7 incredibili benefici del succo di melagrana

25 febbraio 2017
La frequenteassunzione di melagrana può aiutarci a prevenire molteplici dolori e a favorire una migliore circolazione sanguigna, poiché previene l’indurimento della placca

Bere succhi naturali è ottimo per la nostra salute. Di sicuro avrete già letto o sentito questa frase. Tuttavia, anche se tutta la frutta è nutriente, ogni frutto ha un “potere speciale”.

Nel nostro articolo di oggi, vi spiegheremo quali sono i benefici del succo di melagrana. Siamo sicuri che, da adesso in poi, non potrete più farne a meno!

La melagrana

melograno

L’albero dal quale otteniamo questo frutto così ricco è il melograno, che fiorisce tra aprile e giugno e che può sopravvivere fino a 1100 metri d’altezza.

È una pianta originaria dell’Asia, ma che, al giorno d’oggi, si trova anche vicino al Mar Mediterraneo, in America del Sud, in Australia ed in Sudafrica.

Sono persino stati trovati resti archeologici che dimostrano l’uso della melagrana da parte delle popolazioni di aree desertiche, poiché si conserva a lungo. È quindi perfetta per quei viaggi che potevano durare diverse settimane.

Sappiamo anche che la melagrana veniva utilizzata dagli antichi egizi per preparare una bevanda simile al vino, che era stata piantata nei giardini di Babilonia e che Ippocrate la consigliava per combattere la febbre.

La melagrana viene nominata nella Bibbia e fu introdotta in Europa dai Berberi.

La mitologia e le credenze popolari attorno a questo frutto sono molto interessanti.

In Grecia, per esempio, si dice che il primo albero di melagrana fu piantato da Afrodite; sull’isola di Giava questo frutto viene utilizzato nei rituali per la fertilità e per la gravidanza; in Cina si offre ai novelli sposi per augurare una discendenza numerosa.

Leggete anche: La gravidanza: legame magico con un essere che già amiamo

Quali sono i benefici del succo di melagrana?

Dopo una presentazione così, di sicuro adesso vi sarà venuta voglia di mangiare una melagrana dolce e deliziosa. Tuttavia, potete sfruttare tutte le sue proprietà anche preparando un succo.

Questo “superfrutto” è molto nutriente, poiché è ricco di minerali, come il calcio, il ferro e il potassio, di vitamine A, C, E e B5, e ha anche un alto contenuto di fibra.

Tra i benefici del succo di melagrana dobbiamo sottolineare i seguenti:

Proprietà anticancerogene

Anche se non si tratta di una cura contro questa malattia, la melagrana aiuta a ridurne i sintomi e si tratta dell’integratore ideale per i trattamenti più utilizzato contro il cancro.

La melagrana, infatti, contiene diverse sostanze che distruggono o indeboliscono le cellule cancerogene. Per frenare lo sviluppo del cancro alla prostata negli uomini, si consiglia una tazza di succo di melagrana al giorno.

Proprietà depurative

succo-di-melograno

La melagrana è ottima per il fegato, poiché lo rende più forte e aiuta ad eliminare le tossine. Lo stesso accade con il sangue, poiché aiuta a disintossicarlo e a purificarlo.

Un bicchiere di succo di melagrana al giorno per 3 mesi consecutivi vi aiuterà a migliorare la fluidità del sangue. In seguito al suo elevato contenuto di acido citrico, potassio e acqua, favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso ed il corretto funzionamento dei reni.

È consigliato per chi soffre di ipertensione, iperuricemia o calcoli renali.

Proprietà antistress

Bere del succo di melagrana tutte le mattine e a stomaco vuoto aumenta le emozioni positive, la vitalità e la concentrazione. Aiuta anche a ridurre l’ansia e lo stress. È usato in caso di insonnia o fatica cronica e aiuta a scacciare lo stress.

Protegge la salute cardiovascolare

succo-di-melograno-benefici

Bere del succo di melagrana più volte alla settimana aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e a prevenire la comparsa di alcune malattie come, per esempio, l’ipertensione.

Riduce anche il rischio di soffrire di arteriosclerosi. Questo frutto previene la formazione di una placca di ateroma sulle pareti delle arterie e ne previene, quindi, l’indurimento patologico.

Dopo aver assunto succo di melagrana tutti i giorni per due settimane, i volontari che hanno partecipato ad uno studio dell’Università di Napoli hanno mostrato una pressione sistolica inferiore del 5%.

Grazie al suo alto contenuto di potassio, è perfetto per chi soffre di ipertensione arteriosa. Inoltre, è ricco di ossido di azoto, che rilassa i muscoli, favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni e regola il flusso sanguigno.

Protegge i neuroni

Uno studio dell’Università di Washington, negli Stati Uniti, ha permesso di affermare che bere succo di melagrana durante la gravidanza aiuta a proteggere il feto da eventuali lesioni al momento del parto, soprattutto se il neonato nasce prematuro.

  • Quando il parto è anticipato, nel cervello del neonato non arriva un flusso sanguigno sufficiente e, quindi, i livelli di ossigeno si riducono.
  • A quanto pare, però, il succo di melagrana riduce i danni cerebrali e persino le disfunzioni neurologiche come l’Alzheimer.

Combatte l’obesità

Sia il frutto in sé sia il succo di melograno sono ottimi alleati delle diete dimagranti. Si tratta di un integratore perfetto per chi è a dieta, perché aiuta ad eliminare le tossine accumulate, è diuretico e sazia.

È anche una fonte di energia necessaria per fare esercizio fisico nel modo giusto.

Vi consigliamo di leggere anche: Uno studio dimostra che gli agrumi prevengono obesità e infarti cerebrali

Proprietà antivirus

melograno-in-succo

Grazie al suo alto contenuto di antiossidanti, la melagrana rafforza il sistema immunitario e ci aiuta a non ammalarci, soprattutto in inverno.

Bere del succo di melagrana in autunno aumenta le difese del nostro organismo, per poi poter affrontare l’influenza, i raffreddori e le infezioni.

Ulteriori benefici

Certo che la melagrana e il suo succo hanno altri benefici! Alcuni di questi sono:

  • Previene la comparsa delle rughe precoci.
  • Combatte i disturbi gastrici, la diarrea e il vomito.
  • Aumenta la quantità di spermatozoi.
  • Previene il danneggiamento della cartilagine.
  • Riduce i sintomi della menopausa.
  • Aiuta ad assorbire meglio il ferro e a ridurre l’anemia.
  • Combatte le infiammazioni.
  • Migliora i casi di faringite, sinusite e otite.
  • Riduce i sintomi delle emorroidi, della congiuntivite e della dissenteria.
  • Aumenta il desiderio sessuale.
  • Aiuta gli sportivi a migliorare il loro rendimento fisico.

Che aspettate a godere di tutti i benefici del succo di melograno? È delizioso, sano e ricco di incredibili proprietà!

Guarda anche