6 trucchi per eliminare le macchie di sudore dai vestiti

· 25 maggio 2018
Scoprite qui di seguito i 7 migliori trucchi per eliminare le macchie di sudore dai vestiti in modo semplice e, soprattutto, efficace.

Le macchie di sudore sui vestiti sono un problema abbastanza preoccupante, in quanto rovinano qualsiasi capo e possono arrivare a sprigionare un odore molto sgradevole. Per questo motivo, molto spesso, gettiamo via questi capi.

Non bisogna però adottare misure drastiche senza aver provato prima i seguenti trucchi per togliere le macchie di sudore dai vestiti. L’idea è quella di disfarci sia del cattivo aspetto che del cattivo odore. In questo modo potrete continuare ad usare i vostri capi tutto il tempo che desiderate.

I capi dai colori chiari ed i bianchi sono quelli che si macchiano più facilmente. Le macchie possono essere di colore giallognolo o bianche e, in generale, la zona più colpita è quella delle ascelle.

A seconda dell’intensità della macchia, il trattamento da applicare per eliminarla cambia. Esso dipende dal tipo e dal colore del tessuto, oltre che dall’estensione della macchia.

Per questo è importante non applicare lo stesso trucco su diversi tipi di capi, in quanto ciò che può funzionare molto bene per un capo colorato, può non essere adatto ad un bianco.

6 trucchi per togliere le macchie di sudore dai vestiti

1. Con aceto

Aceto bianco

Sia per togliere le macchie che il loro odore vi proponiamo di usare un solo elemento che certamente tutti voi avrete nella vostra cucina: l’aceto. Applicando semplicemente un po’ di questo liquido potrete liberarvi delle macchie in poco tempo.

Ingredienti

  • Aceto, 1 bicchiere (210 ml).
  • Elementi abituali per lavare i capi.

Come si fa?

  • Prendete il capo e collocatelo in un recipiente di plastica.
  • Versate l’aceto sulla macchia (210 ml).
  • Lasciate riposare per circa 15 minuti.
  • Lavate il capo con acqua e sapone.
  • Se è di colore bianco, potete metterlo al sole per farlo asciugare.

Leggete anche: 6 benefici che si ottengono immergendo i piedi in aceto

2. Bicarbonato di sodio e acqua ossigenata

Il bicarbonato di sodio agirà come un potente disinfettante, pertanto eliminerà il cattivo odore dal capo. Se lo combiniamo con acqua ossigenata, che è un eccellente disinfettante, sbiancante e antisettico, il mix farà scomparire la macchia dal vostro capo.

Ingredienti

  • Bicarbonato di sodio (20 gr).
  • Acqua ossigenata (250 ml).
  • Spazzolino da denti inutilizzato.
  • Sapone per lavare.

Come si fa?

  • Collocate in una tazza due cucchiai di bicarbonato (20 g).
  • Aggiungete un bicchiere di acqua ossigenata (250 ml).
  • Mescolate bene il tutto fino ad omogeneizzare.
  • Versate il composto sulla macchia e strofinate (con attenzione) con uno spazzolino da denti.
  • Fate riposare per circa 10 minuti affinché il mix agisca sulla macchia.
  • Lavate il capo con acqua e sapone.

3. Acqua ossigenata

Acqua ossigenata

In questo caso lo consigliamo solo per capi bianchi, in quanto questa sostanza è sbiancante e decolorante. L’acqua ossigenata lascerà i vostri capi senza macchie e come nuovi. Applicate direttamente il prodotto e lasciatelo riposare per 15 minuti. Se la macchia non è molto scura, potete mescolarla con parti uguali di acqua normale. per ottenere un mix più delicato.

Ingredienti

  • Agua ossigenata (250 ml).
  • Prodotti abituali per il lavaggio.

Come si fa?

  • Collocate l’acqua ossigenata (250 ml) direttamente sulla macchia.
  • Lasciate agire per 15 minuti.
  • Lavate come di solito.
  • Fate asciugare al sole.

Visitate questo articolo Acqua ossigenata: 6 interessanti usi

4. Aspirina per eliminare le macchie di sudore dai vestiti

Non avreste mai pensato che un’aspirina, oltre che calmare il mal di testa, potesse aiutarvi ad eliminare queste fastidiose macchie di sudore dai capi bianchi. Nella sua composizione presenta acido salicilico, che penetra il tessuto senza danneggiarlo e gli restituisce il bianco perso.

Ingredienti

  • 1 aspirina.
  • Bicchiere d’acqua (250 ml).
  • Spazzolino da denti.
  • Prodotti per la pulizia.

Come si fa?

  • Dissolvete un’aspirina in un bicchiere piccolo con acqua (250 ml).
  • Cospargete il prodotto sulla macchia.
  • Successivamente, strofinate con uno spazzolino da denti.
  • Lasciate riposare per circa 10 minuti.
  • Lavate il capo e ritirate il prodotto.

5. Con sale da cucina

Sale ed acqua

Un altro elemento che certamente avete a portata di mano in casa e che non sapevate potesse eliminare le macchie è il sale. È utile sia per i capi bianchi che per quelli colorati. Non altererà i colori di questi ultimi e non lascerà macchie gialle nei bianchi. Dovete solo seguire questi passaggi ed otterrete buoni risultati.

Ingredienti

  • Sale, 1 cucchiaio (10 g).
  • Prodotti per il lavaggio.

Come si fa?

  • Per prima cosa, inumidite il tessuto affinché il prodotto venga assorbito meglio.
  • Successivamente, mettete il sale su tutta la macchia.
  • Lasciate agire per 12 ore in ammollo.
  • Strofinate il capo affinché il sale umido penetri meglio.
  • Lavate e sciacquate bene per eliminare il sale in eccesso.

6. Limone e bicarbonato di sodio

Abbiamo già detto che il bicarbonato di sodio, del quale abbiamo già sottolineato il fatto di essere un buon antisettico, combinato con il limone, possiede proprietà antibatteriche e sbiancanti. Combinandoli possiamo creare un prodotto che elimini le macchie di sudore dai vestiti.

Bisogna solo applicarlo e lasciarlo agire. Se la macchia è lì da molto tempo, conviene strofinare per ottenere migliori risultati.

Ingredienti

  • Succo di 2 limoni (210 ml).
  • 1 cucchiaio di bicarbonato (10 g).
  • Sapone neutro per lavare.

Come si fa?

  • Prendete il succo di due limoni e aggiungetegli un cucchiaio di bicarbonato (10 g).
  • Mescolate per bene fino a formare un impasto.
  • Collocatelo sulla macchia.
  • Lasciate agire per 30 minuti.
  • Lavate come solito con sapone neutro per eliminare i residui dell’acido di limone.
  • Ecco fatto! Addio alle macchie di sudore dai vestiti!
Guarda anche