Il partner non fa mai regali, cosa fare?

· 19 Maggio 2019
Le vostre amiche ricevono anelli, fiori e viaggiano con il compagno, mentre il vostro partner non vi fanno mai regali. Cosa dovete fare per sentirvi importanti e apprezzate nella vostra relazione?

È normale che le ragazze parlino delle loro relazioni con le amiche. Si tratta di un modo per confrontare le esperienze, chiedere un consiglio ed è anche un sistema per offrirsi sostegno reciproco quando le cose non vanno come dovrebbero. Per esempio, se il partner non fa mai regali, potrebbe esserci qualche problema.

Soprattutto se le amiche ricevono un trattamento diverso, più generoso, questo atteggiamento rischia di provocare una certa insicurezza. È forse un modo per comunicare che la storia è ormai giunta al capolinea? È semplicemente una mancanza superficiale, frutto dello stress, della mancanza di senso pratico? Vediamo che cosa significa e che cosa è meglio fare quando un partner non fa mai regali.

La relazione sta per finire se il partner non fa mai regali?

Gli uomini non sono sempre così attenti e premurosi come dovrebbero, soprattutto se si sta insieme ormai da parecchio tempo. Per loro, l’amore viene espresso tramite altri atteggiamenti e situazioni: non lo misurano in base al numero, la quantità o la frequenza dei regali che ricevono.

È chiaro che ogni persona è distinta e, per fortuna, ci sono anche fidanzati che si sforzano per sorprendere la loro dolce metà 365 giorni all’anno. Ma attenzione: non è una gara a chi fa più regali. Non esistono partner “migliori”: si tratta solamente di comportamenti diversi frutto delle innumerevoli differenze che rendono ogni persona unica e speciale.

Non ricevere un regalo per un San Valentino è fastidioso, ma ciò non significa che il partner voglia lasciarci; per lo meno, non sempre è così. Il modo migliore per sciogliere ogni dubbio è affrontare il problema in modo diretto, senza troppi giri di parole e superando il timore per ciò che potrebbe accadere. Guardatevi negli occhi e parlate di quello che sta succedendo.

Potrebbe interessarvi anche: Infelice con il partner: cosa fare?

Il partner non fa mai regali e mi piacerebbe riceverli

Ragazza indica in negozio con fidanzato sottobraccio

In genere alle ragazze fa piacere ricevere dei pensierini, soprattutto in determinate occasioni. Non importa che siano oggetti cari o di moda, ma un semplice gesto che dimostra considerazione, che fa sentire una donna importante per il suo uomo, di essere ogni giorno al centro della sua vita.

Se il proprio compagno non risponde a questa “aspettativa”, prima di rattristarsi e credere che non si è importanti per lui, è meglio percorrere la via della comunicazione. Apritevi, parlate. Fategli capire che lo amate e che desiderate la sua felicità. Quasi sicuramente, la situazione che state vivendo lo sorprenderà e sarà desideroso di migliorare. L’ultima cosa che si augura è senz’altro vedere la propria compagna triste e scoraggiata!

È importante parlare in modo sincero, con il cuore aperto. Ma anche senza avanzare pretese o esporsi a un confronto rigido. A nessuno uomo piace discutere: rischierete di ricordargli una delle sue ex…

Non fa mai regali, ma è sempre presente nei momenti difficili

Le dimostrazioni di affetto non si trovano sempre dietro un mazzo di fiori, una scatola di cioccolatini o un oggetto a cui tenevate tanto. Alcuni uomini non entrano mai in un negozio per comprare un regalo, ma mostrano il loro amore con altri atteggiamenti che possono avere molto più valore.

Per esempio, si assume un impegno ufficiale, cammina mano nella mano davanti a tutti e con un grande sorriso, orgoglioso della persona che ha accanto. Nessun viaggio romantico o cena a sorpresa potrà mai eguagliare tali dimostrazioni.

Molte volte, quella che può sembrare disattenzione è, in realtà, attenzione per quello che conta davvero. Ovvero esserci: al momento giusto, quando serve, quando se ne ha più bisogno.

Il miglior regalo che un partner può fare è il suo tempo, la sua presenza nei momenti più difficili. Un abbraccio silenzioso, una parola giusta e un orecchio perspicace sono tra le più importanti prove di amore che un uomo è in grado di dare. Una donna deve saper riconoscere e dare il giusto peso a questi gesti. Che vanno ben oltre qualsiasi valore materiale.

Leggete anche: Frasi che possono ferire il proprio partner

Non è più come all’inizio

È naturale che, con il tempo, alcuni comportamenti del partner possono cambiare. Non disperatevi se a volte sembra distaccato e persino freddo. Certo, se all’inizio della relazione era un campione di attenzioni e vi ricopriva di regali, un cambiamento così radicale può essere un vero e proprio campanello d’allarme.

Una delle possibilità è che ha raggiunto un livello di comfort e sicurezza che lo “esime” da ulteriori nuovi sforzi. È un buon momento per parlare e chiarirsi. In fondo, vi siete innamorate anche per il suo modo di fare e quelle attenzioni, sicuramente, vi mancano.

La presenza di una terza persona potrebbe essere un’altra opzione. Probabilmente sta giocando tutte le sue carte nell’altra relazione e non ha né la forza emotiva né la voglia per compiacervi come prima. Sappiamo quanto possa essere duro e doloroso, ma conviene fare un passo avanti per chiarire ogni dubbio. E, se è il caso, sarà meglio mettere la parola “Fine” a questa storia.

Qualche suggerimento

Due ragazzi innamorati per mano attraversano strada

Avere un partner significa riconoscere l’esistenza di un legame tra due persone. Tutto quello che accade deve andare di pari passo con le priorità o i desideri di entrambi. Le situazioni che interessano altre persone in nessun modo devono influenzarvi né spingervi a prendere decisioni su argomenti e problemi che riguarderanno sempre e solo voi due.

Se alcuni uomini esprimono il loro amore facendo regali, questo comportamento non deve diventare un modello rigido per gli altri. Né potete obbligare il partner a imitare degli atteggiamenti che non condivide e che non sono propri della sua personalità.

Non fermatevi a pensare alle aspettative frustrate della vostra relazione. Reagite! In che modo? Dando l’esempio, ovviamente. Fate voi un regalo, anche piccolo, ma simbolico. Eppoi ancora altri, inventando magari una scusa o una ricorrenza fantasiosa. Grazie a ciò, molto probabilmente, il partner si sentirà ispirato e finirà per lasciarsi contagiare da queste nuove, e inaspettate, attenzioni.