7 benefici della barbabietola

· 10 aprile 2017
Sapevate che la barbabietola può essere un’ottima alternativa alle bevande energetiche quando abbiamo bisogno di fare il pieno di energie? Inoltre, aiuta a migliorare le funzioni polmonari quando si realizza attività fisica

La barbabietola, o rapa rossa, è un tubero spesso usato nelle insalate, nelle zuppe, nei frullati o come sottaceto. È persino usata come colorante naturale.

Anche se si tratta di un ingrediente disponibile tutto l’anno, ci sono persone che non la consumano molto.

Mangiare barbabietola aiuta ad ottenere le vitamine, i minerali e le sostanze organiche necessarie per affrontare la vita di tutti i giorni. Poiché è povera di calorie e non contiene colesterolo, è un ottimo modo di sostituire i dolci.

Vediamo, quindi, quali sono i 7 migliori benefici della barbabietola.

1. Migliora la salute cardiaca

Le fibre della barbabietola aiutano a ridurre i livelli di colesterolo cattivo e di trigliceridi e, allo stesso tempo, ad aumentare quelli di colesterolo buono.

Ciò aiuta a ridurre il rischio di soffrire di problemi cardiaci.

La betaina presente nella barbabietola aiuta a ridurre i livelli di omocisteina, un aminoacido solforato nocivo per i vasi sanguigni.

Per questo motivo, un consumo regolare di questo tubero aiuta in molti modi a prevenire le malattie cardiovascolari come l’arteriosclerosi, gli attacchi cardiaci e gli ictus.

Leggete anche: Succo antiossidante per proteggere il cuore e combattere artrite e infiammazioni

2. Aiuta a prevenire certi tipi di tumore

È possibile prevenire il tumore alla pelle, ai polmoni e al colon iniziando a consumare la barbabietola con più regolarità.

Ciò si deve al fatto che questa radice contiene un pigmento, conosciuto come betanina, in grado di bloccare la crescita delle cellule cancerogene.

I nitrati usati come conservanti in alcuni tipi di carne possono stimolare la produzione di composti organici conosciuti come nitrosammine, il che aumenta il rischio di tumore.

Includere la barbabietola nella propria dieta, per accompagnare i pasti o come succo 2 o 3 volte a settimana, vi aiuterà a frenare la mutazione delle cellule e a rallentare la crescita di certi tumori.

3. Rafforza il sistema immunitario

La barbabietola è una ricca fonte ricca di vitamina C. Questa vitamina è molto utile per prevenire i sintomi dell’asma e, inoltre, si tratta di un potente antiossidante.

Ciò significa che stimola il sistema immunitario e migliora l’attività dei globuli bianchi.

Vi ammalate con facilità? Se è così, forse il vostro corpo non è pronto a combattere e a distruggere i virus, i batteri, i funghi e le tossine presenti nell’ambiente che vi circonda.

Essi, infatti, sono pronti ad attaccare in qualsiasi momento.

4. Previene i problemi di vista

Il beta-carotene contenuto nella barbabietola aiuta a prevenire la cecità causata dalla degenerazione maculare e riduce il rischio di soffrire di cataratte.

Anche se si tratta di due problemi molto comuni con l’avanzare dell’età, non dobbiamo certo rassegnarci all’idea di doverne soffrire.

Se i problemi di vista sono già comparsi, siete comunque ancora in tempo per frenarne lo sviluppo.

Oltre a seguire i consigli del vostro dottore, potete includere questo gustoso frullato alla vostra dieta, almeno una volta a settimana:

Ingredienti

  • Succo di 1 arancia grande o 2 piccole
  • 1 barbabietola piccola
  • 2 carote

Procedimento

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore ed attivate l’elettrodomestico fino ad ottenere una bevanda omogenea. Dopodiché, bevete il frullato appena pronto per evitare di perderne le proprietà.

5. Proprietà afrodisiache

Il consumo di barbabietola funziona come afrodisiaco o carica sessuale. Questo effetto si deve all’alto contenuto di boro che, come è stato dimostrato, aumenta in modo significativo la quantità di ormoni sessuali.

Questo ci aiuta ad:

  • Aumentare la libido.
  • Ottimizzare la fertilità.
  • Migliorare le mobilità degli spermatozoi.

Ora lo sapete: se voi e il vostro partner state cercando di avere un bambino, ma non avete ancora avuto fortuna, cercate di aumentare il consumo di barbabietola.

6. Aumenta i livelli di energia

La barbabietola contiene una considerevole quantità di carboidrati, che rappresentano una fonte sana di energia per il corpo.

In quei giorni in cui vorreste un po’ più di energia, potreste consumare questa radice, invece di bere bibite energizzanti o prodotti industriali.

Quando il nostro corpo contiene la giusta quantità di carboidrati, allora è in grado di soddisfare tutte le funzioni necessarie per lavorare al meglio.

Inoltre, vi aiuterà a respirare meglio quando fate esercizio fisico, poiché favorisce l’assorbimento dell’ossigeno.

Se avete voglia di mangiare qualcosa di croccante prima di uscire a correre, provate a preparare delle chips di barbabietola. Sono perfette anche per soddisfare il desiderio di mangiare uno snack quando guardate un film, ma senza un apporto eccessivo di calorie.

Leggete anche l’articolo: Succo speziato per recuperare le energie e il buon umore

7. Previene gli ictus

Una carenza di potassio nell’organismo può aumentare il rischio di soffrire di accidenti cerebrovascolari o ictus. La barbabietola contiene proprio la quantità di potassio di cui abbiamo bisogno.

Per questo motivo, è consigliabile aggiungere alla propria dieta alimenti ricchi di questo minerale.

Il potassio è molto importante perché è un vasodilatatore, il che significa che aiuta i vasi sanguigni a rilassarsi e riduce la pressione del sangue.

Ciò aiuta a ridurre la comparsa di coaguli sanguigni, che potrebbero accumularsi e favorire l’ostruzione delle arterie, scatenando così molti problemi di salute.

Non esagerate con il consumo di barbabietola

Nonostante i 7 benefici della barbabietola che vi abbiamo appena presentato, è molto importante non mangiarne quantità eccessive. Questo tubero, infatti, contiene ossalati, sostanze che possono provocare la cristallizzazione di certi fluidi corporei.

Dovete, quindi, evitare il consumo di barbabietola se soffrite di problemi ai reni o alla cistifellea.

Guarda anche