • Schiacciate il guscio d’uovo fino a ottenere una polverina granulare. Quindi, mescolate con un albume.
  • Aggiungete il cucchiaio di miele.

Modo d’uso

  • Sul viso pulito, stendete l’esfoliante con l’aiuto di un pennello.
  • Lasciate in posa per 30 minuti, finché non si asciuga; quindi sciacquate con acqua calda.
  • Applicate questo rimedio massimo 2 volte a settimana.

6. Sgrassatore fai-da-te

Il guscio d’uovo può essere il migliore alleato per eliminare i residui di grasso dalla superficie della cucina o il servizio di piatti. La sua consistenza aiuta a rimuovere facilmente la sporcizia lasciando le superfici impeccabili ed eliminando l’effetto “appiccicoso”.

Ingredienti

  • 1 guscio d’uovo
  • 2 cucchiai di detersivo per stoviglie (20 ml)

Preparazione

  • Schiacciate il guscio d’uovo e mescolatelo al detersivo.

Modo d’uso

  • Strofinate il composto sulla superficie da sgrassare.
  • Sciacquate come d’abitudine.

Di solito buttate i gusci d’uovo tra i rifiuti? Adesso che sapete come dare a questo ingrediente nuova vita, non sprecate nessuno dei suoi benefici. Fate solo attenzione a sciacquarli bene prima di riutilizzarlo.

Guarda anche