Macchie di deodorante: eliminarle con metodi ecologici

· 2 dicembre 2018
I residui che lasciano alcuni deodoranti sui vestiti possono produrre macchie difficili da eliminare. Per fortuna, alcuni ingredienti naturali offrono una facile soluzione.

Per togliere le macchie di deodorante che si formano sulle maniche, non è necessario comprare prodotti costosi.

Anche se in commercio esistono diversi sbiancanti industriali, esistono alternative 100% naturali, che garantiscono gli stessi risultati.

Queste opzioni sono sempre più usate nelle case, perché oltre ad essere economiche, sono meno aggressive sui tessuti.

Infatti, a differenza dei detergenti e saponi convenzionali, questi metodi non inquinano. Inoltre, a parte eliminare le macchie di deodorante, hanno molti altri usi. Scopriamoli insieme!

I metodi che vi presentiamo oggi contengono elementi che sbiancano efficiacemente le macchie e combattono gli odori sgadevoli originati dai batteri.

In questo modo, usando questi prodotti, i vestiti saranno puliti e disinfettati. Provare per credere!

Soluzioni ecologiche per eliminare le macchie di deodorante

Gli elementi che contengono alguni deodoranti di uso comune lasciano sgradevoli macchie sui vestiti.

Anche se le loro formule sono migliorante negli ultimi anni, queste macchie sono ancora fra quelle piú difficili da lavare.

Inoltre, a causa dell’assorbimento del sudore, si formano gli antiestetici aloni, che spesso non scompaiono con un lavaggio normale.

Se avete riscontrato questo problema, è meglio ricorrere ad una soluzione efficace. Ma come eliminare le macchie di deodorante in modo ecologico?

1. Sale e aceto bianco

Aceto bianco

Una semplice combinazione di sale grosso e aceto bianco può aiutare a staccare i residui di deodorante, che macchiano i vestiti.

Entrambi gli ingredienti penetrano nei tessuti e li lasciano puliti e senza odori.

Ingredienti

  • ¾ di tazza di sale grosso (150 g)
  • 1 bicchiere di aceto bianco (200 ml)
  • 1 bicchiere di acqua calda (200 ml)
  • ½ cucchiaio di detersivo per lavastoviglie (10 g)

Istruzioni per l’uso

  • In un recipiente profondo, unite il sale grosso all’aceto e all’acqua calda.
  • Successivamente, aggiungete il detersivo per lavastoviglie ed immergete il capo d’abbigliamento.
  • Lasciate in ammollo 3 o 4 ore e sciacquate come fate solitamente.

Leggete anche: 6 cose da non pulire con l’aceto bianco

2. Bicarbonato di sodio

Il suo potere astringente e sbiancante lo rende perfetto per togliere le macchie di deodorante.

La sua applicazione diretta sulla macchia assorbe i residui e neutralizza gli odori sgrdevoli.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di bicarbonato (50 g)
  • Acqua q.b.

Istruzioni per l’uso

  • Inumidite il bicarbonato con l’acqua fino ad ottenere una pastaa cremosa.
  • Strofinate la pasta sulla macchia e lasciatela agire per un’ora.
  • Trascorso questo tempo, rimuovete i residui con una spazzola e sciacquate.

3. Aspirina

Aspirina contro macchie di deodorante

I composti acidi contenuti nell’aspirina possono essere utili per facilitare l’eliminazione delle macchie.

Anche se questa medicina è conosciuta per le sue proprietà analgesiche, è anche un fantastico alleato per la pulizia della casa.

Ingredienti

  • 4 aspirine
  • ¼ di tazza di acqua calda (62 ml)

Istruzioni per l’uso

  • Per prima cosa, triturate le aspirine in un mortaio.
  • Successivamente, mettetele in un recipiente e copritele con l’acqua calda.
  • Strofinate la soluzione sulle macchie e lasciate agire per un’ora.
  • Sciacquate in lavatrice.

4. Limone

L’acido citrico che contiene il succo di limone è un potente agente smacchiante, che può essere di grande aiuto nella cura dei vestiti.

Queste proprietà sono utili per eliminare le macchie di deodorante e, come se non bastasse, ravviveranno i capi bianchi che si ingialliscono con il tempo.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di succo di limone (62 ml)
  • 2 tazze d’acqua calda (500 ml)

Istruzioni per l’uso

  • Diluite il succo di limone in acqua calda ed immergete il capo macchiato
  • Aspettate circa 2 ore e sciacquate.

Potrebbe interessarvi anche: Padelle bruciate: trucchi per pulirle

5. Perossido d’idrogeno

Acqua ossigenata

Più conosciuto come acqua ossigenata, è un prodotto sbiancante che può combattere qualsiasi macchia su tessuti bianchi.

Si sconsiglia l’uso su capi colorati, perché può rendere i colori più chiari ed opachi.

Ingredienti

  • ¼ di tazza d’acqua ossigentata (62 ml)
  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • 3 cucchiai di aceto bianco (30 ml)

Istruzioni per l’uso

  • Unite tutti gli ingredienti in un recipiente e mescolate bene.
  • Versate la soluzione sulle macchie del deodorante e lasciatela agire 40 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, sciacquate con abbondante acqua e sapone neutro.

Nota: Se notate che i vestiti hanno un cattivo odore, aggiungete un po’ di olio di limone al preparato.

In conclusione, togliere le macchie di deodorante può essere un compito difficile quando non si usano i prodotti adeguati.

Tuttavia, grazie alla composizione di alcuni ingredienti naturali, si possono usare metodi efficaci ed ecologici al 100%.

Guarda anche