Rimedi curativi a base di barbabietola

2 febbraio 2018
La barbabietola è un ortaggio molto versatile e ricco di proprietà curative

Sapete che con la barbabietola si possono preparare diversi rimedi curativi o semplicemente ricette per mantenersi in buona salute? Non è ottima solo in insalata e nelle zuppe, può essere inserita in molte altre ricette. Oggi vediamo alcuni rimedi curativi a base di barbabietola.

La barbabietola, pianta originaria dell’Europa, appartiene alla famiglia delle chenopodiacee, gruppo che comprende circa 1400 specie di piante, per lo più erbacee. Sono tipiche delle aree costiere e temperate.

La barbabietola, o rapa rossa, è una pianta dotata di una radice profonda e carnosa e di colore variabile, dal rossiccio al marrone. Può essere consumata cruda o cotta, anche se le sue proprietà si perdono un po’ durante la cottura. Se decidete di cuocerla voi stessi, vi consigliamo di lasciare la buccia per eliminarla successivamente.

È un ingrediente ideale per insalate e succhi. Se ne possono consumare anche le foglie, dal sapore simile agli spinaci.

Il pigmento naturale della radice viene spesso estratto e utilizzato per migliorare il colore di altri alimenti, come i gelati, le zuppe, i frullati e perfino le bevande alcoliche. Il suo caratteristico colore rosso è molto gradevole e stimola l’appetito.

Proprietà della barbabietola per la salute

  • Le sostanze contenute in questo ortaggio generano ossido nitrico all’interno dello stomaco, composto che riduce l’ipertensione.
  • Contiene grandi quantità di acido folico e folati, utili per prevenire le malformazioni fetali e le malattie cardiache.
  • Contiene molta fibra, solubile e insolubile.
  • Ha pochissime calorie, essendo costituita principalmente da acqua e carboidrati.
  • È un lassativo naturale, quindi previene la stitichezza.
  • Ha proprietà diuretiche grazie all’alto contenuto di potassio.
  • Essendo povera di sodio, stimola l’eliminazione dei liquidi.

Volete saperne di più?: 7 benefici della barbabietola

Rimedi curativi a base di barbabietola

1. Ipertensione

La barbabietola è ricca di antiossidanti. Questa caratteristica le permette di migliorare la circolazione sanguigna. Uno dei modi per sfruttare le sue virtù è il seguente:

Ingredienti

  • 3 barbabietole di grandezza media
  • 1 bicchiere di acqua minerale (125 ml)

Preparazione

Pulite con cura le barbabietole, quindi tagliatele a pezzetti piccoli. Frullatele insieme all’acqua fino a ottenere un frullato omogeneo. Bevetelo subito.

2. Anemia

Le barbabietole sono ricche di vitamina C, ferro e acido folico. Aiutano, pertanto, a rafforzare il sistema immunitario.

Ingredienti

  • 1 barbabietola media
  • 1 pomodoro grande
  • 2 carote
  • ½ peperone rosso (50 g)
  • 1 bicchiere di acqua (125 ml)

Preparazione

Per prima cosa, lavate gli ingredienti con cura. Quindi, tagliateli in piccoli pezzi. Frullate tutto per circa un minuto e infine servite.

3. Rinite

Controllo della rinite

Tra i rimedi curativi a base di barbabietola più popolari, troviamo quello che prevede anche l’utilizzo delle foglie di eucalipto. La betaina contenuta nella rapa rossa protegge le cellule, gli enzimi e le proteine. Inalata, inoltre, ha un effetto espettorante.

Ingredienti

  • 1 barbabietola
  • 5 foglie di eucalipto (10 g)
  • 4 tazze di acqua (1 litro)

Preparazione

Prima di tutto, tagliate la barbabietola a pezzettini. Fate lo stesso con le foglie di eucalipto.

Mettete a scaldare l’acqua e aggiungetevi la barbabietola. Aggiungete infine l’eucalipto e lasciate cuocere a fuoco lento.

Togliete dal fuoco e realizzate dei fumenti con il vapore, mettendo un asciugamano sulla testa e facendo attenzione a non bruciarvi. Vi consigliamo di ripetere questo trattamento una volta alla settimana, prima di andare a dormire.

Potrebbe interessarvi: 12 raccomandazioni per evitare il raffreddore nei bambini

4. Depurarsi dalle tossine

La combinazione di antiossidanti e la grande quantità di fibre della barbabietola favorisce l’eliminazione delle tossine. Questo frullato migliora anche la circolazione linfatica.

Ingredienti

  • 1 barbabietola
  • 1 gambo di sedano (55 g)
  • ½ mela (75 g)
  • 1 bicchiere di acqua (125 ml)

Preparazione

Lavate bene gli ingredienti, tagliate a pezzetti la mela, il sedano e la barbabietola. Mettete tutto nel frullatore. Aggiungetevi l’acqua e frullate con cura. Bevete questo rimedio almeno 10 minuti prima dei pasti principali. 

5. Sciroppo contro la tosse

Barbabietola

L’ultimo dei rimedi curativi a base di barbabietola che presentiamo oggi prevede l’unione di questo ortaggio con il miele; in questo modo otteniamo un ottimo sciroppo per la tosse. Il miele è noto per le sue proprietà antibatteriche, disinfettanti ed espettoranti. La barbabietola ossigena e purifica.

Ingredienti

  • 1 barbabietola
  • 2 cucchiai di miele (30 g)

Preparazione

Dividete a metà la barbabietola. Realizzate adesso un buco al centro delle due metà. Riempitele con il miele. Mettete a cuocere nel forno per una decina di minuti o comunque finché la polpa non si sia ammorbidita. Lasciate raffreddare, infine mangiatela così: noterete un miglioramento della tosse.

Guarda anche