7 rimedi naturali per l’artrite alle mani

· 16 giugno 2015
I sintomi dell’artrite alle mani possono essere trattati in modo naturale, in modo da migliorare la qualità di vita e impedire che il dolore interferisca con le attività di tutti i giorni.

L’artrite alle mani è un problema di salute molto doloroso che si presenta quando la cartilagine delle articolazioni si consuma e fa sì che le ossa sfreghino tra di loro.

Le persone con artrite hanno le articolazioni infiammate e molto spesso il dolore impedisce loro di svolgere con normalità le attività quotidiane.

L’artrite alle mani è una delle più comuni. Queste lavorano tutti i giorni e a volte vengono sottoposte a sforzi che, con il passare del tempo, possono causare l’usura delle cartilagini.

La buona notizia è che i sintomi dell’artrite alle mani possono essere trattati in modo naturale, in modo da migliorare la qualità di vita e impedire che il dolore interferisca con le attività di tutti i giorni.

Olio di ricino

Olio di ricino

Molti non sanno che l’olio di ricino è un alleato eccezionale per ridurre il dolore e l’infiammazione provocati dall’artrite alle mani.

Questo ingrediente naturale contiene un principio attivo chiamato acido ricinoleico, che gli conferisce una potente azione antifiammatoria e analgesica che può ridurre il dolore e l’infiammazione.

Si consiglia un massaggio con olio di ricino due volte al giorno.

Un’altra opzione per trarre beneficio dalle proprietà dell’olio di ricino consiste nello scaldare due cucchiai di questo olio e mescolarlo con succo d’arancia appena spremuto.

Bevete questa miscela a digiuno per due settimane per notare i risultati.

Tenete in conto che non dovete eccedere nel consumo di olio di ricino poiché ha un effetto lassativo.

Semi di fieno greco

Varie ricerche hanno constatato che l’olio di fieno greco ha effetti antinfiammatori e antiossidanti che possono ridurre il dolore che provoca l’artrite alle mani in qualche mese.

Il fieno greco va versato in un bicchiere di acqua e lasciato a bagno tutta la notte. Il giorno successivo, mangiate i semi a digiuno e gettate l’acqua.

Per ottenere risultati, dovete consumare questi semi per qualche mese consecutivo.

Curcuma

Curcuma

Uno dei rimedi migliori per alleviare ogni tipo di fastidio associato all’artrite è la curcuma. Questa spezia ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche, antibatteriche e antiossidanti.

Per godere dei suoi benefici, dovete mescolarne un cucchiaino con un bicchiere di latte e un cucchiaio di miele.

Nel caso in cui siate intolleranti al latte, potete assumerla con l’acqua.

Leggete anche: Olio essenziale di limone fai-da-te

Olio di oliva

L’olio di oliva contiene un componente attivo chiamato oleocantale che inibisce l’attività degli enzimi COX-1 e COX-2, associati all’infiammazione.

Le persone che includono con frequenza l’olio di oliva nella loro alimentazione hanno meno probabilità di soffrire di artrite reumatoide in futuro.

Per ridurre il dolore e l’infiammazione dell’artrite alle mani, si consiglia di usare questo olio per un massaggio delicato.

Per migliori risultati, dovete mescolarlo con un po’ di olio essenziale di lavanda e scaldarlo.

Miele e cannella

Miele e cannella

L’unione di miele e cannella ha molte proprietà per la salute e una di queste è quella di ridurre il dolore e l’infiammazione provocati dall’artrite.

La cannella ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, mentre il miele ha proprietà antisettiche.

Per trarne tutti i benefici, dovete mescolare un cucchiaino e mezzo di cannella con un cucchiaino e mezzo di miele. Consumate questa miscela a digiuno tutti i giorni fino a ridurre il fastidio.

Sali di Epsom

I sali di Epsom sono un altro rimedio molto comune nel trattamento di qualsiasi tipo di disturbo collegato all’artrite.

Questi sali rilassano le articolazioni danneggiate e danno sollievo riducendo il dolore, l’infiammazione e la rigidità.

In questo caso, vi consigliamo di riempire un recipiente con acqua calda e aggiungere due tazze di questi sali.

In seguito, mettete a bagno le mani in questa soluzione per 20 minuti e poi ripetete questo trattamento circa due volte a settimana.

Aceto di mele per l’artrite alle mani

Aceto di mele per l'artrite alle mani

Anche un prodotto così economico e comune come l’aceto di mele può essere molto utile nel trattamento per alleviare il dolore e l’infiammazione provocati dall’artrite alle mani.

In questo caso, si consiglia di diluire un cucchiaio di aceto di mele e un po’ di miele in un bicchiere di acqua e bere la miscela tutti i giorni, a digiuno.

Leggete anche: Alleviare il dolore al collo: 6 semplici esercizi

Un’altra buona opzione per godere delle sue proprietà consiste nel mescolare un cucchiaino e mezzo di peperoncino di Cayenna in una tazza di aceto di mele caldo e massaggiare le mani con questa miscela.

Immergeteci le mani per 15 minuti e poi sciacquatele con acqua tiepida.

Guarda anche