7 rimedi casalinghi per il mal di gola

· 13 febbraio 2018
Per alleviare il mal di gola e accelerare il recupero è molto importante mantenersi correttamente idratati. Il tè allo zenzero, oltre ad idratarci, allevia il dolore e la congestione.

Il mal di gola si palesa in estate o in inverno. Stando esposti a cambiamenti bruschi di temperatura, si produce questa infiammazione che ci reca fastidio per tutto l’arco della giornata.

Si verifica come conseguenza di:

  • Infezioni alle tonsille o alla faringe
  • Dormire con la bocca aperta
  • Respirare dalla bocca
  • Allergie
  • Respirare aria inquinata

Tra i sintomi che può presentare spiccano il bruciore, il prurito e il dolore quando si deglutisce.

Per ridurre i fastidi causati dal mal di gola si può ricorrere ad alcuni analgesici conosciuti come aspirina, ibuprofene o paracetamolo.

Il malessere si può però trattare anche con rimedi naturali che non danneggiano lo stomaco e che allevieranno il dolore.

Se il fastidio persiste o se si presenta febbre, si consiglia di rivolgersi a un medico.

Rimedi casalinghi per il mal di gola

1. Gargarismi con acqua salata

ragazza fa gargarismi

Si tratta di uno dei metodi più semplici e che danno maggiori risultati per alleviare il mal di gola. Il sale aiuta ad eliminare i batteri, ad alleviare il dolore e a prevenire le infezioni del tratto respiratorio superiore.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua tiepida (200 ml)
  • 1 cucchiaino di sale (5 g)

Cosa bisogna fare?

  • Mescolate bene entrambi gli ingredienti e lasciate che il sale si dissolva prima di realizzare i gargarismi.
  • Realizzateli da 2 a 3 volte al giorno.

Visitate questo articolo: 4 rimedi naturali per il prurito alla gola

2. Caramelle

Esistono molte caramelle che possono essere acquistate in farmacia che alleviano i sintomi del catarro e ammorbidiscono la gola.

Qualsiasi pillola che contenga ingredienti rinfrescanti quali menta, mentolo o eucalipto, può alleviare il dolore.

Risultano anche utili le caramelle al miele, che stimolano la produzione di saliva e alleviano il mal di gola quando deglutiamo.

3. Tè alla camomilla

Infuso di camomilla

La camomilla possiede proprietà antinfiammatorie e antisettiche che aiutano ad alleviare i sintomi di questo disturbo.

  • Preparate un tè alla camomilla.
  • Una volta tiepido, inumidite un piccolo asciugamano e applicatelo come impacco sul collo.
  • Lasciate agire finché l’impacco non si raffredda.
  • Potete ripetere il trattamento tutte le volte che volete e realizzare i gargarismi con il tè per potenziarne gli effetti.

Vi consigliamo di leggere: 6 proprietà medicinali della camomilla

4. Impacco caldo alla gola

Le nonne ci consigliavano sempre di mettere un fazzoletto di seta o una sciarpa sulla gola per mitigare il dolore.

Anche dei panni caldi aiutano a far diminuire l’infiammazione:

  • Inumidite un panno con dell’acqua calda, strizzatelo e mettetelo sulla gola.
  • In tal modo il calore farà espandere i vasi sanguigni e favorirà il rilassamento dei muscoli per alleviare il bruciore.

5. Tè allo zenzero

infuso allo zenzero

Lo zenzero può ridurre l’infiammazione alla gola facendo diminuire la durata della laringite, alleviando il bruciore e la congestione.

Possiede proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche, cosa che può inibire la crescita di funghi e altri microorganismi che contribuiscono al mal di gola.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere o due cucchiai di radice fresca grattugiata (15 g)
  • 1 tazza d’acqua bollente (250 ml)

Cosa bisogna fare?

  • Preparate il tè aggiungendo lo zenzero alla tazza di acqua bollente.
  • Fatelo riposare per 5 minuti, filtrate e bevete.
  • Assumetene 3 tazze al giorno per trattare il mal di gola.

6. Miele con limone

Il miele è ricco di vitamine e oligoelementi. Possiede proprietà antinfiammatorie, energizzanti e antimicrobiche. Il limone è ricco di vitamina C e possiede anche proprietà antibatteriche e antivirali.

La combinazione di questi prodotti naturali è eccellente per alleviare i fastidi alla gola.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 2 cucchiai di miele d’api (50 g)
  • Il succo di ½ limone

Cosa bisogna fare?

  • Fate bollire l’acqua e aggiungete il miele con il limone.
  • Mescolate bene e consumate.
  • Si tratta di una combinazione particolarmente raccomandata e utile per trattare questo dolore.

7. Chiodi di garofano

Chiodi di garofano

Contengono una sostanza chiamata eugenolo che elimina il dolore e il bruciore e possiede proprietà antibatteriche.

Cosa bisogna fare?

  • Mettete semplicemente in bocca 1 o 2 chiodi di garofano e ammorbiditeli con la vostra saliva.
  • Li potete masticare e poi ingoiare oppure sputarli. Risulta efficace in entrambi i modi.

Altre raccomandazioni

  • Mantenetevi idratati: è essenziale evitare la secchezza dei tessuti e l’irritazione.
  • Evitate le bevande fredde, in quanto possono far aumentare i fastidi e l’infiammazione.
  • Buona igiene: lavarsi regolarmente le mani e i denti aiuterà ad eliminare i germi.
  • Riposare a sufficienza: è importante riposare quando il corpo ha un’infezione.

Infine se il mal di gola non scompare o è accompagnato da febbre, infiammazione dei linfonodi o eruzioni cutanee, consultate un medico.

Guarda anche