Dormire nudi: un’abitudine che fa bene

· 8 agosto 2016
Sapevate che dormire nudi può aiutarvi a migliorare la circolazione, oltre ad evitare di sviluppare infezioni? Non trovando un ambiente caldo, i batteri non possono sopravvivere

La scienza ha dimostrato che il riposo è fondamentale per godere di una buona salute, ma non solo: ha scoperto che l’ideale è dormire nudi.

Anche se riposare in questo modo favorisce una vita sessuale più attiva, questo non è l’unico vantaggio.

Nell’articolo di oggi vedremo quali sono i benefici di questa buona abitudine.

Meno è meglio: benefici di dormire nudi

1. Maggior riposo

Donna nuda

Per quando gli indumenti siano delicati, limitano comunque la libertà di movimento, il che ha delle ripercussioni negative quando dormiamo. Dormire nudi ci consente di muoverci come vogliamo.

Dato che non tutti sono a conoscenza di questo effetto, il nostro inconscio genera una risposta che impedisce al nostro riposo di essere efficace come dovrebbe.

Vi consigliamo di leggere anche: 5 cene per dormire e riposare meglio

2. Previene le infezioni

Quando dormiamo senza indumenti, la temperatura corporea scende. Di conseguenza, i batteri non troveranno un ambiente caldo per sopravvivere.

È possibile farlo anche d’inverno: le lenzuola e le coperte sono sufficienti per evitare di sentire freddo.

3. Consente di bruciare più calorie

Grazie ad un’adeguata regolazione termica, il corpo si raffredda in modo tale da attivare gli ormoni che generano calore nel nostro corpo. Con ciò, si produce energia che favorisce il processo di dimagrimento.

D’altra parte, un buon riposo riduce anche i livelli di ansia, causa indiretta di un possibile aumento di peso.

4. Mantiene giovani

Donna che si stira

Come avete appena letto, i benefici di dormire nudi sono legati anche alla temperatura corporea. Vi abbiamo già spiegato in numerose occasioni che il freddo conserva le nostre cellule e ne rallenta il processo di invecchiamento.

Questo si verifica grazie all’azione della melatonina, che impedisce la degenerazione del nostro sistema cellulare e migliora la qualità del sonno.

Gli effetti della melatonina sono tali da ricevere il soprannome di “sonnifero naturale”.

5. Rafforza i muscoli e le ossa

Quando il nostro organismo tenta di regolare la temperatura, il nostro sistema ormonale si risveglia e questo comprende anche l’ormone della crescita.

I benefici di dormire nudi in questo senso sono dovuti al fatto che l’ormone potenzia la funzionalità dei muscoli e delle ossa.

6. Migliora la circolazione

L’uso di indumenti opprime il sistema circolatorio, il che incide direttamente sul sistema cardiovascolare.

Ecco quindi una buona occasione per dormire più liberi e recuperare un flusso sanguigno adeguato e sano.

Leggete anche: Spazzolatura a secco per ridurre la cellulite e migliorare la circolazione

7. Aumenta l’autostima

Donna che si guarda allo specchio

Quando il nostro corpo entra in contatto diretto con le lenzuola, i livelli di ossitocina, il neurone dell’amore, aumentano. La conseguenza diretta è che ci sentiamo più sensuali, sia che dormiamo in compagnia sia da soli.

I benefici di dormire nudi dal punto di vista erotico vanno al di là dei rapporti sessuali, perché si genera una sensazione interiore che produrrà uno stato di benessere tale da farci sentire più attraenti al risveglio, permettendoci, quindi, di uscire di casa con più fiducia in noi stessi.

Non avete più scuse per non provarci: liberatevi del pigiama e provate a mettervi a letto senza indumenti, vedrete come vi cambierà la vita.

Guarda anche