14 alimenti che non possono mancare in frigo

28 Gennaio 2019
Anche se da soli vengono usati semplicemente per arricchire le insalate, cipolla e aglio possono insaporire qualsiasi piatto.

Aprite il frigo e vi rendete conto di non avere altro a parte un limone e mezzo pomodoro. Allora cosa preparate per cena?

Per non ritrovarvi in questa situazione, dovete pensare alla spesa in maniera più consapevole e organizzata. In questo articolo vi presentiamo una lista dei migliori alimenti che non dovrebbero mai mancare nel vostro frigo.

Cosa non dovrebbe mai mancare nel vostro frigorifero?

Se state per andare a fare la spesa, allora potete aggiungere alla lista alcuni ingredienti:

Limone

Proprio l’unica cosa che avevate in frigo l’ultima volta che l’avete aperto! Questo agrume ha numerose proprietà benefiche, ma serve anche ad insaporire molti piatti.

Se avete sete, una buona limonata con acqua, zucchero e ghiaccio è l’ideale.

Per quanto riguarda le pietanze, potete usare il limone con il pesce, i fritti e le insalate o per marinare gli alimenti. È un condimento perfetto assieme al sale.

Coriandolo

Appartiene alla stessa famiglia del prezzemolo, quindi potete utilizzare quello che riuscite a reperire più facilmente.

Questa spezia, usata per dare sapore a salse, arrosti e pollo, darà ai vostri piatti a base di carne e verdure un tocco delizioso.

L’ideale è avere sempre a disposizione del coriandolo fresco e tritarlo al momento.

Coriandolo

Burro

Il burro è un ingrediente base, assieme alla farina, ottimo da spalmare sulle fette biscottate la mattina per colazione o per una merenda veloce quando tornate dal lavoro affamati.

Il burro è un alimento versatile, tanto che può essere usato sia per le ricette dolci sia per quelle salate, preparazioni crude o cotte, fredde o calde.

L’importante è non abusarne!

Burro

Formaggio

Esistono molti tipi di formaggio, dovrete scegliere quelli che più vi piacciono e che piacciono alla vostra famiglia. Il formaggio bianco, ad esempio, è ideale per preparare snack o torte.

La mozzarella è ottima per condire la pizza, quello cremoso per farcire una torta salata.

Ci sono anche formaggi che si usano per il ripieno di dolci, come la ricotta o il mascarpone.

Il formaggio grattugiato serve a dare più sapore a certi piatti, come minestre, arrosti o la pasta.

Uova

Le uova vantano molteplici benefici. Uova sode con sale e origano sono una ricetta deliziosa.

Potete usarle anche per preparare dolci, impasti e dessert. Sono deliziose anche fritte, sbattute, all’occhio di bue e in combinazione con molti altri ingredienti.

Leggete anche: I migliori alimenti per ridurre l’appetito

Frutta

Banane, mele e avocado rientrano in questo gruppo. La cosa buona di questi frutti e che possono essere conservati in frigo per diversi giorni e saziano l’appetito.

Potete consumarli crudi e vanno bene per arrivare all’ora di cena senza patire la fame. Inoltre, sono un’alternativa sana per i bambini.

Mele

Patate

Alcune persone mettono le patate in frigo perché così si conservano meglio. Le nonne dicono che sono un alimento che non può assolutamente mancare in casa.

Se doveste scegliere un alimento dai numerosi benefici, la patata vincerebbe il primo premio.

Potete preparare un purè, una quiche, patate al forno, un’insalata di patate e uova (un altro alimento fondamentale), una vellutata oppure unirle a polipo, olio di oliva e pepe.

Cipolla e aglio

Anche se da soli vengono usati semplicemente per arricchire le insalate, cipolla e aglio possono insaporire qualsiasi piatto.

Il più semplice piatto di pasta con olio di oliva diventa delizioso se aggiungete aglio e cipolla.

E non dimentichiamo tutti i benefici che questi due alimenti apportano alla salute.

Prosciutto

In combinazione con il formaggio, potete preparare un ottimo sandwich. Un po’ di prosciutto crudo a merenda è il pasto degli dei!

Se tagliate il prosciutto a cubetti e lo fate saltare in padella con un po’ di olio di oliva e dei crostini di pane, otterrete un delizioso aperitivo da consumare prima di cena.

Ricordate, però, di acquistare sempre quello fresco, mai quello in busta pieno di conservanti.

Leggete anche: 8 benefici dell’olio di oliva che forse non conoscete

Sfoglia con prosciutto e formaggio

Latte vegetale: non deve mai mancare nel frigo

Abbiamo già parlato del burro e dei formaggi. Ma non dobbiamo dimenticare il latte e lo yogurt. Sono alimenti completi e che possono essere consumati da soli (a seconda delle preferenze).

Nel caso del latte, però, meglio optare per quello vegetale; lo si può utilizzare sia per i piatti dolci sia per quelli salati oppure insieme al caffè la mattina per rendere il sapore ancora più delizioso.

Vi consigliamo di conservarlo in bottiglie di vetro perché mantenga la sua freschezza. Fate attenzione comunque alla data di scadenza.

Carote

La cosa buona di questo ortaggio è che può essere conservato diversi giorni in frigo. Un consiglio per fare durare di più le carote è lasciarle nella busta di plastica della spesa, nel cassetto delle verdure.

Potete mangiarle sia crude sia cotte. Grattugiate, tagliate a cubetti o usate nei ripieni, le carote sono deliziose!