Le proprietà della barbabietola

11 marzo 2014
La barbabietola aiuta a ridurre lo stress e a sentirsi bene. Di conseguenza, ci permette di godere di una migliore qualità di vita.

Questo tubero (conosciuto anche con il nome di barbabietola da orto) possiede proprietà benefiche veramente spettacolari. La varietà rossa ha un alto contenuto di ferro e di acido folico e per questo motivo è molto apprezzata da vegetariani e da vegani.

Vale la pena includere questa verdura nella vostra dieta alimentare per poter trarre beneficio dalle sue proprietà. Scoprite con noi le proprietà della barbabietola.

Depura dalle tossine

La barbabietola contiene un ingrediente chiamato betaina che elimina dal corpo molto tossine nocive per l’organismo. Risulta particolarmente interessante per il fegato dal momento che evita che questo si sovraccarichi.

Fa bene al sangue

Uno dei più noti effetti benefici della barbabietola è la sua capacità di depurare il sangue. La barbabietola rossa contiene una grande quantità di ferro che rigenera le cellule del sangue e aumenta così la somministrazione di ossigeno fresco all’organismo.

Previene il cancro

Grazie alla sua natura disintossicante, sembrerebbe prevenire la crescita di cellule cancerogene. In altre parole, è un alimento molto adatto alla prevenzione del cancro, in particolare quello del colon. In realtà, tutta la frutta e la verdura ha tale proprietà e per questo è così importante mangiarla per tentare di prevenire questa malattia.

Tiene sotto controllo il colesterolo

Colesterolo

Attraverso numerosi studi è stato ben dimostrato che la barbabietola abbassa i livelli di colesterolo cattivo e aumenta quelli di colesterolo buono nel corpo.

Riduce lo stress

Uno dei maggiori benefici che la barbabietola vanta è quello di prevenire lo stress ossidativo grazie alla grande quantità di antiossidanti che contiene. Tale caratteristica permette di migliorare le proprie capacità di proteggersi dalle malattie oltre a contribuire ad infondere una forte sensazione di benessere.

Migliora la circolazione

Circolazione

Un altro vantaggio molto interessante della barbabietola è il suo potere di dissolvere i depositi di calcio inorganico e, di conseguenza, è molto utile nei casi di ipertensione, problemi cardiaci e vene varicose.

Migliora la capacità di resistenza

Il suo contenuto di nitrato riduce il consumo di ossigeno che, a sua volta, riduce la fatica e aumenta la resistenza.

Dona una sensazione di sazietà

Se avete bisogno di perdere qualche chilo di troppo, la barbabietola è ciò che fa al caso vostro. Questa, infatti, favorisce la perdita di peso grazie alla quantità di fibre e nutrienti che contiene. La barbabietola, dato il suo alto contenuto di fibre, assorbe molta acqua nel momento in cui arriva allo stomaco, facendo sì che ci si senta più pieni perché il bolo alimentare aumenta considerevolmente le sue dimensioni. Ecco spiegato il perché del suo effetto saziante.

In conclusione, sappiamo che la barbabietola è una verdura dal sapore unico e con caratteristiche molto particolari, motivi per cui non sempre piace a tutti, ma viste le sue molteplici proprietà, vale la pena sforzarsi un po’ e cercare diversi modi di mangiarla, ad esempio nelle zuppe, nelle insalate, nei succhi o sotto forma di maionese vegetale.

La nostra salute è veramente nelle nostre mani e dobbiamo apportare tutti i cambiamenti possibili alla nostra dieta per essere più salutari ed energici.

E a voi piace la barbabietola? La mangiate spesso nelle vostre famiglie? Come sempre, vi ringraziamo di condividere i vostri suggerimenti e le vostre idee alternative su come consumare questo alimento. Grazie!

Immagini per gentile concessione di: Adam Tinworth

Guarda anche