Come eliminare le macchie di sudore dai vestiti

13 Gennaio 2021
Esistono alcuni semplici trucchi che possono esserci utili per eliminare le macchie di sudore presenti sui vestiti senza dover utilizzare detergenti aggressivi. In questo articolo condividiamo con voi alcune opzioni.

Esistono alcuni trucchi per eliminare le macchie di sudore presenti sui vestiti che non ci obbligano a ricorrere all’uso di detergenti o altri prodotti aggressivi. Anche se non possiamo negare l’efficacia di questi ultimi, dobbiamo tenere conto del fatto che contengono agenti chimici che possono essere dannosi.

Per esempio, una ricerca pubblicata in Clinics in Dermatology ha stabilito che i componenti di alcuni detergenti possono provocare reazioni cutanee indesiderate. Inoltre, il loro utilizzo è stato associato anche alla presenza di problemi respiratori, come asma e allergie.

In effetti, ci sono dei prodotti di origine naturale che esercitano un effetto di pulitura decisamente interessante. Opzioni come l’aceto, il bicarbonato e il sale possono contribuire a rimuovere lo sporco e la sporcizia in maniera sicura. Perché non li provate anche voi?

Trucchi per eliminare le macchie di sudore dai vestiti

È importante tenere conto del fatto che, più rapida è l’azione intrapresa contro le macchie di sudore sui vestiti, più facile risulterà eliminarle. Per questa ragione, se ultimamente i vostri vestiti presentano un notevole accumulo di sudore, lavateli al più presto possibile.

Ricordate che l’efficacia di questi prodotti può variare in base al tipo di capo di vestiario. Non esistono prove che ne confermino l’efficacia, anche se alcune voci popolari ne suggeriscono l’utilità. A ogni modo, per ottenere buoni risultati a volte è necessario applicare diversi lavaggi.

1. Aceto per eliminare le macchie di sudore

L’aceto bianco è uno dei prodotti naturali di pulizia consigliati dall’Institute of Food and Agricultural Sciences dell’Università della Florida, negli Stati Uniti. Secondo questo istituto, si tratta di un prodotto versatile, privo di agenti tossici e utile per disinfettare.

Anche se non sono disponibili evidenze sulla sua capacità di eliminare le macchie di sudore sui vestiti, Internet offre alcune testimonianze che ne suggeriscono l’efficacia. C’è anche chi sostiene che elimini il cattivo odore e ammorbidisca i capi.

 

Ingredienti

  • 1/2 tazza di aceto (125 ml)
  • 2 tazze di acqua calda (500 ml)
Rimuovere le macchie di sudore dai vestiti: bottiglia di aceto.
Uno dei prodotti per la pulizia che contribuiscono a eliminare le macchie di sudore sui vestiti è l’aceto. Inoltre, aiuta a neutralizzare i cattivi odori.

Istruzioni

  • Prendete il capo e collocatelo in un recipiente di plastica.
  • Versate l’aceto sulla macchia.
  • Lasciate riposare per circa 15 minuti.
  • Dopo di che, coprite il capo con acqua calda e lasciate agire per un’ora.
  • Infine, introducetela nel normale ciclo di lavaggio e lasciatelo asciugare al sole.

Leggete anche: 6 benefici che si ottengono immergendo i piedi in aceto

2. Bicarbonato di sodio e acqua ossigenata

Un articolo pubblicato in Chemical Safety Facts ci informa che l’uso del bicarbonato di sodio in casa è sicuro. Per quanto riguarda l’igiene, di solito viene impiegato come agente per la rimozione del grasso. Inoltre, grazie alla sua composizione chimica, contribuisce ad aumentare il pH dell’acqua per migliorare l’efficienza del detergente.

Specificamente, la sua applicazione nel lavaggio dei vestiti risulta utile per rimuovere la sporcizia dalle fibre, così come i residui di sudore. Il risultato? Capi più bianchi e liberi dalla sporcizia. Per ottenere una formula più efficace, vi proponiamo di utilizzarlo in combinazione con l’acqua ossigenata.

Ingredienti

  • Bicarbonato di sodio (20 gr)
  • Acqua ossigenata (100 ml)

Istruzioni

  • Collocate in una tazza due cucchiai di bicarbonato.
  • Aggiungete mezzo bicchiere di acqua ossigenata.
  • Mescolate bene il tutto fino ad omogeneizzare.
  • Versate il composto sulla macchia e strofinate (con attenzione) con uno spazzolino da denti.
  • Lasciate riposare per circa 10 minuti affinché il mix agisca sulla macchia.
  • Lavate il capo con acqua e sapone.

3. Acqua ossigenata

 

L’acqua ossigenata viene utilizzata come agente sbiancante. Per questa ragione, può rappresentare una valida opzione quando le macchie di sudore conferiscono ai vestiti un alone giallastro.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di acqua ossigenata (125 ml)
  • Prodotti abituali per il lavaggio
Acqua ossigenata.
Secondo le conoscenze popolari, l’acqua ossigenata viene utilizzata per eliminare le macchie di sudore dai vestiti bianchi.

Istruzioni

  • Collocate l’acqua ossigenata sulla macchia e strofinate con una spazzola delicata.
  • Lasciate agire per 15 minuti.
  • Lavate come d’abitudine, con acqua e sapone.
  • Fate asciugare al sole.

Visitate questo articolo Acqua ossigenata: 6 interessanti usi

4. Aspirina per eliminare le macchie di sudore dai vestiti

Si ritiene che l’acido salicilico contenuto nell’aspirina possa servire da agente sbiancante. Anche se non esistono prove di questo fenomeno, vale la pena provarlo in casa.

Ingredienti

  • 1 aspirina.
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml).

Istruzioni

  • Per prima cosa, sciogliete un’aspirina in un bicchiere d’acqua piccolo.
  • Cospargete quindi il prodotto sulla macchia.
  • Successivamente, strofinate con uno spazzolino da denti per diversi minuti.
  • Lasciate riposare per circa 10 minuti.
  • Infine, lavate il capo e rimuovete il prodotto.

5. Sale da cucina

Il sale è un ingrediente interessante che può risultare utile nelle operazioni di pulizia. Grazie alla sua composizione e consistenza, può contribuire a rimuovere i residui che formano macchie sui vestiti.

 

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di sale (10 g)
  • Prodotti per il lavaggio.
Sale per la pulizia dei vestiti.
Il sale può contribuire a rimuovere la sporcizia che si forma sui capi a causa del sudore.

Istruzioni

  • Per prima cosa, inumidite il tessuto affinché il prodotto venga assorbito meglio.
  • Successivamente, mettete il sale su tutta la macchia.
  • Lasciate poi agire per 12 ore in ammollo.
  • Trascorso questo tempo, strofinate il capo affinché il sale umido penetri meglio.
  • Infine lavate e sciacquate bene.

6. Limone e bicarbonato di sodio

Sembra che un impasto a base di limone e bicarbonato possa essere utile in presenza di macchie di sudore. Per migliorare l’aspetto dei vestiti, è sufficiente strofinare il miscuglio direttamente sulle macchie.

Ingredienti

  • 1 tazza di succo di limone (250 ml)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato (10 g)
  • Sapone neutro per lavare

Istruzioni

  • Per prima cosa, strofinate il succo di limone sule macchie di sudore.
  • Poi spargete il cucchiaio di bicarbonato e strofinate con una spazzola.
  • Lasciate agire il prodotto per 30 minuti.
  • Infine lavate come sempre, utilizzando del sapone neutro per eliminare i residui del prodotto.

È possibile eliminare le macchie di sudore utilizzare ingredienti naturali

Prodotti come il bicarbonato di sodio, l’aceto, il sale e il limone possono essere adatti per lavare i vestiti. Non solo contribuiscono a limitare i cattivi odori, ma rendono più facile l’eliminazione delle macchie. Perché non li provate anche voi?

  • Effendy, I., & Maibach, H. I. (1996). Detergent and skin irritation. Clinics in Dermatology. https://doi.org/10.1016/0738-081x(95)00103-m
  • Zock, J. P., Vizcaya, D., & Le Moual, N. (2010). Update on asthma and cleaners. Current Opinion in Allergy and Clinical Immunology. https://doi.org/10.1097/ACI.0b013e32833733fe
  • Mas, A., Troncoso, A. M., García-Parrilla, M. C., & Torija, M. J. (2015). Vinegar. In Encyclopedia of Food and Health. https://doi.org/10.1016/B978-0-12-384947-2.00726-1
  • Institute of Food and Agricultural Sciences. (n.d.). Homemade Household Cleaner. University of Florida, Available in http://edis.ifas.ufl.edu/pdffiles/FY/FY144900.pdf
  • Lookabill, S. K., Dulaney, A. R., Shepherd, G., & Kerns, W. P. (2017). Sodium bicarbonate. In Critical Care Toxicology: Diagnosis and Management of the Critically Poisoned Patient. https://doi.org/10.1007/978-3-319-17900-1_169
  • Abdollahi, M., & Hosseini, A. (2014). Hydrogen Peroxide. In Encyclopedia of Toxicology: Third Edition. https://doi.org/10.1016/B978-0-12-386454-3.00736-3