10 impieghi alternativi del sapone

· 12 giugno 2017
Sapevate che il sapone può essere utile per sbloccare i cassetti e per non far scricchiolare le porte? È  sufficiente applicarlo sulle guide e sui cardini

Il sapone è uno dei prodotti che non possono mancare in casa e, per abitudine, lo utilizziamo solo per le pulizie.

Possiamo trovarlo in varie presentazioni, ognuna con una formula studiata ad uno scopo specifico. Ciò nonostante, oltre ad essere un prodotto fondamentale per l’igiene personale e della casa, può aiutarci anche in molte altre attività.   

Poiché sappiamo che molti di voi non le conoscono, di seguito vogliamo presentarvi 10 impieghi alternativi del sapone.

Prendete nota!

1. Evitare le macchie di pittura

Con una semplice saponetta inumidita, potrete proteggere le porte e le finestre quando dipingete le pareti di casa.

Assicuratevi di coprire anche le serrature e i cardini per evitare macchie o scheggiature.

Leggete anche: Il test delle 10 porte

2. Appendere i chiodi

Siete stanchi di farvi male alle dita nell’intento di appendere un chiodo alla parete? Dite addio a questo scomodo problema con un po’ di sapone.

Inumidite la saponetta, strofinatela sul chiodo e appendetelo alla parete. Semplice!

3. Individuare fughe di gas

Le fughe di gas sono un tema preoccupante, soprattutto perché è difficile individuarle in modo opportuno.

  • Per tale ragione, se sentite uno strano odore di gas, mischiate acqua e sapone e fate una prova vicino ai tubi.
  • Versate il prodotto sulle zone che considerate sospette. Se si producono delle bolle, è evidente che c’è una fuga. Fate attenzione.

4. Lubrificare i cassetti

I cassetti incastrati sono fastidiosi e possono farci perdere la pazienza. Per dire addio a questo problema, lubrificate le guide degli stessi con un po’ di sapone. 

Inumidite la saponetta, strofinatela sulle guide e vedrete che si apriranno e chiuderanno in un batter d’occhio.

5. Rimuovere resti di colla

Sono rimasti dei resti appiccicosi sulle pareti di casa dopo aver applicato della carta da parati? Non rovinate l’estetica della vostra casa!

Mischiate un po’ di sapone con acqua tiepida e strofinatelo, con l’aiuto di una spugna liscia, sulle zone in cui è presente la colla.

6. Evitare che le porte scricchiolino

Gli scricchiolii delle porte sono fastidiosi e possono rendere scomodo l’accesso a diverse parti della casa.

Anche se possono essere evitati grazie a lubrificanti commerciali, vi consigliamo di ricorrere al sapone per evitare che le porte scricchiolino.    

Mischiate acqua e sapone, strofinate la miscela sui cardini delle porte con un vecchio spazzolino da denti e noterete la differenza.

7. Unghie sempre pulite

Quando fate lavoretti di giardinaggio, per esempio, di certo le unghie si sporcano.

Tuttavia, la soluzione al problema è semplice? Strofinate un po’ di sapone liquido sulle unghie prima di iniziare, in questo modo eviterete che diventino nere.

8. Pulire le scanalature

Se osserviamo bene, ci renderemo conto che molte delle pareti di casa presentano crepe e scanalature. Di solito è possibile coprirle con un po’ di gel o colla speciali, per ridurne l’antiestetico aspetto.

Tuttavia, per conferire esse un aspetto migliore, potete utilizzare del sapone.

Inumidite una saponetta ed utilizzatela per rimuovere dai bordi i resti lasciati dalla colla o dai prodotti per coprire le scanalature.  

È fondamentale farlo subito dopo aver applicato il prodotto, poiché se lo si lascia seccare, non si otterranno buoni risultati.

9. Ammorbidire  le scarpe di cuoio

Anche se questo trucco non funziona con tutti i tipi di scarpe, un po’ di sapone può aiutare ad ammorbidire il cuoio che danneggia i piedi.    

Strofinate la saponetta dentro le scarpe, fate asciugare per qualche ora et voila!, le vostre scarpe saranno più comode.

È utile anche nel caso di scarpe strette.

Leggete anche: 20 idee creative per ordinare le scarpe

10. Eliminare le macchie difficili

Sono stati creati molti prodotti per eliminare le macchie difficile dai vestiti. Ciò nonostante, molti contengono componenti chimici aggressivi che, oltre a danneggiare i capi, risultano dannosi per l’ambiente e per la salute.

Per non esporvi a tali elementi, mettete in pratica un semplice trucco con il sapone di Marsiglia. Posizionate la saponetta proprio sotto la macchia, inumiditela con il sapone e poi strofinate per rimuoverla.

Vi sono piaciuto questi trucchi? Condividetene altri con noi!

Guarda anche