Voglio iniziare a vivere senza paure

· 13 gennaio 2017
Per vivere senza paure, dobbiamo accettare che tutto può accadere e che da qualsiasi cosa, bella o brutta che sia, possiamo ottenere un insegnamento. 

Voglio fare delle pazzie, disfarmi di tutto quello che mi ha fatto male. Voglio iniziare a vivere senza paure. Voglio ricominciare daccapo, rischiando, superando i miei timori e al contempo imparare dai miei errori.

Leggete: Educate i figli con amore, non infondendo paura e severità

Molte persone passano tutta la loro vita attanagliate da una terribile paura che impedisce loro di fare tutto quello che vorrebbero. Ciò provoca ansia e frustrazione, come se avessero un peso che le lega e che impedisce loro di andare avanti.

Le esperienze negative del mio passato

guardarsi-alle-spalle

Chi non ha vissuto un’esperienza che preferirebbe dimenticare? Purtroppo alcune di queste ci segnano a tal punto che risulta praticamente impossibile lasciarcele alle spalle. Diventano quindi un bagaglio molto pesante che ci carichiamo sulle spalle.

Ciò avviene quando non siamo capaci di superare quello che è successo. Siamo legati al passato. Ogni situazione che somiglia a quella terribile esperienza ci fa scappare a gambe levate.

Come si può voltare pagina? Come si può andare avanti senza farci influenzare dall’esperienza passata?

  • Accettate ciò che è successo: molte altre persone hanno avuto la stessa esperienza e sono riuscite ad andare avanti. Non importa quanto sia grave la situazione. Se ammettete ciò che è successo, avrete già fatto un grande passo avanti.
  • Imparate da ciò che vi ha fatto male: ogni circostanza negativa nasconde sempre qualcosa di positivo. Così riuscirete ad andare ancora un po’ più avanti.
  • Le cose non andranno sempre allo stesso modo: anche se in passato un partner vi è stato infedele, non dovete evitare di intraprendere nuove relazioni per paura che succeda nuovamente. Non è detto che la situazione si ripeta.
  • Guardate avanti: lasciate il passato alle vostre spalle. Avete imparato, accettato e ora siete disposti a vivere nuove esperienze. Ce ne saranno di positive e di negative. Entrambe vi renderanno persone più forti.

Scoprite: Le emozioni negative hanno anche aspetti positivi

donna-seduta-a-terra

Vivere senza paura dei “e se…”

Alcune delle nostre peggiori paure non provengono dalle circostanze passate, ma dal futuro imprevedibile che ci aspetta.

Ci sono persone che non smettono di supporre ciò che potrebbe succedere se dicono una cosa piuttosto che un’altra, se agiscono in un determinato modo, se prendono certe decisioni

Tutte queste supposizioni ci frenano e ci impediscono di osare per portare a termine ciò che tanto vogliamo.

Magari pensate di voler mettervi in proprio e di creare un’azienda. Tutto gioca a vostro favore, avete solo bisogno di fare il primo passo per mettere in moto la situazione.

Cosa state aspettando?

Non perdetevi Dire sempre di sì: una vera sindrome

ponte

Gli “e se…” compaiono e tutto cade come un castello di sabbia. E se tutto va male? E se l’azienda fallisce?

Questo vi porta solo ad evitare di fare ciò che volete adesso. Le cose possono andare bene o male, ma se rimanete fermi non lo saprete mai con certezza.

Fidatevi di voi stessi

La maggior parte delle nostre paure deriva dalla nostra autostima. Più è bassa, più forti saranno le nostre paure.

Per questo motivo, è molto importante fidarsi di se stessi, non avere paura di cadere o a fallire. Non sempre le cose vanno bene, ma l’importante è rischiare.

I nostri dubbi e i nostri cattivi pensieri sono solo risorse che ci mettono alla prova perché è normale avere paura delle novità. È anche del tutto normale avere paura di quello che già una volta ci ha fatto soffrire.

Cadete e rialzatevi, inciampate e provate a camminare di nuovo. Se amate una persona, non lasciatela andare perché in passato qualcun altro vi ha ferito e per questo avete smesso di credere negli altri.

Perché non riprovarci? Se in passato è stato un disastro, non significa che non possiate tentarci di nuovo. Magari stavolta andrà bene.

coraggio

Non perdetevi: Non preoccupatevi di invecchiare, preoccupatevi di crescere

Avere paura è normale, dunque se volete fare qualcosa e avete paura, non fatevi scoraggiare da questo sentimento. Non permettete a questa sensazione di angoscia, che può avere diverse origini, di bloccarvi.

Lasciare indietro questi sentimenti e cominciare a vivere senza paure dipende solo da voi.

Guarda anche