Rimedi naturali contro le flatulenze

18 Dicembre 2020
Le proprietà carminative e antinfiammatorie di alcuni ingredienti naturali si rivelano utili per combattere le flatulenze. Soffrite di questo disturbo? Scoprite alcuni rimedi in questo articolo.

Se state cercando dei rimedi naturali contro le flatulenze, oggi vi presentiamo alcune piante medicinali che possono fare al caso vostro: il cumino, il finocchio, la cannella e lo zenzero.

Continuate a leggere per scoprire le proprietà che aiutano a calmare i gas intestinali e a migliorare la digestione.

Rimedi naturali contro le flatulenze

La medicina naturale sostiene esistano diversi rimedi per trattare le flatulenze. Sono a base di spezie, erbe e altri ingredienti naturali dalle potenti proprietà digestive e carminative. Ma si tratta di soluzioni scientificamente provate?

1. Cumino

Ciotola piena di semi di cumino.
Il cumino ha proprietà carminative che aiutano a combattere le flatulenze.

Aggiungere un pizzico di cumino (Cuminum cyminum) nei nostri piatti potrebbe essere una soluzione al problema delle flatulenze, come segnalato dall’Iranian Red Crescent Medicla Journal. In particolare, può essere aggiunto ai legumi che provocano maggiore gonfiore, come i fagioli.

Il cumino aiuterebbe a calmare il dolore addominale causato dal gas presente nello stomaco. D’altra parte, contenendo una sostanza chiamata cuminaldeide, favorirebbe una migliore digestione.

Da menzionare è anche il cumino nero (Nigella sativa), soluzione efficace grazie all’apporto di alcaloidi e oli essenziali. Questo ingrediente può essere assunto insieme al miele e piante naturali contro le flatulenze.

2. Finocchio

Diversi studi come quello pubblicato da BioMed Research International, spiegano che sia i semi sia le radici o le foglie possono essere utilizzate per facilitare l’espulsione dei gas dall’apparato digerene.

Il finocchio è una pianta medicinale spesso consigliata come rimedio per i disturbi digestivi. In special modo quando si soffre di gonfiore addominale dopo aver mangiato. Sembrerebbe essere anche un ottimo regolatore del transito intestinale, sia in caso di stitichezza che di diarrea.

La raccomandazione generale è di assumere il finocchio sotto forma di infuso oppure aggiungerlo a crudo nelle insalate, nei frullati, nei succhi o nelle zuppe. È possibile comprarlo anche sotto forma di olio essenziale da spalmare sull’addome o in pillole.

Leggete anche: Semi di finocchio: benefici e rimedi naturali.

3. Cannella

La cannella è una spezia molto nota e usata nella medicina Ayurveda. Sebbene alcune ricerche abbiano reso note le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antisettiche, i dati non sono stati certificati al 100% con test sugli esseri umani.

Grazie alle sue proprietà, tuttavia, sembra favorire la digestione e trattare naturalmente le flatulenze. È raccomandata anche in caso di indigestione, vermi intestinali o per migliorare la funzione epatica.

Leggete anche: Usi della cannella e proprietà medicinali

4. Zenzero tra i rimedi naturali contro le flatulenze

Radici di zenzero.
Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e digestive, lo zenzero può calmare i gas intestinali e favorire la digestione.

Secondo la medicina alternativa, lo zenzero è un toccasana per l’apparato digerente. Questo rizoma spicca per l’alto contenuto di gingerolo, un composto dalle proprietà carminative che aumenta l’attività gastrointestinale.

È possibile aggiungere zenzero in polvere o fresco nel tè, a zuppe e stufati, nei succhi di frutta, nei frullati o persino sul pesce. Risalta, di fatto, il sapore del cibo rendendolo più gustoso.

Consigli per prevenire le flatulenze

In combinazione con i rimedi naturali elencati, i seguenti consigli vi aiuteranno a prevenire questo fastidioso disturbo. Se soffrite abitualmente di flatulenze, vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico per ricevere una diagnosi.

  • Una dieta sbagliata è una delle principali cause di flatulenze; masticate bene i cibi, senza fretta, in un ambiente tranquillo e privo di stress.
  • Si raccomanda di evitare le discussioni durante i pasti. Se bisogna parlare, conviene farlo durante le pause per evitare che entri troppa aria mentre si mangia; dopo aver finito di mangiare, riposate 10-15 minuti, possibilmente da seduti e non da sdraiati.
  • Le persone inclini alle flatulenze dovrebbero preferire cibi semplici e facili da digerire, senza combinare troppi alimenti insieme. Per esempio, evitate i latticini a pranzo e a cena, così come le verdure crucifere, che favoriscono la formazione del gas.
  • Anche mangiare più di quanto l’apparato digestivo ha bisogno, sovraccaricandolo, può favorire le flatulenze. È quindi preferibile mangiare più volte quantità minori di cibo.
  • Evitate di bere molta acqua, soprattutto d’un fiato mentre mangiate. È più sano bere durante la giornata, lontano dai pasti.
  • Evitate, per quanto possibile, i cibi che sapete causano gas. Se sospettate qualche intolleranza alimentare, recatevi dal medico per sottoporvi alle analisi del caso.

Rimedi naturali contro le flatulenze: sono efficaci?

Sebbene i rimedi naturali elencati possono calmare il problema, per curarlo bisogna apportare dei cambiamenti nella dieta .

Nota importante: alcune spezie – come cannella e zenzero – potrebbero avere effetti collaterali in alcuni casi. Per questo è fondamentale informarsi accuratamente e consultare il medico prima di iniziare a farne uso.

  • Hammouda, F. M., Saleh, M. A., Abdel-Azim, N. S., Shams, K. A., Ismail, S. I., Shahat, A. A., & Saleh, I. A. (2014). Evaluation of the essential oil of Foeniculum vulgare Mill (fennel) fruits extracted by three different extraction methods by GC/MS. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4202632/
  • Larijani, B., Esfahani, M. M., Moghimi, M., Shams Ardakani, M. R., Keshavarz, M., Kordafshari, G., … Zargaran, A. (2016). Prevention and Treatment of Flatulence From a Traditional Persian Medicine Perspective. Iranian Red Crescent Medical Journal. https://doi.org/10.5812/ircmj.23664
  • Rehman, R., Akram, M., Akhtar, N., Jabeen, Q., Saeed, T., Shah, S. M. A., … Asif, H. M. (2011). Zingiber officinale Roscoe (Pharmacological Activity). Journal of Medicinal Plants Research.
  • Iran Red Crescent Med J. 2016 Apr; 18(4): e23664. Published online 2016 Jan 31. Prevention and Treatment of Flatulence From a Traditional Persian Medicine Perspective. doi: 10.5812/ircmj.23664
  • Biomed Res Int. 2014; 2014: 842674. Published online 2014 Aug 3. Foeniculum vulgare Mill: A Review of Its Botany, Phytochemistry, Pharmacology, Contemporary Application, and Toxicology. doi: 10.1155/2014/842674
  • Gruenwald, Joerg & Freder, Janine & Armbruester, Nicole. (2010). Cinnamon and Health. Critical reviews in food science and nutrition. 50. 822-34. 10.1080/10408390902773052.
  • Indian J Exp Biol. 1999 Mar;37(3):238-42. Anti-oxidant effects of cinnamon (Cinnamomum verum) bark and greater cardamom (Amomum subulatum) seeds in rats fed high fat diet . https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/10641152/
  • Food Funct. 2015 Mar;6(3):910-9. Anti-inflammatory activity of cinnamon (C. zeylanicum and C. cassia) extracts – identification of E-cinnamaldehyde and o-methoxy cinnamaldehyde as the most potent bioactive compounds. doi: 10.1039/c4fo00680a.
  • Singletary, Keith. (2010). Ginger: An Overview of Health Benefits. Nutrition Today. 45. 171-183. 10.1097/NT.0b013e3181ed3543.