Trattamento e prevenzione del cattivo odore dei piedi

14 novembre 2014
Per evitare la sudorazione eccessiva, che è solitamente uno dei fattori più comuni che causano il cattivo odore, potete applicare del bicarbonato tanto sui piedi come nelle scarpe

Il cattivo odore dei piedi è un problema molto comune, infatti tutti noi potremmo soffrirne prima o poi. Solitamente è la conseguenza di una scarsa igiene personale, della presenza di funghi e batteri, di scarpe inadatte, dell’umidità e perfino dello stress. Sappiamo tutti che è piuttosto sgradevole e può anche diventare motivo di vergogna all’interno dell’ambiente sociale in cui viviamo.

Attualmente in commercio sono presenti numerosi prodotti contro il cattivo odore dei piedi che solitamente lo neutralizzano, ma solo in pochi casi lo eliminano completamente. In questo articolo vi daremo dei consigli e vi indicheremo alcuni trattamenti naturali per affrontare questo problema con ottimi risultati.

Come prevenire il cattivo odore dei piedi?

Affinché un trattamento contro il cattivo odore dei piedi sia efficace, è molto importante seguire certe precauzioni prima di utilizzare qualsiasi altro prodotto specifico per questo problema. Molte volte, il cattivo odore dei piedi è legato ad alcune abitudini quotidiane che potete identificare e correggere in modo da far sparire completamente il problema.

  • Igiene: è molto importante pulire molto bene i piedi tutti i giorni per ridurre la presenza di batteri. Possibilmente utilizzate un sapone antibatterico e un sapone esfoliante per eliminare le cellule morte che si accumulano sulla superficie dei piedi.
  • Umidità: l’umidità è una delle cause del cattivo odore dei piedi, per questo è importante mantenerli ben asciutti ed evitare gli ambienti umidi, cosa che eviterà anche la comparsa di funghi.
  • Deodoranti: l’uso di talco o spray deodoranti per i piedi è un’ottima idea per evitare l’eccesso di sudorazione e il cattivo odore.
  • Scarpe: il tipo di scarpe che indossate gioca un ruolo molto importante per quanto riguarda l’odore dei piedi. È importante utilizzare scarpe che favoriscano la corretta ventilazione dei piedi; le scarpe chiuse, infatti, possono causare cattivo odore.
  • Calze e calzini: le calze o i calzini fatti di materiali sintentici favoriscono la comparsa di cattivi odori. Possibilmente optate per calze di cotone.

Trattamento contro il cattivo odore dei piedi

Dopo aver messo in pratica questi semplici consigli per combattere il cattivo odore dei piedi, è una buona idea ricorrere ad un trattamento casalingo per eliminarlo e prevenirlo. Esistono diverse alternative naturali per pulire i piedi e liberarsi una volta per tutte di questo fastidioso problema.

Bicarbonato di sodio

Bicarbonato

Il bicarbonato di sodio agisce come deodorante naturale e potete usarlo in alternativa a talchi e deodoranti spray. Spargete un po’ di bicarbonato di sodio all’interno delle scarpe e sui piedi per evitare la sudorazione eccessiva e il cattivo odore che ne deriva.

Aceto di mele

L’aceto di mele favorisce la scomparsa del cattivo odore dei piedi perché regola il pH della pelle ed aiuta ad eliminare i batteri. Per questo trattamento dovete semplicemente mescolare 5 cucchiai grandi di aceto di mele in un recipiente con acqua calda e mettere i piedi in ammollo per 10 minuti.

Salvia

Salvia

La salvia è una pianta le cui proprietà aiutano a ridurre la sudorazione eccessiva dei piedi, favorendo l’eliminazione dei batteri. Per utilizzarla, potete mettere delle foglie di salvia fresca all’interno delle scarpe, il giorno prima di indossarle, oppure potete mettere i piedi in ammollo in un infuso di salvia per 15 minuti.

Zenzero

Lo zenzero è una radice dalle proprietà antibatteriche che favoriscono l’eliminazione del cattivo odore dei piedi. Oltre ai suoi benefici antinfiammatori, ricordiamo anche che lo zenzero aiuta ad eliminare il gonfiore dei piedi ed ha un effetto rilassante. Dovrete semplicemente grattugiare una radice di zenzero di medie dimensioni e mescolarla con acqua. Mettetela sul fuoco per 15 minuti e usate il liquido che avrete ottenuto per massaggiare i piedi prima di andare a dormire.

Rosmarino, limone e menta

Rosmarino

Questo trattamento naturale è ideale per eliminare il cattivo odore dei piedi in quanto è in grado di ridurre la sudorazione eccessiva, aiuta ad eliminare i batteri e pulisce in profondità la pelle dei piedi, lasciandoli freschi e liberi da qualsiasi tipo di odore.

Cosa dovete fare?

In un ampio recipiente mescolate un litro di acqua tiepida, il succo di un limone, un cucchiaio di rosmarino e uno di menta. Immergete i piedi nel recipiente per 15 minuti e poi asciugateli per bene in modo da evitare che rimanga dell’umidità.

Guarda anche