Prodotti che danneggiano la nostra intelligenza

3 settembre 2014

Qualsiasi consumo umano, da quello degli alimenti all’aria che respiriamo, dalla tecnologia alla pubblicità, ecc. si ripercuote direttamente o indirettamente sulla nostra salute, il nostro organismo e molte volte anche sulle nostre decisioni. Per questo è bene prestare attenzione a tutto ciò che ha degli effetti negativi su di noi.

L’intelligenza, per esempio, è una delle facoltà dell’essere umano più suscettibile a cambiamenti o problemi: per questo è importante informarsi su alcuni prodotti che possono avere delle ripercussioni negative sulle principali facoltà del nostro cervello. I prodotti che consumiamo, infatti, possono trasformarsi nei nostri migliori alleati o nei nostri peggiori nemici, visto che possono colpire in modo devastante il nostro cervello, uno degli organi più importanti e fondamentali del corpo umano, e naturalmente anche tanti altri.

In questo articolo vogliamo presentarvi alcuni dei prodotti che possono colpire e danneggiare l’intelligenza.

Zuccheri

zuccheri

Tutti gli alimenti che hanno alti livelli di zuccheri si ripercuotono non solo sulla vostra linea, ma, cosa ancor più importante, sul vostro cervello. Questo può avere come conseguenza un deficit nel vostro livello di intelligenza e di attenzione.

Quando consumiamo molti alimenti zuccherati, gli effetti negativi a livello neurologico non si fanno attendere. Alcuni di questi possono essere grandi difficoltà nell’apprendimento oppure dei grossi danni alla vostra memoria. Questo è un tema delicato, sul quale è bene essere informati e stare attenti, visto che nessuno vorrebbe mai soffrire di questi problemi di salute.

Nicotina

nicotina

Un altro prodotto che può avere delle conseguenze irreversibili sulla nostra intelligenza è la nicotina. Nonostante non si tratti di un alimento, oggigiorno viene consumato da moltissime persone. Tuttavia, questa sostanza può arrivare a causare dei gravi danni nel cervello, poiché porta alla diminuzione del flusso di sangue a questo organo che, come già sappiamo, è imprescindibile per il buon funzionamento del nostro corpo.

La nicotina può portare con sé molti problemi, forse più di quanti immaginate. Alcuni di questi sono:

  • Alito cattivo, che potrebbe senz’altro rovinarvi un appuntamento
  • Invecchiamento prematuro, che renderà più sgradevole il vostro aspetto
  • Cancro ai polmoni, che può portare a una morte prematura
  • Colpisce la funzione dei neurotrasmettitori, esercitando una pressione sui piccoli vasi sanguigni che hanno un ruolo importantissimo nella funzionalità del cervello.

Cibo spazzatura

cibo spazzatura

Studi recenti hanno dimostrato che il cibo “spazzatura” danneggia l’eccellente funzionamento del cervello. Questo è dovuto al fatto che altera la chimica di questo organo, il che può portare a depressione o ansia, se la vostra dieta non è bilanciata.

Questo tipo di cibo, infatti, inibisce la produzione di una sostanza chiamata dopamina, l’incaricata di creare una sensazione di tranquillità, felicità e benessere nel corpo. Come se fosse poco, la dopamina collabora anche con il sistema cognitivo: questo significa che se la normale produzione di questa sostanza viene colpita, lo saranno anche il sistema di apprendimento e la memoria.

Alimenti precotti

Gli alimenti precotti, come quelli processati, sono molto simili a quelli fritti. Se consumati in grandi quantità, infatti, possono arrivare a danneggiare il vostro sistema nervoso centrale, il che può creare dei danni degenerativi al cervello, come per esempio l’Alzheimer.

Ricordate

Per concludere, vi vogliamo ricordare che dovete prestare particolare attenzione a tutto ciò che consumate, perché questi prodotti generano delle reazioni nel nostro organismo, sia all’interno che all’esterno. Questo significa che potrebbero avere delle ripercussioni sia sul vostro aspetto estetico che sul buon funzionamento di diversi organi del vostro corpo. È fondamentale avere delle buone abitudini, come seguire una dieta bilanciata, fare dell’attività fisica e sottoporsi a controlli medici regolarmente in modo da escludere qualsiasi anomalia.

Guarda anche