Combattere afonia e disfonia con rimedi naturali

Anche se il medico potrebbe consigliare riposo, caramelle per la gola e risciacqui, è possibile anche ricorrere ad alcuni rimedi naturali per avere sollievo.
Combattere afonia e disfonia con rimedi naturali

Ultimo aggiornamento: 19 dicembre, 2020

Afonia è il termine che viene usato per indicare il disturbo relazionato alla perdita totale della voce, mentre con disfonia si fa riferimento alla perdita parziale della stessa, con variazioni di tono e volume. Entrambe le condizioni si presentano come conseguenza dell’irritazione di laringe o faringe e sono comuni anche in caso di tonsillite.

Interessano soprattutto i fumatori e chi consuma abitualmente alcolici; in molti casi colpiscono anche cantanti, maestri e persone che per professione devono sforzare la voce.

Altre cause meno frequenti includono complicazioni in seguito a malattie respiratorie, disturbi alle corde vocali e problemi nervosi ed emotivi.

Sebbene i fastidi tendano a sparire nel giro di qualche giorno, è meglio preparare alcuni rimedi naturali (della nonna) che favoriscono la guarigione. A seguire condividiamo 5 interessanti opzioni con cui combattere afonia o disfonia. Prendete appunti!

1. Cipolla e miele

Cipolla a metà

Il rimedio alla cipolla e miele è un classico. Possiamo prepararlo utilizzando la cipolla bianca o quella rossa, ma sarà fondamentale aggiungere del miele organico, dai preziosi valori nutrizionali.

Ingredienti

  • ½ cipolla
  • 3 cucchiai di miele (75 g)

Preparazione

  • Tagliate mezza cipolla e frullatela fino ad ottenere un impasto succoso.
  • Mescolatela insieme al miele.
  • Prendete uno o due cucchiai al giorno, in base alla durata del fastidio.

Consultate questo articolo: 5 rimedi a base di cipolla contro la tosse

2. Ananas e miele

Questo rimedio ha un delizioso sapore tropicale grazie alla presenza dell’ananas. In effetti, molti hanno la percezione che più un rimedio sia uno sciroppo per i pancake, visto il suo gusto davvero piacevole.

Ingredienti

  • 2 fette di ananas
  • Miele (a scelta)

Preparazione

  • Tagliate l’ananas a fette.
  • Frullatelo fino a ottenere un liquido senza grumi.
  • Bevete questo succo 2 o 3 volte al giorno, fino a quando non sentirete sollievo.
  • Se decidete di aggiungere un pizzico di miele, assicuratevi che le dosi non superino un cucchiaino (5 g).

3. Acqua e limone

Acqua e limone

L’acqua aromatizzata al limone è una bevanda che può essere consumata sia calda che fredda a diversi scopi. Per dare sollievo da fonia o disfonia c’è chi la beve con un tocco di miele.

Ingredienti

  • Il succo di ½ limone
  • ½ tazza d’acqua (125 ml)
  • Miele (a scelta)

Preparazione

  • Diluite il succo di limone in mezza tazza d’acqua tiepida.
  • Se preferite, potreste aggiungere qualche fettina di limone fresco in acqua per esaltarne il sapore.
  • Consumatela una volta al giorno, fino a quando non noterete dei miglioramenti.

4. Carote e miele

Anche se questo rimedio della nonna non è popolare come gli altri, anch’esso è utile in caso di afonia o disfonia. Si pensa che sia il miele che le carote aiutino a lenire il mal di gola e contribuiscano a dare un sollievo generale.

È ideale per ridurre i disturbi della voce e decongestionare, poiché contrasta la produzione di muco.

Ingredienti

  • 3 carote
  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • Miele (a scelta)

Preparazione

  • Per iniziare, tagliate le carote e fatele bollire nell’acqua.
  • Dopo 10 minuti, togliete dal fuoco e lasciatele riposare a temperatura ambiente.
  • Una volta fredde, spremetele per estrarre il succo, a cui aggiungerete subito il miele.
  • Bevetene un cucchiaio.

5. Timo, limone e miele

Infuso di timo

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • Il succo di ½ limone
  • 1 cucchiaino di timo (5 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Innanzitutto, fate bollire una tazza d’acqua; raggiunta l’ebollizione, toglietela dal fuoco e aggiungete il timo.
  • Coprite la bevanda e lasciatela riposare per 10 minuti.
  • Filtrate e aggiungete il succo di mezzo limone e il miele.
  • Consumate con moderazione e in presenza di un leggero fastidio.

Raucedine, afonia o disfonia?

Soffrite di raucedine o di sbalzi di voce? Se state affrontando l’afonia o la disfonia seguite le istruzioni del medico; previa sua autorizzazione, potreste provare questi rimedi naturali che abbiamo descritto.

Tenete conto che alcuni tra questi hanno un elevato apporto calorico (dovuto al miele), per cui moderate il consumo.

In generale questi rimedi danno sollievo perché aiutano a lenire il mal di gola e a placare la sensazione di bruciore dovuta all’irritazione. Dobbiamo anche ricordare che se vogliamo che i loro effetti apportino un effettivo miglioramento e non solo un sollievo momentaneo dovrete seguire le indicazioni del vostro medico.

Infine, c’è da dire che alcune persone sciolgono il miele nell’acqua per gustare una bevanda idratante e non solo per ottenere uno sciroppo. In ogni caso, il consiglio è moderare il consumo.

Cliccate su questo link per accedere alla lista dei farmaci utili in caso di afonia.

Potrebbe interessarti ...
Preziosi rimedi e consigli per la disfonia
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Preziosi rimedi e consigli per la disfonia

In questo articolo condividiamo alcuni rimedi naturali e consigli per combattere ed evitare la comparsa di un disturbo noto come disfonia.



  • Jarić, S., Mitrović, M., & Pavlović, P. (2015). Review of Ethnobotanical, Phytochemical, and Pharmacological Study of Thymus serpyllum L. Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine : eCAM, 2015, 101978.
    http://doi.org/10.1155/2015/101978
  • Allan, G. M., & Arroll, B. (2014). Prevention and treatment of the common cold: making sense of the evidence. CMAJ : Canadian Medical Association Journal, 186(3), 190–199.
    http://doi.org/10.1503/cmaj.121442
  • Goldman RD. (2014). Honey for treatment of cough in children.
    ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4264806/