Testimone della sposa e consigli per la scelta dell’abito

9 Maggio 2019
Essere testimone di nozze è un onore. Tuttavia, non è esente da obblighi e protocolli che devono essere rispettati con grazia ed eleganza.  

Essere la testimone della sposa è un grande privilegio che gli sposi concedono nel giorno più importante della loro vita. È un vanto, senza dubbio, ma non è esente da protocolli e obblighi.

Come è logico, quindi, essere vestiti in modo elegante ed impeccabile è uno dei requisiti indispensabili per essere all’altezza della circostanza. Se non avete idea di cosa indossare in un giorno così importante, prendete nota dei consigli che vi diamo in questo articolo.

La testimone della sposa e il suo ruolo durante il matrimonio

Testimone alle nozze
La testimone ha un ruolo importante nella celebrazione del matrimonio.

Il ruolo della testimone della sposa e è molto importante durante la cerimonia. Infatti, il suo compito non si limita a “stare accanto alla sposa”. I testimoni di nozze dovranno firmare i documenti assieme agli sposi, possono anche essere incaricati di leggere alcune frasi durante la cerimonia e talvolta devono anche custodire le fedi nuziali.

I testimoni di nozze si siederanno in prima fila, accanto agli sposi, confermando la loro importante funzione nella cerimonia. Inoltre, durante il ricevimento occuperanno un posto d’onore vicino al tavolo degli sposi e comunemente saranno incaricati di sovrintendere il corretto svolgimento della festa.

Dato il grande privilegio, è molto importante scegliere l’abito adatto alla circostanza. In questo senso, bisogna rispettare alcune “regole”.

Bianco, no!

Sposa camminando verso l'altare
Il colore bianco è i suoi derivati sono riservati esclusivamente alla sposa.

La testimone della sposa non può indossare il bianco, il colore riservato alla sposa. Ma non solo, non dovrebbe scegliere nemmeno colori simili o della stessa gamma. Dunque è meglio scartare colori come il beige o l’avorio.

La sposa dovrebbe distinguersi al di sopra di tutti gli ospiti. È il suo grande giorno!

Potrebbe interessarvi: Canzoni da matrimonio, le migliori 30

Nero, neanche.

Il nero non è un colore adatto per un matrimonio. Ovviamente, anche una testimone di nozze non deve indossare il nero. Infatti, questo colore è associato a funerali e cattivi presagi, quindi è meglio evitarlo del tutto.

Nel caso delle damigelle, la sposa potrebbe dare delle indicazioni sullo stile o sul colore predominante. Vale lo stesso anche per la testimone della sposa. Se per esempio l’abito della sposa è liscio, non sarebbe opportuno scegliere un abito con molti ricami o volants.

L’abito della testimone dovrebbe essere in linea con quello della sposa

Abito da sposa
È meglio essere in linea con la sposa, seguendo uno stile simile, ma meno appariscente.

La testimone della sposa dovrebbe conoscere l’abito della sposa e scegliere il proprio in base a questo. Per esempio, se la sposa ha scelto un abito classico, la testimone dovrebbe fare lo stesso. Conoscere in anticipo lo stile o alcuni dettagli dell’abito della sposa potrà aiutarci a fare la scelta migliore.

Vi raccomandiamo di leggere: Nozze low cost, utili consigli per organizzarle

No agli eccessi

Il giorno delle nozze è dedicato agli sposi e, si sa, soprattutto della sposa. Sarà lei la protagonista che deve distinguersi. In vista di ciò, la testimone dovrebbe astenersi dall’indossare modelli troppo appariscenti, vistosi o con troppi gioielli.

La testimone della sposa deve sfoggiare uno stile pudico

In linea con quanto sopra, la testimone della sposa dovrebbe indossare un modello piuttosto modesto. In particolare, se si tratta di un matrimonio celebrato in chiesa, dovremmo tener conto della modestia e della sobrietà. Un vestito da testimone con un ampio scollo o spacchi vertiginosi non sarebbero appropriati per rispetto verso il luogo in cui si celebra la cerimonia.

Stola per coprire le spalle

In base all’abito scelto, è consigliabile abbinare una stola per coprire le spalle durante la messa. Può essere dello stesso colore del vestito o un altro che si intoni bene, la parola chiave è rispettare il luogo e il giorno. Tuttavia, è sempre meglio chiedere conferma alla sposa.

Essere testimoni di nozze è un onore, ma significa anche rispettare un protocollo. L’eleganza, la modestia e la squisitezza di colori piacevoli ma discreti dovrebbero quindi essere le caratteristiche del nostro abito. In questo modo, potremo brillare senza abbagliare gli sposi, i protagonisti della giornata.