Riceviamo sempre quello che diamo

24 novembre 2017
Se quello che diamo è positivo per l'altra persona, la vita ci restituirà questo gesto positivo. Viceversa, se facciamo del male, anche noi lo sperimenteremo in futuro, non si sa quando

Anche se non ne siamo coscienti, riceviamo sempre quello che diamo.

Perché mi stanno lasciando tutti solo? Perché, all’improvviso, ricevo solo delusioni? Non percepiamo subito i risultati delle nostre azioni. Passa il tempo, finché non raccogliamo tutto quello che abbiamo seminato.

Per questo motivo, quando succede, abbiamo già dimenticato quanto commesso.

Alcuni la chiamano giustizia, altri karma. A prescindere dal nome che vogliamo dare, la verità è che è fondamentale concentrarci su quello che diamo e su come lo diamo.

È giunto il momento di guardare il presente per seminare semi sani che raccoglieremo in futuro, non sappiamo quando.

Leggete: Semina gratitudine e ne raccoglierai i frutti

Qual è il vostro atteggiamento nei confronti della vita?

Ragazza sulla spiaggia

Anche se non ci crediamo, l’atteggiamento con cui affrontiamo la vita, così come le decisioni che prendiamo, formano il nostro destino.

È importante, dunque, concentrarci per farlo nel miglior modo possibile, poiché riceviamo sempre quello che diamo.

Se fuggiamo dalle nostre paure, cosa ci possiamo aspettare in futuro? Altre paure. Se prendiamo decisioni senza riflettere perché crediamo che ogni cosa ha una soluzione, come possiamo aspettarci che non ci torni indietro con gli interessi?

Il meglio della vita è che a ogni passo ci indica quello a cui dobbiamo rimediare, che dobbiamo correggere e risolvere. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è più facile schivare questi ostacoli molto dolorosi.

Scoprite: 6 cose che la paura non vuole che sappiate

Non possiamo aspettare che giungano tempi migliori se non mettiamo il presente dalla nostra parte. Ogni ora che passa manifestiamo un atteggiamento e delle decisioni che si ripercuoteranno sul nostro destino.

Per questo motivo, è importante fare le cose con paura se necessario, sentire le vertigini che accompagnano ogni cambiamento ed essere coraggiosi per fare quello che non credevamo avremmo mai realizzato.

Il presente è ciò che conta davvero. Non avremo un’altra occasione.

Vi lasciamo un video per riflettere al riguardo e reindirizzare il corso preso dalla vostra vita. Siete disposti a rivalutare quello che state dando, a cambiare il vostro atteggiamento nei confronti della vita e a prendere le decisioni con consapevolezza?

Riceviamo quello che diamo: preoccupiamoci di dare

Anche se abbiamo ben presente la frase “dare senza aspettarsi nulla in cambio”, la verità è che quando non succede, ci sentiamo molto male, sfortunati, poco valorizzati.

Applicare il significato di questa frase alla nostra vita quotidiana sarà necessario per non ritrovarci con frutti indesiderati che non vogliamo raccogliere in futuro. Dobbiamo concentrarci sul dare e dimenticare del tutto quello che riceveremo.

Molte volte possiamo essere generosi e non essere ricompensati oppure compiere buone azioni, ma la vita ci ripaga con i colpi più duri che ci abbia mai inferto.

Donna con aquilone a forma di nuvola

Queste, però, sono prove. Quanto ci importa ricevere quello che diamo? Se dinanzi alle avversità dubitiamo delle nostre convinzioni, affermiamo “com’è ingiusta la vita!” e recuperiamo i nostri atteggiamenti passivi; così facendo forgeremo nuovamente un sentiero che più avanti non ci piacerà.

  • Tendiamo ad afferrarci in modo ossessivo a cose e persone.
  • Abbiamo una paura immensa di perdere, lasciare andare e distaccarci da cose e persone.
  • Valorizziamo l’indipendenza, ma vogliamo possedere gli altri.

Una vita incoerente ci verrà restituita con gli interessi.

Smettiamo di opporre resistenza e iniziamo a fluire

Uomo in un campo di fiori

È fondamentale imparare ad accettare quello che ci succede, a non afferrarci a nulla ed essere liberi. Permettere che tutto fluisca e non opporci al cambiamento.

Possiamo tenere presenti alcune frasi che ci saranno di ispirazione nella nostra vita quotidiana, poiché sintetizzano alla perfezione quanto detto finora:

  • Chi semina vento, raccoglie tempesta.
  • Tutto quello che ci rifiutiamo di accettare continuerà a capitarci.
  • Smettiamo di preoccuparci di cambiare per gli altri e iniziamo a cambiare per noi stessi.
  • Tutte le cose spiacevoli che ci capitano sono il riflesso di quello che abbiamo fatto o pensato.
  • Ogni passo, per quanto sembri insignificante, può condurci verso una direzione diversa.

Fate attenzione, applicate tutto questo alla vostra vita e iniziate a fluire con essa. Aprite bene gli occhi, perché la vita ci indica sempre quello che è meglio per noi, verso dove dobbiamo dirigerci.

Dovete solo avere fiducia e lasciarvi trasportare, senza sforzarvi né opporre resistenza. Riceviamo sempre quello che diamo, non dimenticatelo.

Immagine per gentile concessione di Katharina Jung.

Guarda anche