Prodotto per pulire i mobili fai da te con 3 ingredienti

17 Giugno 2020
Per realizzare un prodotto per pulire i mobili fai da te non servono ingredienti costosi, anzi, basterà cercarli dentro la dispensa. Vi interessa? Scoprite come prepararlo in questo articolo.

Preparare un prodotto per pulire i mobili fai da te è vantaggioso rispetto ad acquistarlo. Per prima cosa, risparmierete, inoltre userete ingredienti ecologici a basso costo. D’altra parte, avrete la certezza di creare una formula delicata che protegge i materiali oltre a disinfettarli. Siete interessati?

Se notate i mobili opachi o sporchi, mettetevi all’opera per preparare un prodotto fai da te e naturale che vi aiuterà a rimuovere la sporcizia e a rendere le superfici brillanti. Vi basterà unire 3 ingredienti che, di solito, tutti abbiamo in casa. Cosa aspettate a provarlo?

Come preparare un prodotto per pulire i mobili fai da te

Olio di oliva e limone
La combinazione di olio d’oliva, limone e aceto assicurerà la pulizia adeguata di tutte le superfici.

La pulizia e la cura quotidiana dei mobili che abbiamo in casa è il segreto per mantenerli in ottimo stato contro il passare del tempo. Sebbene in commercio esistano innumerevoli prodotti per la pulizia, è possibile preparare un prodotto naturale che dà gli stessi risultati.

Sono sempre di più le persone che optano per le opzioni fai da te, che permettono di ottenere un prodotto privo di sostanze chimiche aggressive, anallergico e del tutto eco-friendly. Vi interessa realizzare un prodotto di questo tipo per pulire i mobili? Continuate a leggere per scoprirne la ricetta.

Ingredienti

  • 1/4 di tazza di olio d’oliva (62 ml)
  • 20 gocce di olio essenziale di limone
  • 1/2 tazza di aceto bianco (125 ml)

Utensili

  • Recipiente fondo
  • Flacone spray
  • Panno in microfibra

Scoprite anche: Sgrassare le superfici della cucina con 5 prodotti ecologici

Preparazione

  • Per prima cosa procuratevi un recipiente fondo pulito e versateci l’olio d’oliva (potete usare una marca economica).
  • Aggiungete poi l’olio essenziale di limone e l’aceto bianco.
  • Mescolate il tutto fino ad amalgamare bene gli ingredienti.
  • Versate il liquido nel flacone spray per averlo sempre pronto all’uso.

Modo d’uso

  • Spruzzate il prodotto sulle superfici che desiderate pulire.
  • Lasciate agire per 2 o 3 minuti e strofinate con un panno in microfibra.
  • Assicuratevi di lasciare la superficie brillante e libera da ogni macchia.
  • Per mantenere i risultati, usatelo almeno 2 volte a settimana.

Perché fare uso di questo prodotto per i mobili?

Donna che pulisce un mobile
L’uso di ingredienti naturali ha un impatto minore sulla salute e sull’ambiente.

Sono molti i motivi per iniziare a usare questo prodotto fai da te per la pulizia dei mobili al posto delle versioni convenzionali a disposizione sul mercato. Anche se spesso queste ultime sono molto efficaci, possono contenere sostanze chimiche nocive per la salute.

Le particelle chimiche contenute in questi prodotti, se inalate attraverso il sistema respiratorio, possono far scaturire delle allergie soprattutto nei bambini o nelle persone sensibili. Con un prodotto fatto in casa, quindi di origine naturale, sarete sicuri al 100% che gli ingredienti usati sono naturali. 

Vantaggi del prodotto naturale per la pulizia dei mobili

  • È composto da ingredienti delicati che non compromettono la salute respiratoria o cutanea.
  • Non contiene sostanze che inquinano l’ambiente.
  • I risultati in termini di pulizia sono molto simili a quelli dei prodotti tradizionali. Lascia la superficie impeccabile, libera da ogni macchia e disinfettata.
  • Prepararlo sarà più economico che acquistarlo nei negozi.

Leggete anche: Pulire il legno con prodotti naturali

Funzioni dell’olio d’oliva

L’uso dell’olio di oliva in gastronomia e nei medicinali è diffuso in tutto il mondo. Non tutti però conoscono i suoi benefici per la pulizia della casa. Applicarlo sui mobili aiuta a rimuovere i residui di polvere o cibo e le macchie.

Grazie ai suoi composti oleosi, ammorbidisce la superficie e attenua l’aspetto opaco che tendono ad acquisire i mobili con l’avanzare del tempo. Si rivela quindi un ottimo alleato per ridare brillantezza e restaurare i mobili invecchiati.

Funzioni dell’olio essenziale di limone

Questo ingrediente naturale è incluso in moltissimi prodotti per la pulizia, sia naturali che acquistabili. Grazie al suo contenuto di acido citrico, è ideale per eliminare resti di grasso, sporcizia, macchie ostinate e cattivi odori. In questo caso particolare, è un agente disinfettante che lascerà un gradevole aroma sui mobili.

Funzioni dell’aceto bianco

Non c’è ombra di dubbio sul fatto che l’aceto bianco sia uno degli ingredienti infallibili quando si parla di pulire i mobili con rimedi naturali. Questo prodotto popolare è un ottimo disinfettante e aiuta a rimuovere qualsiasi tipo di sporcizia, per questo può essere utilizzato in migliaia di modi.

Se applicato sui mobili, serve a conservare il materiale in buono stato, favorendone la brillantezza e la protezione contro gli agenti esterni. Oltre a ciò, come l’olio di limone, aiuta a neutralizzare gli odori.

Non avete ancora provato questo prodotto per pulire i mobili fai da te? Seguite la ricetta che abbiamo condiviso e provate anche voi la sua efficacia su tutti i mobili di casa. Vi piacerà!