5 consigli per prevenire la depressione

26 ottobre 2014
Circondatevi di persone che vi valorizzino e che vi facciano stare bene e allontanatevi da quelle dannose, che vi fanno sentire infelici.

La depressione è una malattia mentale che può avere delle gravi conseguenze sull’organismo, arrivando a causare addirittura il decesso. A grandi linee si tratta di un processo complesso che, tra altri fattori, è provocato da aspetti psicologici e chimici. È molto importante, pertanto, prestare attenzione a questa malattia e cercare aiuto fin dai primi sintomi. A seguire vi presentiamo cinque idee per prevenire la depressione.

1. Abbiate fiducia in voi stessi

Un consiglio molto importante è confidare sempre in voi stessi e nelle vostre capacità; dunque, dovete apprezzarvi per le abilità e capacità che vi rendono unici. Ovviamente ognuno ha caratteristiche diverse che, alla fine, non sono né migliori né peggiori. In tal modo dovete essere coscienti di chi siete e delle opportunità che potete ottenere a partire da questo. Attualmente avere fiducia in se stessi può essere difficile perché richiede dedizione e attenzione. Alcune strategie sono: prefiggersi un livello adeguato di esigenza nelle attività che svolgiamo, considerare gli errori un fatto normale e prendere consapevolezza che sono il miglior strumento per imparare, e festeggiare i successi che ottenete almeno in maniera proporzionale al lavoro che vi sono costati.

2. Circondatevi delle persone giuste

depressione

Per prevenire la depressione è fondamentale circondarsi di persone che vi facciano sentire bene. Per questo dovete stare con persone che vi stimino, che vi rispettino e che vi facciano stare meglio, consapevoli delle vostre inclinazioni e anche difetti, ma che vi sostengano sempre in modo costruttivo. Dedicate qualche momento a pensare alle persone che fanno parte della vostra vita, a ciò che vi offrono e se sono emotivamente produttive per voi.

3. Scacciate i cattivi pensieri

Per evitare un possibile caso di depressione, è importante anche allontanare o disfarsi dei cattivi pensieri. In questo caso il consiglio è di cambiare questi pensieri negativi, se li avete, con pensieri positivi associati ad esperienze che vi piacerebbe vivere, aumentando l’energia per concentrarvi sulle cose positive che dovete fare per migliorare il vostro stato d’animo.

4. Cercate di trovare una soluzione a tutti i vostri problemi

sicurezza in se stessi

Evitare i problemi non è fruttifero per l’autostima, né per contrastare la depressione. Al contrario, la cosa migliore è risolvere i problemi che avete nel miglior modo possibile. Lasciarli per dopo può innescare molti problemi, aumentando il livello di stress e, di conseguenza, causando in qualche momento delle situazioni di depressione.

5. Rivolgetevi ad un professionista prima che sia troppo tardi

Quando vengono individuati i primi sintomi di depressione, che possono variare da una persona all’altra, la cosa migliore da fare è consultare un professionista che vi possa aiutare a fare una buona diagnosi e che vi prescriva la cura adeguata. Come già detto all’inizio, si parla di una malattia seria e incapacitante, e quindi deve essere diagnosticata e trattata da un esperto allo stesso modo di una malattia fisica.

Guarda anche