5 Motivi per cui ti piace uscire con uomini più grandi

La differenza di età nella coppia è fonte di pregiudizio, ma a molte donne piace uscire con gli uomini più maturi. Sei una di loro? Ecco 5 possibili motivi.
5 Motivi per cui ti piace uscire con uomini più grandi

Ultimo aggiornamento: 24 agosto, 2022

Sui gusti non si discute. Eppure, quando vediamo una coppia con una notevole differenza di età, non possiamo fare a meno di chiederci perché si siano scelti. Nel caso di un uomo che esca con una donna giovane, il guadagno potrebbe sembrare ovvio; ma come si spiega il contrario? Capita anche a te? Ecco 5 possibili motivi per cui ti piace uscire con uomini più grandi.

Se ti sei identificata nella tendenza a scegliere partner con una grande differenza di età, forse ti sei chiesta se ci sia qualcosa che non va in te. Lo stigma e il giudizio della società (e anche della  famiglia) possono portare la coppia a mettere in discussione il legame. Tuttavia, ci sono diversi motivi che spiegano questa preferenza.

Forse ti piace uscire con uomini più grandi perché …

Di solito si pensa ad uno squilibrio nella coppia quando esiste una differenza di almeno 10 anni. Ciò significa che i due si trovano in momenti vitali diversi; le esperienze e le traiettorie differiscono in modo significativo.

Tuttavia, questo che a prima vista può sembrare un intoppo, è un incentivo per molte donne. Vediamo cosa può portare ad uscire con uomini più grandi.

Potrebbe interessarti anche: Il partner non fa mai regali, cosa fare?

1. Il rapporto con il padre

È stato spesso ipotizzato che le donne attratte dagli uomini più anziani abbiano avuto un padre fisicamente o emotivamente assente. In qualche modo, si pensa che in questo legame romantico cerchino di supplire a quelle carenze infantili e di accedere all’archetipo su cui non hanno potuto contare.

In altri casi si capisce, tuttavia, che il fenomeno è esattamente l’opposto. Queste donne hanno un rapporto molto stretto con il padre, rapporto che non sono in grado di integrare.

L’idealizzazione del padre durante l’infanzia è comune, ma crescendo, la ragazza deve accettare il padre come essere umano fallibile, proprio come tutti gli altri. Se ciò non accade, può cercare una rappresentazione di quel modello ideale negli uomini con cui si lega emotivamente.

Sebbene queste situazioni possano spiegare alcune relazioni di donne con uomini più vecchi, la ricerca non avalla questa tesi come spiegazione generale.

Padre e figlia.
Alcune ipotesi si focalizzano sul rapporto della donna con il padre, anche se non ci sono prove solide al riguardo.

2. Maturità ed esperienza

Uno dei motivi principali per cui alcune donne sono attratte dagli uomini più anziani è la loro maturità. Uno stato psicologico risultante dall’esperienza e da una riflessione e un’introspezione più profonde di quanto ci si possa aspettare da un trentenne. Gli uomini più anziani garantiscono più saggezza, sono più sereni e meno superficiali.

Il passare del tempo e le esperienze precedenti hanno permesso loro di imparare a trattare le donne e a relazionarsi in modo più rispettoso e meno egoistico. È probabile che abbiano già attraversato la fase delle lotte di potere in coppia e siano in grado di comunicare meglio in modo assertivo.

Questa, ovviamente, è una generalizzazione che non si applica in tutti i casi. Tuttavia, è la rappresentazione dell’archetipo maschile maturo che una donna spera di trovare in un partner più anziano.

3. Erotismo vs genitalità

È possibile che nella sfera sessuale i partner più giovani abbiano un vantaggio, tuttavia questo non è così decisivo. È vero che sul lato fisico, nell’intensità e nel vigore i giovani possono primeggiare. Tuttavia, tendono a concentrarsi maggiormente sulla genitalità, mentre gli uomini maturi conoscono l’arte dell’erotismo.

Ancora una volta, l’esperienza ha permesso loro di esplorare, conoscere se stessi e superare alcune barriere mentali. Ora sono in grado di capire meglio la donna, i suoi bisogni e gusti e sono più disposti a soddisfarla. Un partner più giovane potrebbe essere eccessivamente concentrato sul godimento di sé e privo di determinate capacità di assertività sessuale.

4. Successo, status e sicurezza

D’altra parte, uno dei motivi principali per cui le donne possono preferire gli uomini più grandi è la stabilità che offrono. Sono uomini con un’identità definita, idee chiare e una vita consolidata.

Non cercano più il loro posto, non sono alla ricerca di un progetto di vita o non stanno lottando per costruirlo. Quel lavoro è già fatto. Pertanto, possono fornire una maggiore stabilità economica ed emotiva, qualcosa che è molto positivo per forgiare una relazione seria e duratura.

D’altra parte, è comune che gli uomini maturi siano più determinati, decisi e sicuri di sé. E come è stato dimostrato, questa è una delle caratteristiche più interessanti.

5. Chimica, connessione e compatibilità

Infine, non possiamo dimenticare che l’innamoramento avviene in questo tipo di relazione come in qualsiasi altra. Chimica, connessione e compatibilità sono elementi fondamentali che, quando presenti, accendono il desiderio di legarsi con un’altra persona. E in questa situazione l’età non è un fattore determinante.

A causa della loro personalità, del loro background e dei loro bisogni, alcune donne possono connettersi meglio con gli uomini più maturi. O forse trovano in loro quei tratti che completano il loro carattere e danno loro quell’equilibrio a cui tutti aneliamo.

Uomo anziano attraente.
In generale, gli uomini più anziani sono stabili, con un progetto di vita già realizzato, caratteristiche che possono essere attraenti.

Uscire con uomini più grandi: la relazione può avere successo?

C’è la tendenza a pensare che una relazione asimmetrica sia destinata al fallimento, che la differenza di età sia un fattore condizionante insormontabile. Tuttavia, alcuni studi dimostrano che l’impegno e la soddisfazione coniugale di entrambi possono aumentare quando l’uomo è più grande.

In realtà, il successo del legame dipende in gran parte dall’età e dalla fase di vita in cui si trovano i partner, oltre che dalle loro capacità relazionali. Sarà fondamentale trovare armonia nella relazione, un equilibrio percepito tra ciò che si dà e ciò che si riceve, senza sentirsi indebitati.

Allo stesso modo, entrambi devono rispettare le fasi che l’altro attraversa ed essere disposti ad accompagnarsi a vicenda invece di privare o incolpare. In sintesi, sebbene queste coppie debbano affrontare alcune sfide aggiuntive, rispetto, empatia e impegno possono portare a un legame di successo.

Potrebbe interessarti ...
8 cose che hanno in comune le coppie durature
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
8 cose che hanno in comune le coppie durature

Le coppie durature hanno imparato a rispettare l'individualità dell'altro e a trarre il meglio da ogni situazione, senza smettere di reinventarsi.



  • Groot, W., & Van Den Brink, H. M. (2002). Age and education differences in marriages and
    their effects on life satisfaction. Journal of Happiness Studies, 3, 153-165.
  • Murphy, S. (2015, 16 septiembre). The attractiveness of confidence. Society for Personality and Social Psychology. https://www.spsp.org/news-center/blog/romanticconfidence
  • Skentelbery, S. G., & Fowler, D. M. (2016). Attachment styles of women-younger partners in age-gap relationships. Evolutionary Behavioral Sciences, 10(2), 142–147. https://doi.org/10.1037/ebs0000064