5 cene per dormire e riposare meglio

17 marzo 2015

La sera è bene scegliere alimenti che contribuiscano a rilassarci alla fine della giornata, soprattutto se ci viene difficile conciliare il sonno o riposare bene. Tuttavia, spesso la sera facciamo l’errore di consumare piatti che ci attivano e ci danno energia; anche quando si tratta di alimenti sani, l’ideale è assumerli in un altro momento della giornata.

In questo articolo vi insegniamo a scegliere gli ingredienti più adatti per la vostra cena, dandovi alcuni suggerimenti leggeri, sazianti e deliziosi per poter dormire senza problemi. 

Consigli previ

Prima di suggerirvi alcune ricette, vi diamo alcune raccomandazioni di carattere generale valide per tutti:

  • Evitare gli zuccheri e gli alimenti ricchi di zuccheri, come alcuni frutti tra cui pesca, melone, albicocche, etc.
  • Evitare gli agrumi, che sono eccellenti la mattina, ma al contrario la sera possono toglierci il sonno. L’unica eccezione è il pompelmo, ma sempre se assunto prima o dopo la cena.
  • Limitare le fecole e le farine: cereali e farine (pane, impasti, etc), fecole (patata, banane).
  • Ridurre al massimo gli alimenti fritti e precotti.
  • Evitare gli alimenti eccitanti: caffè, cacao e cola.
  • Preferire il pesce o l’uovo piuttosto che la carne o gli insaccati.
  • Non mescolare troppi alimenti diversi tra loro, ad esempio la carne ed il pesce.
  • Non ingerire abbondanti quantità né cenare troppo tardi. L’ideale sarebbe non riempirsi del tutto e cenare entro le 8 di sera.
  • Non bere molti liquidi dopo aver cenato per evitare di dover andare in bagno durante la notte.
  • Non mangiare troppo in fretta. Se avete molta fame, cercate di mangiare un frutto un po’ prima della cena e giusto prima di iniziare a mangiare potete bere un bicchiere d’acqua.

Zuppa verde

I vegetali di colore verde ci apportano grandi quantità di magnesio, un minerale fondamentale per regolare il nostro sistema nervoso e anche per rilassare tutto il nostro sistema muscolare, il quale di solito è carico di tensione dopo tutta la giornata.

Per questa zuppa, dovrete frullare per bene i seguenti ingredienti:

  • Spinaci crudi
  • Rucola
  • Un po’ di prezzemolo
  • Avocado
  • Olio d’oliva
  • Aceto di mele
  • Sale marino

Le quantità dipenderanno dal gusto personale e dal numero di persona. Bisogna servire questo piatto freddo.

Frullato-verde

Crema di zucchine, avena e wakame

L’avena è un cereale molto nutriente, ma che possiamo assumere in piccole quantità la sera, poiché ci aiuta a regolare il nostro sistema nervoso e a combattere gli stati d’ansia. Sarà sufficiente aggiungere un cucchiaio di fiocchi d’avena per ogni porzione. Essa, inoltre, renderà il piatto molto cremoso.

La zucchina la aggiungerete in quanto molto leggera, poiché presenta un bassissimo apporto calorico e, inoltre, è molto saziante grazie al suo contenuto di fibra.

L’alga wakame, ricca di minerali, contribuirà a dare cremosità alla ricetta in modo da evitare di aggiungere latticini.

Uova

Assumere proteine durante la cena è sano sempre e quando non siano di difficile digestione. L’uovo è l’opzione ideale, poiché è nutriente e contiene grassi benefici per l’organismo. L’uovo ci permette di elaborare numerosi piatti, tra cui uova sbattute e frittate.

Vi consigliamo di accompagnarli con un po’ di insalata ed evitate di mangiarli con pane o altre farine.

Carciofi alla piastra

carciofi

I carciofi sono molto sani e sono in grado di migliorare la funzione del nostro fegato, un organo che si rigenera durante le prime ore del mattino.

Li potete cuocere in padella per renderli più morbidi ed in seguito passarli sulla piastra con olio d’oliva e aglio crudo. Per preparare un piatto più completo, inoltre, potete aggiungere un uovo sodo.

Crema di piselli e riso integrale

Crema-di-verdure

Le creme sono le migliori opzioni per la cena, poiché sono nutrienti, sazianti e, se assunte calde, favoriscono un buon riposo.

Per questa crema suggeriamo di ricorrere ai piselli, i legumi più digeribili e che causano meno la formazione di gas. Se li unite a del riso integrale, ricco di vitamine e minerali, inoltre, otterrete una buona dose di proteine vegetali che verranno ben assimilate dall’organismo.

Immagini per gentile concessione di Jack Letourneau, lasrecetasdecadadia e floridecires

Guarda anche