Desideri sessuali: come parlarne con il partner

8 Luglio 2020
Volete parlare dei vostri desideri sessuali con il partner? Se non sapete come fare in questo articolo trovate dei consigli che vi aiuteranno a esprimerli e a migliorare la comunicazione di coppia.

Perché ci risulta così difficile iniziare una conversazione sui nostri desideri sessuali? La risposta è chiara. Nessuno ci ha insegnato come intavolare una sana comunicazione di coppia e, ancor meno, a esprimere le nostre emozioni in modo appropriato. Tendiamo, dunque, a reprimerci.

Negli anni, però, se ne parla sempre più spesso e l’educazione sessuale è ormai un pilastro fondamentale nella sessualità adolescenziale. In tal senso, prima di parlare apertamente dei propri desideri sessuali al partner, è bene approfondire alcuni aspetti fondamentali.

Comunicare i propri desideri sessuali: aspetti importanti

L’importanza dell’assertività sessuale

Comunicazione di coppia
L’assertività è un fattore essenziale per la comunicazione di coppia.

Essere assertivi significa esprimersi con sicurezza senza ricorrere a comportamenti passivi o aggressivi, ma ascoltando e rispondendo ai bisogni del partner senza trascurare i propri interessi e principi.

Quando si è assertivi, lo si è in ​​tutti i contesti. Se non si è assertivi sessualmente, molto probabilmente sarà così anche in ​​altre aree della vita.

Alla definizione precedente possiamo aggiungere qualcosa in più, ovvero, che essere assertivi comporta esprimersi con sicurezza senza paure, senza dubbi e senza ricercare l’approvazione altrui. Quali vantaggi offre alla relazione?

  • Non fingere di avere un orgasmo: ciò può accadere quando non si è soddisfatti del rapporto sessuale oppure perché non si vogliono avere rapporti, pertanto lo si fa solo per compiacere il partner. In quest’ultimo caso, si finge affinché il rapporto finisca il prima possibile.
  • Godiamo pienamente dei rapporti sessuali: essere assertivi ci porta a comunicare al partner dove vogliamo essere toccati senza aspettare che lo indovini da solo. La masturbazione, in tal senso, è un ottimo modo per conoscere il proprio corpo e capire cosa ci piace e cosa non ci piace.
  • Miglioriamo la comunicazione: l’assertività migliora senz’altro la comunicazione di coppia. Accresce la fiducia e di conseguenza il benessere. Comunicare i propri desideri sessuali, inoltre, permette di provare esperienze nuove e di far crescere la passione.

Può interessarvi anche: 5 consigli che vi aiuteranno a migliorare la vita sessuale

Mettere in discussione le proprie convinzioni

Questo è un aspetto altrettanto importante se si vuole iniziare a parlare dei propri desideri sessuali. Potremmo provare vergogna e timore nell’esprimerli a causa dell’educazione sessuale ricevuta; per esempio su argomenti come la masturbazione o se ci è stato insegnato che il sesso è qualcosa di sporco o peccaminoso.

Al partner dovremmo concedere l’accesso alla nostra intimità. Avere una relazione con qualcuno al quale non riusciamo a confidare i nostri desideri più profondi non ci permetterà di godere appieno del sesso. È pertanto necessario sciogliere questi due nodi.

Leggete anche: Soddisfazione sessuale: alcuni consigli da mettere in pratica a letto

Iniziare a comunicare i propri desideri sessuali al partner

Coppia che ha rapporti intimi
Una volta valutati tutti i fattori, intavolare una conversazione con il partner contribuisce all’armonia della sfera sessuale.

Dopo aver risolto la questione assertività, ristrutturato le proprie convinzioni sul sesso, e magari si va già da uno psicologo per risolvere gli eventuali problemi di autostima, è arrivato il momento di intavolare una conversazione sui desideri sessuali di coppia. Vediamo, a seguire, alcuni punti da prendere in considerazione:

  • Scegliere il momento giusto: dovrete trovare un momento tranquillo, nel quale sia voi che il partner siete predisposti a parlare. Può essere dopo cena o qualsiasi altro momento in cui potete parlare con calma.
  • Non girarci troppo intorno: è meglio essere chiari e diretti quando si inizia una conversazione sui propri desideri sessuali. Se iniziamo a divagare, il partner potrebbe non capire cosa vogliamo dirgli. Bisogna usare parole chiare e senza recriminazioni.
  • Essere naturali, prima di tutto: una conversazione sui desideri sessuali non è poi diversa da una conversazione su un qualsiasi altro argomento. Quindi, siate sciolti. Parlate al partner del vostro desiderio di provare qualcosa di nuovo, di utilizzare un sex toy, di prolungare i preliminari o di introdurre altre pratiche.

E voi, avete mai avuto problemi a parlare dei vostri desideri sessuali al partner? Sapete comunicare ciò che volete o provate vergogna? Seguire una terapia di coppia o risolvere eventuali conflitti personali può essere d’aiuto per parlare dei propri desideri e vivere la relazione in un modo più sano.

  • Álvarez de la Cruz, Caridad. (2010). Comunicación y sexualidad. Enfermería Global, (19) Recuperado en 06 de marzo de 2019, de http://scielo.isciii.es/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S1695-61412010000200018&lng=es&tlng=es.
  • Ortega Rojas, J. (2012). El vínculo de pareja: Una posibilidad afectiva para crecer. Revista Electrónica Educare16.
  • Torres-Obregon, R., Onofre-Rodríguez, D. J., Sierra, J. C., Benavides-Torres, R. A., & Garza-Elizondo, M. E. (2017). Validación de la Sexual Assertiveness Scale en mujeres mexicanas. suma psicológica24(1), 34-41.
  • Villanueva Orozco, Gerardo Benjamín Tonatiuh, Rivera Aragón, Sofía, Díaz Loving, Rolando, & Reyes-Lagunes, Isabel. (2012). La comunicación en pareja: desarrollo y validación de escalas. Acta de investigación psicológica2(2), 728-748. Recuperado en 06 de marzo de 2019, de http://www.scielo.org.mx/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S2007-48322012000200010&lng=es&tlng=es.