Perché e come bisogna esfoliare la pelle?

· 28 settembre 2014
La crema per il corpo all'olio d'oliva e sale è molto idratante, ideale per esfoliare la pelle e per eliminare le cellule morte.

Esfoliare la pelle significa eliminare le cellule morte, operazione che la pelle fa da sola in media una volta al mese. Tuttavia, con il passare del tempo, questo processo diventa sempre più lento, quindi le cellule morte rimangono sulla superficie della pelle ed ostacolano la crescita di quelle nuove. Ecco perché bisogna intervenire! In questo articolo vi presentiamo alcuni metodi e ricette per aiutare il vostro corpo ad eliminare le cellule morte.

Ora che sapete quanto sia importante esfoliare la pelle (almeno due o tre volte alla settimana), vogliamo mostrarvi alcune ricette economiche, semplici e soprattutto efficaci per idratare e rigenerare la vostra pelle.

La carota

Maschera-carota

Frullate una carota e mescolate il succo che avete ottenuto con una crema idratante. Applicatela sulle mani, sui piedi e sul viso. Potete farlo mentre state facendo il bagno. Risciacquate con abbondante acqua.

Il limone per i gomiti

La zona dei gomiti è una delle più trascurate del corpo. Tuttavia, bisogna darle la stessa importanza che si dà al resto del corpo. Dividete a metà un limone e utilizzatelo per farvi dei massaggi bagnando il gomito più che potete. Lasciate agire per qualche minuto il succo del limone ed eliminatelo con dell’olio per bambini.

L’aspirina

Sciogliete un’aspirina in un bicchiere d’acqua, imbevete un batuffolo di cotone di questo liquido e sfregatelo sul viso. Si tratta di un ottimo astringente!

Lo zucchero

Versate qualche cucchiaio di zucchero in una ciotola, aggiungete un po’ di crema per le mani e massaggiate braccia, mani e piedi con questo composto.

Il vapore

Fate bollire un litro d’acqua, avvicinate la testa al recipiente ed esponete il vostro viso al vapore per almeno 5 minuti. Questo procedimento vi aiuterà a far aprire i pori della pelle e così potrete eliminare più facilmente i punti neri e le cellule morte.

Il miele

Miele

Mescolate un cucchiaio di miele con due mandorle tritate e aggiungete mezzo cucchiaio di succo di limone. Utilizzate questo composto come maschera per il viso da fare una volta alla settimana. Risciacquate con acqua tiepida.

La papaya

Schiacciate una fetta di papaya senza semi fino ad ottenere una purea da applicare sul viso. La papaya contiene papaina, un enzima che scioglie i grassi e rimuove le cellule morte delle pelle.

L’olio di vinaccioli per la cellulite

Mescolate due cucchiai di olio di vinaccioli (i semi degli acini d’uva), 7 grammi di farina di mais e 4 gocce di succo di limone fino ad ottenere una pasta omogenea. Applicatela sui fianchi e sulle cosce realizzando dei massaggi circolari. Questo rimedio vi sarà di grande aiuto anche per ridurre la cellulite.

L’avena

Mescolate tre cucchiai di avena tritata con ¼ di latte. Immergete diversi batuffoli di cotone in questo miscuglio e poi rimuoveteli. Il cotone fa in modo che il liquido si raddensi. A questo punto utilizzate il composto come maschera per il viso.

L’argilla

Mescolate argilla verde, rossa o bianca con un po’ di acqua minerale fino ad ottenere una pasta omogenea. Sedetevi nella vasca e applicate la pasta sul corpo (ad esclusione delle parti intime), lasciate agire per 10 minuti e risciacquate con abbondante acqua tiepida.

L’olio di oliva

Olio-oliva

Mescolate due cucchiai di olio di oliva con uno di sale. Il sale pulirà la superficie del corpo mentre l’olio la renderà più morbida.

Il miele, il limone e lo zucchero

Mescolate questi tre ingredienti in parti uguali fino ad ottenere un composto omogeneo. Applicate il composto su tutto il corpo realizzando dei massaggi circolari con le mani.

Il caffè

Anche il caffè apporta numerosi benefici se lo si usa per esfoliare la pelle. Mescolate un po’ di caffè con una crema idratante, applicate il composto sul corpo, massaggiate e poi risciacquate con abbondante acqua.

Il bicarbonato di sodio

Questa ricetta è molto semplice, mescolate un po’ di bicarbonato di sodio con dell’acqua per fomare una pasta dalla consistenza densa ed applicatela su tutto il corpo.

La banana

Banana

Questa ricetta è ideale per chi ha la pelle grassa. Frullate una banana matura con tre cucchiai di zucchero e ¼ di estratto di vaniglia. Applicate il composto su tutto il corpo e massaggiate. L’importante è fare dei massaggi circolari e dalla parte bassa del corpo verso l’alto. Risciacquate con acqua tiepida.

Il cocco e lo zucchero di canna

Questa ricetta fa bene a tutto il corpo, visto che oltre ad idratarlo, lo rilassa grazie alla sua consistenza e al suo aroma. Mescolate mezza tazza di olio di cocco con mezza tazza di zucchero di canna e massaggiate tutto il corpo utilizzando questo composto. Risciacquate poi con acqua tiepida.

Guarda anche