Quanta attività fisica fare durante la settimana?

· 11 gennaio 2018
Molte volte vi sarete chiesti: starò esagerando con gli allenamenti? La verità è che dipende dall'obiettivo che volete raggiungere. Scoprite subito di quanto allenamento avete bisogno.
L’attività fisica è un modo eccellente per mantenere uno stile di vita salutare e duraturo, oltre a offrirci il vantaggio di ottenere il corpo che abbiamo sempre sognato. Ma quanto dobbiamo allenarci? Quanta attività fisica fare durante la settimana per ottenere i risultati?La risposta dipende dal tipo di allenamento che si svolge, dall’intensità e dalla rapidità con la quale si porta avanti una progressione dello stesso verso i livelli più duri da sostenere e sforzi maggiori.Non possiamo dimenticare che un eccesso di sport può avere conseguenze disastrose per l’organismo.

Allenamento eccessivo: quali conseguenze?

Uomo che corre

  • Rottura delle fibre muscolari,
  • Astenia o debolezza generalizzata,
  • Dolore muscolare di forte intensità,
  • Incremento della pressione arteriosa,
  • Diminuzione della libido.

Vi consigliamo di leggere anche il seguente posti: 6 esercizi per allungare i muscoli

Quanta attività fisica fare durante la settimana?

La maggioranza delle persone può cominciare con una sessione di esercizi su misura per il proprio corpo e la propria resistenza fisica, ma deve essere un’attività del tutto personalizzata.

Non tutti presentano le stesse condizioni fisiche e non tutti ottengono le stesse risposte da parte del loro corpo; si può andare incontro a conseguenze diverse se si eccede il limite di attività fisica che si è in grado di tollerare in un giorno e persino in una settimana.

Per sapere quanta attività fare durante la settimana, bisogna tenere conto degli obiettivi che si hanno; dunque, fare sport per dimagrire non è come realizzarlo a a fini terapeutici.

Ridurre i rischi dovuti all’età

Donna anziana in palestra

Due ore al giorno di allenamento leggero diminuiscono in modo considerevole il rischio di subire un infarto del miocardio una volta superati i 50 anni.

  • Se si cammina a sufficienza ogni settimana, è possibile mantenere il proprio corpo in salute.
  • L’ideale è effettuare delle sessioni moderate di 10 ore distribuite nell’arco della settimana.

Bruciare calorie

Se l’obiettivo dell’attività fisica è bruciare calorie, si consiglia di realizzare delle sessioni ad alta intensità con brevi intervalli, in modo da massimizzare la durata dell’allenamento.

  • Se andate in palestra, l’ideale è farvi consigliare le strategie migliori da un istruttore che vi guidi con delle tabelle preparate a seconda delle vostre condizioni e del vostro corpo.
  • Per bruciare calorie, non dovete far altro che effettuare tre sessioni da 20 minuti a settimana e aumentare in modo graduale a mano a mano che superate e migliorate la vostra resistenza.

Tonificare la muscolatura

Uomo che fa i pesi

Per rafforzare e tonificare tutti i muscoli, è fortemente sconsigliato realizzare un allenamento eccessivo poiché i muscoli hanno bisogno di riposare dopo ogni sessione per ipertrofizzarsi.

  • Allo stesso modo, viene considerata un’idea eccellente per mantenersi in salute, dato che effettuare degli esercizi con i pesi riduce il rischio di diabete di tipo 2 e ipertensione arteriosa.
  • In questi casi si consigliano sessioni da 120 minuti a settimana, divise in tre giorni per far riposare il muscolo.

Date un’occhiata anche a: 7 rimedi naturali per rilassare i muscoli contratti

Aumentare la resistenza fisica

In questi casi, non c’è niente di meglio che percorrere delle distanze da 5 fino a 10, 24 e 42 chilometri in modo progressivo.

Se volete arrivare all’ultimo chilometraggio, dovete preparare le vostre condizioni fisiche e questo è possibile allenandosi.

Tuttavia, per prima cosa dovete pensare al vostro corpo e mantenerlo in salute a lungo nel tempo.

Cominciate strutturando dei percorsi che varino in longitudine a mano a mano che passano i giorni della settimana, senza però eccedere i limiti delle possibilità di energia sulle quali contate, altrimenti vi annoierete nel giro di poco.

Un’ora al giorno con 1 giorno di riposo sarà sufficiente per raggiungere la vostra meta nei diversi chilometraggi delle corse che vi proponete, consapevoli che l’obiettivo sarà quello di mantenere la resistenza a lungo termine.

Oltre ad aiutarvi a ottenere il corpo e la salute che avete sempre desiderato, con gli ormoni secreti in ogni sessione di allenamento, aumenterete il vostro livello di felicità, a prescindere da quanti anni avete.

Guarda anche