5 benefici psicologici del nuoto

· 14 Gennaio 2019
Oltre a favorire lo sviluppo fisico in un modo molto meno aggressivo per le articolazioni rispetto ad altri sport, il nuoto ha dei benefici psicologici e migliora l'autostima.

Il nuoto è uno sport completo che aiuta ad allenare braccia, schiena e gambe, in definitiva tutto il corpo. Conoscete i benefici psicologici del nuoto?

La pratica di qualsiasi sport o attività fisica fa bene non solo a livello fisico, ma anche a livello mentale. Tuttavia, ogni sport ha i suoi vantaggi specifici. Vediamo quali sono i benefici psicologici del nuoto.

Benefici psicologici del nuoto

Ragazza pratica nuoto

1. Elimina lo stress

Uno dei benefici psicologici che derivano dalla pratica del nuoto è la riduzione dello stress. Al giorno d’oggi siamo sempre più sotto pressione, perciò è importante sapere come liberarsi dello stress per evitare che comprometta la nostra salute.

Il contatto con l’acqua ha un effetto rilassante sul corpo, così come la temperatura gradevole dell’acqua stessa. L’acqua delle piscine non è mai troppo fredda, quindi è ideale per praticare il nuoto in tutta comodità.

Potete dedicarvi al nuoto la mattina, così da cominciare la giornata in maniera attiva, oppure la sera dopo il lavoro per rilassarvi e godere di un buon sonno riparatore.

Vi consigliamo di leggere anche: Quanta attività fisica fare durante la settimana?

2. Aumenta la fiducia in se stessi

Il secondo beneficio psicologico legato alla pratica del nuoto è che aiuta ad aumentare la fiducia in se stessi, un aspetto fondamentale che risulta utile in diversi ambiti della vita.

Quando cominciate a fare nuoto, optate per lo stile crawl nella zona della piscina dove siete sicuri e toccate il fondo. Poi, a mano a mano che acquisite sicurezza, spostatevi nella parte dove l’acqua è più alta.

Lo stesso discorso vale per gli altri stili di nuoto; potrete così lavorare sulla fiducia in voi stessi e potenziarla. Se avete problemi in questo senso, il nuoto vi sarà di grande aiuto.

Avere fiducia in se stessi è un ottimo modo per affrontare eventuali paure e difficoltà, altrimenti c’è il rischio di essere invasi da queste paure ed essere costretti a rifugiarsi nella propria zona di comfort.

3. Riduce la timidezza

Nuotatori

Quando iniziate a praticare il nuoto, raramente siete da soli. Ci sono sempre tante persone che prendono parte ai vari corsi e questo vi aiuterà a superare paure e timidezza. È molto importante se siete persone riservate che tendono a stare sole.

Magari all’inizio farete fatica a fare amicizia o a conoscere gente nuova, ma in realtà è più facile di quello che pensate. Avete già in comune qualcosa con queste persone, il nuoto, e potete sfruttarlo come argomento per rompere il ghiaccio.

Il fatto di essere timidi non significa nascondersi dagli altri. Potete affrontare la timidezza se passate all’azione.

4. Aiuta a prendere decisioni migliori

Il quarto beneficio psicologico del nuoto ha a che vedere con la presa di decisioni. Dato che nuotare riduce lo stress, potrete equilibrare le vostre emozioni per vedere con maggior chiarezza le situazioni che richiedono una scelta o una decisione.

Inoltre, come abbiamo visto in precedenza, il nuoto migliora l’autostima, un fattore indispensabili per prendere decisioni migliori.

Volete saperne di più? Leggete anche: Per essere felici bisogna prendere decisioni: 5 modi per riuscirci

5. Migliora l’immagine che si ha di sé

Che immagine avete di voi stessi? Il nuoto vi permette di riconciliarvi con il vostro corpo se pensate di avere dei difetti o se non vi piace qualcosa di voi.

Con questo sport migliorerete la forma fisica e il vostro corpo apparirà molto più atletico. Questo può migliorare la vostra autostima.

Se grazie al nuoto avete più fiducia in voi stessi, siete sicuri e non più timidi come prima, vi sentirete molto meglio.

Conoscevate i benefici psicologici del nuoto? Si tratta di uno sport completo che non aiuta a migliorare solo dal punto di vista fisico, ma anche psicologico, il che è positivo.

Quando diventerete pratici degli stili di base del nuoto, potrete praticare questo sport anche al mare ed allenarvi così durante le vacanze.

Cosa aspettate a trarre beneficio da un meraviglioso sport come il nuoto?