Maschere per pelle secca da fare in casa

· 8 Marzo 2019
La pelle secca tende a presentare segni di invecchiamento precoce se trascurata e se non trattata con prodotti e ingredienti adatti alle sue esigenze

La bassa produzione di oli da parte delle ghiandole sebacee può causare una eccessiva secchezza della pelle. Se volete risolvere il problema, scoprite le nostre maschere per pelle secca.

Questa condizione, che colpisce migliaia di donne, è uno dei fattori associati all’invecchiamento precoce. È quindi utile saper preparare e applicare con regolarità alcune maschere per pelle secca del tutto naturali.

La secchezza è dovuta all’esposizione prolungata ai raggi ultravioletti del sole. Inoltre, è relazionata anche agli  squilibri ormonali, alle cattive abitudini alimentari e all’uso prolungato di determinati prodotti chimici.

Anche se il suo livello di gravità varia da persona a persona, a volte può complicarsi e causare uno spiacevole effetto desquamato e screpolato che può avere effetti negativi sull’autostima di chi ne soffre.

Per fortuna, oltre alle creme idratanti commerciali, è possibile preparare in casa delle maschere naturali adatte alla pelle secca. Esse hanno il vantaggio di costare poco, oltre ad aiutare ad attenuare il problema senza scatenare effetti indesiderati.

In questa sede condividiamo diverse ricette da includere nella vostra routine di bellezza nel caso in cui si presenti questo problema. Prendete appunti!

Maschere per pelle secca

1. Maschera allo yogurt e fragola

Yogurt alla fragola

Gli ingredienti di questa maschera offrono al viso un’abbondante dose di componenti antiossidanti e vitamine che ripristinano il pH cutaneo, migliorando la produzione degli oli naturali.

I suoi nutrienti riparano la pelle dalle aggressioni causate dalle tossine e producono un effetto schiarente che riduce la presenza di macchie e imperfezioni.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di yogurt naturale (100 g)
  • 2 fragole mature

Preparazione

  • Versate lo yogurt naturale in una ciotola e aggiungete le fragole.
  • Schiacciate con una forchetta e mescolate per amalgamare.
  • Se preferite una consistenza più cremosa, frullate il tutto.

Modalità di applicazione

  • Rimuovete il trucco dal viso e applicate la maschera.
  • Quindi lasciate agire per 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
  • Applicate 2 o 3 volte alla settimana per ottimizzare i risultati.

Leggete anche: Maschere facciali per un viso perfetto

2. Maschera all’avena e al miele

Tra le migliori maschere per pelle secca troviamo questa all’avena e al miele. I suoi effetti idratanti donano al viso un aspetto morbido e luminoso.

Inoltre, elimina le cellule morte e migliora il processo di ossigenazione dei tessuti.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di fiocchi d’avena (16 g)
  • 3 cucchiai di miele d’acacia (75 g)

Preparazione

  • Mettete i fiocchi d’avena in una ciotola e mescolate con il miele fino a ottenere un impasto.

Modalità di applicazione

  • Applicate la maschera con leggeri movimenti circolari e lasciate agire per 15 minuti.
  • Quindi risciacquate con acqua calda e ripetete l’uso 2 volte a settimana.

3. Maschera al latte in polvere e albume d’uovo

Maschera all'uovo

Ricca di acidi grassi, amminoacidi e componenti antiossidanti, questa maschera naturale è una grande alleata per frenare gli effetti dell’eccessiva secchezza cutanea.

Il suo assorbimento promuove il processo di rigenerazione cellulare e previene la comparsa delle rughette che si formano sulle aree più disidratate.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di latte in polvere (15 g)
  • 1 albume
  • 1 cucchiaino di miele (7,5 g)

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola fino a ottenere un prodotto omogeneo.

Modalità di applicazione

  • Stendete la maschera su tutto il viso e lasciate agire per 20 minuti.
  • Infine, rimuovete i residui con acqua calda e applicate 3 volte a settimana.

4. Maschera al lievito di birra e latte

Una delle maschere per pelle secca che preferiamo. Il lievito di birra è un ingrediente ricco di amminoacidi che aiutano a riparare i tessuti cutanei danneggiati.

Allo stesso tempo, le sue vitamine e i suoi minerali attivano la circolazione sanguigna e prevengono la comparsa delle rughe sottili.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di lievito di birra in polvere (15 g)
  • 5 cucchiai di latte liquido (75 ml)

Preparazione

  • Inumidite il lievito con del latte fino a ottenere un impasto omogeneo.

Modalità di applicazione

  • Stendete il prodotto su tutto il viso e lasciate agire per 20 minuti.
  • Risciacquate con abbondante acqua calda, eseguendo leggeri movimenti circolari.
  • Applicate 2 o 3 volte a settimana.

Leggete anche: Combattere la caduta dei capelli con il lievito di birra

4. Maschera al cioccolato e olio di mandorle

Maschera al cioccolato

Grazie all’elevata concentrazione di sostanze antiossidanti e grasse, il cioccolato è uno dei migliori alleati per la cura della pelle secca e opaca.

Applicarlo direttamente sulla pelle combatte il cedimento dei tessuti e previene la comparsa di segni dell’età.

Ingredienti

Preparazione

  • Sciogliete una barretta di cioccolato nel microonde e mescolatela all’olio di mandorle.

Modalità di applicazione

  • Prima di tutto, accertatevi che la temperatura sia tollerabile dalla pelle, quindi massaggiate sulla zona desiderata.
  • Lasciate agire per 20 o 30 minuti e risciacquate.
  • Applicatela questa maschera almeno una volta a settimana.

In caso di pelle screpolata e spenta, scegliete una di queste maschere naturali per restituirle la luminosità persa. Sebbene i principali benefici siano visibili con il tempo, noterete sin da subito una gradevole sensazione di morbidezza.