8 fantastici usi dell’aceto bianco

1 aprile 2016
Grazie ai vapori che emette, l'aceto bianco può essere un rimedio molto efficace per sbarazzarci dei cattivi odori del microonde e facilitarne la pulizia.

Gli usi dell’aceto bianco in casa sono talmente tanti da poter sostituire completamente molti dei prodotti tossici che utilizziamo giornalmente per le pulizie domestiche.

Nel nostro blog parliamo spesso dei grandi benefici di ingredienti come il limone o il bicarbonato di sodio per mantenere la nostra casa pulita e priva di batteri.

In questo senso, anche l’aceto bianco è talmente versatile che, a partire da ora, diventerà imprescindibile per voi. Volete saperne di più?

1. Addio ai graffi sul legno

Se in casa avete il parquet o dei mobili che sembrano privi di brillantezza o con dei segni, usate l’aceto bianco. Basta inumidire un panno di cotone o di lino con un po’ di questo ingrediente per dare inizio alla “magia”.

2. Allontanare le formiche o altri insetti

formica

Tra gli usi dell’aceto bianco più comuni c’è, senza dubbio, quello di repellente per insetti. Se c’è una zona della vostra cucina in cui si accumulano spesso le formiche, vi sarà utile inumidire un dischetto di cotone con aceto bianco.

Vedrete molto presto buoni risultati. Non dimenticate di cambiarlo ogni 3 giorni!

Scoprite come Pulire casa col succo di limone

3. Sbarazzarsi dell’ossido

Certamente in casa avrete recipienti o attrezzi che si sono ossidati per via delle numerose intemperie a cui sono stati sottoposti. Prima di decretare come persi tali oggetti, provate l’efficace azione dell’aceto bianco.

Risparmierete sforzo e denaro. Dovrete solo riempire un recipiente con dell’aceto bianco ed immergervi l’oggetto in questione. Dopo circa due giorni, l’ossido avrà perso la sua resistenza e potrete eliminarlo facilmente.

4. Pulire il microonde ed eliminare i cattivi odori

microonde5

Il problema dei forni a microonde è che giorno dopo giorno si impregnano di resti di cibo e cattivi odori che aderiscono alle pareti e al piatto rotante.

Per risolvere tale problema, dovremo solo prendere mezzo bicchiere d’acqua mescolato con 5 cucchiai di aceto bianco e metterlo nel microonde per circa un minuto.

Il vapore che verrà sprigionato vi permetterà in soli 10 secondi di eliminare tutte le impurità e i cattivi odori.

5. Migliorare il funzionamento della caffettiera

Sicuramente in qualche occasione, usando la vostra caffettiera, avrete notato che il caffè non esce velocemente come dovrebbe e che il sapore non è lo stesso di prima.

L’aceto bianco ci può essere utile per pulire i filtri della caffettiera e ottimizzarne il funzionamento. Dobbiamo solo porre mezza tazza d’acqua con aceto bianco nel deposito corrispondente e mettere la caffettiera sul fuoco, ovviamente senza usare il caffè.

Vi consigliamo di leggere: Curiosità sul caffè e 4 trucchi per godervelo ancora di più

6. Ammorbidire e donare brillantezza ai capelli

capelli secchi

Vediamo ora gli usi dell’aceto bianco utili per la vostra bellezza. Uno dei rimedi più incredibili per i nostri capelli è quello di utilizzare l’aceto bianco per farli apparire setosi e brillanti.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto bianco (10 ml)

Applicazione

Con i capelli umidi, applicate questo semplice mix realizzando un profondo massaggio dalla radice fino alle punte. Lasciate agire per circa 15 minuti e risciacquate. Successivamente, lavate come d’abitudine usando il vostro balsamo.

7. Alleviare le scottature solari

Quando arriviamo a casa dopo aver passato diverse ore sotto il sole, la prima cosa da fare è cercare qualche trattamento che ci aiuti ad alleviare il bruciore.

Un rimedio semplice che vi offrirà un sollievo immediato consiste nell’applicare un panno o un impacco con aceto bianco. Si tratta di un balsamo molto efficace che calma e si prende cura della pelle in caso di scottature.

8. Pulizia del viso con aceto bianco

pulizia facciale

Oltre a trattare le infiammazioni, l’aceto bianco ha proprietà antibatteriche, antifungine e antivirali. Si tratta di un rimedio per la cura della bellezza molto utile per eliminare le cellule morte, combattere l’acne e attenuare le macchie sulla pelle.

Seguite queste semplici istruzioni!

Ingredienti

  • 5 cucchiai di acqua (50 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto bianco (10 ml)

Scoprite gli 8 incredibili usi dell’aceto bianco

Applicazione

  • Porteremo a compimento il rituale della pulizia del viso proprio prima di andare a dormire.
  • A tale scopo, con la pelle già pulita, realizziamo un massaggio sul viso con questo mix di acqua e aceto, usando un batuffolo di cotone per esfoliare e riattivare le zone colpite da brufoli o macchie. 
  • Lasciate agire per circa 20 minuti e poi risciacquate con acqua tiepida e applicate il vostro trattamento notturno, sia che si tratti di crema idratante o antirughe.
Guarda anche