Scopri il tuo stato di salute attraverso le unghie

2 marzo 2015

Le donne, ma anche gli uomini, si preoccupano molto dell’igiene e della cura delle proprie unghie, vogliono che abbiano un aspetto sano dal punto di vista soprattutto estetico. Tuttavia, al di là dell’aspetto estetico, le condizioni delle unghie potrebbero rivelare il nostro stato di salute e, a volte, sono di grande aiuto per individuare in tempo un disturbo grave.

Osservate regolarmente le vostre unghie, facendo attenzione ad eventuali cambiamenti perché a volte sono sintomi di un problema di salute interno. Volete conoscere quali problemi potrebbero rivelare le vostre unghie? Continuate a leggere l’articolo per saperne di più!

Unghie scolorite

Unghie2

In generale, le unghie sane sono di colore rosa con una sfumatura bianco rosata in prossimità della base. Quando le unghie cambiano colore, assumono una tonalità pallida o presentano righe di altri colori potrebbero segnalare un problema di salute nascosto: 

  • Unghie con una tonalità verdognola: questo colorito è sintomo di un’infezione batterica.
  • Righe rosse sul letto ungueale: potrebbe esserci un’infezione a livello delle valvole del cuore.
  • Unghie dal colorito bluastro o violaceo: segno che i livelli di ossigeno nel sangue sono bassi.
  • Unghie pallide: sintomo di carenza di vitamine o di anemia.
  • Unghie bianche: sintomo di problemi al fegato.

Unghie spesse

Anche se le unghie spesse possono apparire sane e forti, in realtà un ispessimento eccessivo non è normale. Quando le unghie assomigliano ad artigli, sono spesse e difficili da tagliare, potrebbero segnalare la presenza di una malattia.

  • Se le unghie sono normali e diventano spesse possono essere sintomo di un problema ai polmoni.
  • Se oltre ad essere spesse, diventano anche rugose, allora questo è un chiaro sintomo di infezione da funghi.
  • Se le unghie sono spesse e fragili, potrebbe esserci un problema legato alla tiroide o di psoriasi.
  • Lo spessore anormale delle unghie potrebbe anche indicare problemi di circolazione.

Unghie fragili

Unghie-fragili

È certo che le unghie fragili possono essere una conseguenza della brutta abitudine di mangiarsele oppure di urti. Tuttavia, non sempre le unghie fragili sono dovute a questi motivi e in alcuni momenti potrebbero essere sintomo di un problema di salute.

  • Unghie fragili che si spezzano possono indicare una carenza di acido folico, di vitamina C e di proteine.
  • Le unghie fragili potrebbero essere una conseguenza della malnutrizione o dell’anemia.
  • Se oltre ad essere fragili, presentano anche dei buchi allora potrebbe trattarsi di psoriasi.

Unghie a forma di cucchiaio

Le unghie concave o comunemente conosciute come “unghie a cucchiaio” sono un chiaro segnale di un problema interno. Questo tipo di alterazione dell’unghia è facile da individuare perché l’unghia cresce scavata nel centro, come se formasse una specie di conca.

  • Potrebbe essere sintomo di anemia.
  • Potrebbe trattarsi di un disturbo del fegato chiamato emocromatosi, quando, cioè, il corpo assorbe ferro in eccesso.
  • Problemi di cuore.
  • Ipotiroidismo.

Unghie che si sfaldano

Unghie-che-si-sfaldano

Le unghie sono costituite da vari strati uniti di cheratina, la quale conferisce esse un aspetto brillante in superficie. Quando la superficie delle unghie si sfalda, è probabile che le mani risentano dell’esposizione eccessiva ad attività brusche o del contatto con determinate sostanze.

  • Sono la conseguenza di ambienti molto caldi, molto freddi o molto secchi.
  • Potrebbero essere una reazione all’uso di determinati prodotti chimici come saponi o detersivi.

Unghie con piccoli buchi

I buchi nella superficie delle unghie potrebbero essere la conseguenza di urti o della cattiva abitudine di mangiarsi le unghie. Tuttavia, nei casi più gravi, potrebbero indicare un problema di salute a cui bisogna prestare particolare attenzione.

  • Questa alterazione della superficie dell’unghia potrebbe essere sintomo di psoriasi.
  • Un disturbo del tessuto connettivo.
  • Alopecia areata.
  • Carenza di zinco.

Unghie con macchie bianche

Le macchie bianche sulla superficie dell’unghia sono un problema molto comune che può essere la conseguenza di un urto o di scarsa attenzione per quanto riguarda la cura delle unghie. In altri casi, piccole macchie bianche possono rivelare che:

  • C’è una carenza di zinco.
  • Potreste soffrire di anemia.

Unghie con striature

Le unghie dovrebbero avere una superficie liscia con delle linea che non si notano a prima vista. Se le linee dovessero diventare come delle striature più o meno profonde, allora potrebbe esserci qualcosa che non va nell’organismo.

  • Indicano carenza di ferro.
  • Sono sintomo di artrite infiammatoria.
  • Lupus.

Non dimenticate…

Le unghie e le malattie potrebbero essere strettamente collegate, più di quanto pensiate. Se notate qualche cambiamento per quanto riguarda l’aspetto delle vostre unghie, l’ideale è consultare il vostro medico che potrà individuarne la causa e stabilire se effettivamente c’è un problema serio di salute.

Guarda anche