Idratare la pelle secca con 4 rimedi naturali

25 Giugno 2020
Per idratare la pelle secca, si possono usare diversi ingredienti naturali come lo yogurt e l'argilla, senza rischio di danneggiarla con sostanze chimiche pericolose.

La pelle secca è una condizione che interessa solamente la cute e, pur non essendo un problema grave, può risultare fastidioso. Per idratare la pelle secca e mantenerla morbida, potete adottare alcune semplici abitudini di bellezza a base di rimedi naturali.

Alcuni prodotti naturali, infatti, sono un’ottima soluzione per idratare la pelle secca, oltre che per pulirla, esfoliarla e tonificarla.

Nelle prossime righe, spiegheremo nel dettaglio le ricette e come utilizzarle.

Idratare la pelle secca con l’olio di mandorle

Olio di mandorle

Se vate la pelle secca, cosa aspettate a idratarla con un ingrediente naturale? L’olio di mandorle è un’ottima opzione e magari lo avete già in casa. Oltre ad essere un ottimo prodotto, è facilmente reperibile anche in profumeria.

In primo luogo, l’olio di mandorle possiede un alto contenuto di acidi grassi e antiossidanti; proprietà derivate dal contenuto di vitamine A (che secondo questo studio del Dessau Medical Center, risulta benefico per la pelle) ed E. Che come afferma questa ricerca condotta dal SMHS Hospital di Srinagar, Jammu e Kashmir, in India, svolge un importante ruolo protettivo nell’area epiteliale.

Di seguito, impareremo a preparare una crema idratante per togliere la secchezza del viso.

Ingredienti

Utensili

  • Un panno
  • Un asciugamano da mani

Modo di applicazione

  • Prima di tutto, inumidite il viso con l’acqua calda.
  • Poi, versate l’olio di mandorle sulle mani e strofinatele.
  • Quindi, massaggiate la pelle del viso tramite movimenti circolari.
  • Continuate il trattamento per qualche minuto e poi mettete l’asciugamano in acqua calda.
  • Poi, strizzate l’asciugamano e appoggiatelo sul viso, facendo attenzione a non scottarvi. Lasciatelo finché non avrà raggiunto la temperatura ambiente.
  • Infine, pulite il viso con il panno. Ripetete il trattamento 3 volte alla settimana.

Vi invitiamo a leggere anche: Eliminare il doppio mento con argilla e cetriolo

Yogurt e purè di patate

maschera allo yogurt

Per l’idratazione della pelle, la combinazione di due ingredienti naturali come lo yogurt e il purè di patate, è un’ottima soluzione. Questo composto, grazie allo yogurt, contiene acido lattico.

Questo ingrediente, secondo le informazioni ottenute dal dipartimento medico Farma-Química Sur del Colegio Oficial de Farmacéuticos de Granada (Spagna), soddisfa un’ottimale idratazione della pelle, oltre a essere utile per eliminare le cellule morte ed essere un esfoliante naturale.

Tuttavia, non ci sono prove scientifiche sufficienti a supportare i presunti benefici della patata sulla pelle. Se volete comunque usarlo:

Ingredienti

  • Una tazza di yogurt (200 g)
  • 3 cucchiai di purè di patate (60 g)

Modo di applicazione

  • Prima di tutto, mescolate i due ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Quindi, applicate il prodotto direttamente sul viso e sul collo.
  • Poi, lasciate riposare la maschera per 20 minuti e poi rimuovetela con acqua tiepida. La vostra pelle avrà subito un aspetto migliore!
  • Infine, ripetete questo trattamento 2 volte alla settimana. Riuscirete ad idratare la pelle in maniera prolungata.

Idratare la pelle secca con l’argilla

Maschera all'argilla

L’argilla possiede numerose proprietà, anche antibatteriche, secondo quanto riporta questa ricerca condotta dall’Universidad de Zaragoza (Spagna). Questi composti puliscono gli strati più profondi della pelle, favorendo il buon aspetto dello strato epiteliale.

Tuttavia, a tale scopo, si preferisce la polvere di argilla bianca. Pertanto, cercate di non mescolarla subito con l’acqua. In questo modo preparerete le quantità necessarie all’utilizzo con risultati sempre efficaci.

Ingredienti

  • Una tazza di acqua (250 ml)
  • 5 cucchiai di argilla bianca in polvere (50 g)
  • 1 cetriolo

Leggete anche: Pelle pulita e morbida in quattro mosse

Modo di applicazione

  • Prima di tutto, mescolate l’argilla con l’acqua fino ad ottenere un composto denso e omogeneo.
  • Quindi, sbucciate e tagliate a fette un cetriolo e aggiungetelo al composto precedentemente preparato.
  • Poi, mescolate con le mani per ottenere un composto pastoso.
  • Successivamente, applicate la maschera su viso e collo e lasciate agire per 20 minuti.
  • L’argilla si seccherà e questo renderà la pelle del viso più morbida.
  • Infine, utilizzate questa maschera 3 volte alla settimana per una pelle morbida ed idratata.

Uova per idratare la pelle secca

Un prodotto che probabilmente avete sempre a casa. Le uova hanno una naturale composizione ideale per idratare la pelle secca. Contiene vitamina E (di cui abbiamo già parlato) e vitamina B12. La carenza di quest’ultima, secondo una ricerca condotta dalla Saveetha University, potrebbe causare vari disturbi della pelle, pertanto includerla nella nostra maschera è più che raccomandabile.

In questa maschera, le uova vanno unite all’avena per un risultato più efficace in termini di idratazione.

Ingredienti

  • 2 uova
  • Mezza tazza di fiocchi d’avena (25 g)

Utensili

  • Un pennello

Modo di applicazione

  • Mescolate le uova con i fiocchi d’avena fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Con l’aiuto di un pennello, applicate la maschera su tutto il viso in maniera uniforme.
  • Lasciate agire per 15 minuti e rimuovete con acqua tiepida.
  • Ripetete l’applicazione due volte alla settimana per risultati sorprendenti.