6 rimedi naturali contro gli insetti

· 6 giugno 2016
Grazie ad alcuni ingredienti come l'eucalipto, gli agrumi o l'incenso, si possono allontanare gli insetti in modo naturale e senza mettere in pericolo la vostra salute

Per quanto possiate essere puliti, gli insetti troveranno sempre il modo di insediarsi in molti angoli della vostra casa.

Di recente uno studio ha rivelato che tutti i giorni conviviamo con una moltitudine di insetti, anche se magari non ce ne rendiamo conto.

Sebbene molti di questi siano inoffensivi e la loro presenza diventi quasi impercettibile, altri sono alquanto sgradevoli e fastidiosi se raggiungono posti come la cucina o il giardino.

Per fortuna non è necessario ricorrere a pericolosi insetticidi in commercio e a prezzi piuttosto elevati.

Tenendo in considerazione le proprietà di alcuni ingredienti naturali, si possono elaborare in casa alcuni repellenti per evitare che gli insetti invadano i vostri spazi. Prendete nota!

Rimedi naturali per allontanare gli insetti

1. Olio d’eucalipto

olio d'eucalipto gli insetti

L’olio d’eucalipto è un prodotto 100% naturale che funge da repellente ed antinfiammatorio.

Si tratta di uno dei rimedi più antichi contro le zanzare in quanto la sua applicazione sulla pelle le allontana; per questo motivo, molti lo considerano un eccellente “compagno di viaggio” ogni volta che vanno in montagna o in campagna; infatti, mescolandolo allo shampoo o alla crema idratante, agisce in modo efficace contro gli insetti. 

Leggete anche: Preparate in casa la vostra crema corpo idratante

Ingredienti

  • 15 gocce di olio essenziale di eucalipto
  • ¼ di bicchiere d’acqua (62 ml)
  • 1 vaporizzatore

Come prepararlo

  • Versate prima l’olio d’eucalipto nell’acqua e poi il tutto nel vaporizzatore.
  • Applicatelo sulla pelle e strofinate affinché si assorbi bene.

Potete anche sfruttare le sue qualità in casa: realizzate un decotto con alcune foglie d’eucalipto e lasciate che il suo vapore si sparga per le stanze.

2. Incenso e candele

Gli incensi a base di piante oppure oli essenziali possono essere utili contro i piccoli insetti; infatti la citronella, la palmarosa o il limone allontanano le zanzare, le mosche ed altri tipi di insetti.

Tutti questi elementi possono facilmente essere collocati in molte zone della casa, compresi il giardino o la terrazza.

All’interno possono essere utilizzate candele aromatiche come quelle alla lavanda o agli agrumi.  

3. Aceto di mele

aceto di mele gli insetti

I piccoli insetti che invadono la casa sono sensibili agli acidi contenuti nell’aceto e al suo odore penetrante; quest’ultimo non li stermina, ma li allontana da alcune aree quali la cucina o le camere da letto.

Ingredienti

  • ½ tazza d’aceto di mele (125 ml)
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)
  • 1 vaporizzatore

Come prepararlo

  • Mescolate l’acqua con l’aceto di mele e versate il tutto nel vaporizzatore.
  • Spruzzate il prodotto in tutte le parti della casa nelle quali possono trovarsi degli insetti.

4. Trappola per zanzare

Prima che fossero commercializzati i classici insetticidi, molti utilizzavano una serie di trucchetti per evitare che gli insetti invadessero la casa.

Uno dei più efficaci è una trappola per zanzare realizzata con una bottiglia di plastica contenente alcuni ingredienti che le attraggono al suo interno; l’odore che si sprigiona, infatti, attira gli insetti che rimarranno intrappolati nella bottiglia.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 5 cucchiai di zucchero (50 gr)
  • 1 cucchiaino di lievito (5 gr)
  • 1 pezzo di tela nera

Come prepararlo

  • Prima di tutto, dovrete riscaldare l’acqua con lo zucchero in modo tale da ottenere un impasto consistente.
  • In seguito, tagliate e metà la bottiglia di plastica, versatevi dentro il prodotto e lasciatelo raffreddare.
  • A seguire, aggiungete il lievito senza mescolare e inserite il collo della bottiglia come se fosse un imbuto. In pochi minuti inizierà a prodursi il diossido di carbonio al suo interno.
  • Prendete un pezzo di tela nera e utilizzatela per ricoprire la parte inferiore della trappola.

5. Alloro

alloro gli insetti

Le foglie d’alloro sono un ottimo rimedio per allontanare le fastidiose mosche che volano per la cucina o nella sala da pranzo.

Si può sfruttare anche il vapore sprigionato dal suo infuso o schiacciare alcune foglie in un piatto e metterlo in vari punti della casa.

Si può anche realizzare uno spray fatto in casa da spruzzare direttamente sugli insetti.

Ingredienti

  • 20 gocce d’olio essenziale di alloro
  • ¼ di tazza d’acqua (62 ml)
  • 1 vaporizzatore

Come prepararlo

Mescolate l’olio essenziale con l’acqua e spruzzatelo utilizzando il vaporizzatore.

Leggete anche: Scoprite i migliori infusi per ridurre l’addome

6. Agrumi

La maggior parte degli insetti non sopporta l’odore e le proprietà degli agrumi, dunque questi ultimi sono ottimi per allontanarli.

Invece di buttare la scorza nella spazzatura, riutilizzatela  tagliandola in piccoli pezzi e mettendola in alcune zone della casa o nel giardino.

Ricordate sempre che, trattandosi di rimedi ecologici, non sono potenti come i prodotti chimici, ma vale la pena utilizzarli per proteggere l’ambiente e la salute.

Guarda anche