Alimenti che ingialliscono i denti. Cosa fare?

Tutti siamo abituati a vedere in televisione sorrisi perfetti e denti bianchi e brillanti. Come è possibile? Ovviamente, molti effettuano costosi trattamenti per sbiancare i denti, perché è normale che, con il passare del tempo e con alcune abitudini di vita, i denti si ingialliscano.

Come ben sapete, una delle principali cause di questo problema è il tabacco, ma è interessante sapere che molti degli alimenti che consumiamo ogni giorno attaccano il nostro smalto, ingiallendolo. Senza dubbi, è qualcosa che ci infastidisce parecchio. Come evitarlo? Ve lo spieghiamo in questo articolo.

Alimenti che ingialliscono i denti

denti

Generalmente, il processo mediante il quale i nostri denti si ingialliscono è lento, ma continuo. Succede che l’acido di molti alimenti che assumiamo attacca il nostro smalto e fa emergere la dentina, uno strato più profondo dei nostri denti.

Solitamente, sono le persone più anziane, come conseguenza del passare del tempo, ad avere i denti più gialli rispetto alle persone più giovani. Tuttavia, questo tonno giallognolo può apparire anche in persone più giovani se non si segue una dieta adeguata. Scoprite gli alimenti nemici del sorriso luminoso.

1. Il caffè e il tè

bere caffè

Cosa sarebbe una mattina senza caffè? E il pomeriggio senza tè? Bene, dovete sapere che, in generale, sono gli alimenti più dannosi per i denti. Il motivo è semplice: si tratta degli alimenti  che assumiamo più frequentemente durante la nostra vita e quelli che penetrano più facilmente nei pori dello smalto dei nostri denti.

Tuttavia, non si tratta di eliminarli totalmente dalle nostre diete, ma di non eccedere nel loro consumo. L’ideale è mischiare il tè o il caffè con un po’ di latte (vaccino, di soia o d’avena). L’impatto sarà molto minore.

2. Il vino rosso

vino

Un altro nemico giurato dello smalto dei nostri denti. Dopo aver bevuto un bicchiere di vino rosso, i denti restano spesso macchiati. Cosa potete fare? Come sempre, è bene non eccedere nel consumo di questa bevanda.

Un bicchiere di vino al giorno fa bene alla salute, quindi non eliminatelo dalle vostre diete. Tuttavia, ricordatevi di spazzolarvi bene i denti dopo averlo bevuto.

3. La coca cola

 bevande

Fate attenzione! La coca cola è uno dei grandi nemici della salute dei denti. I suoi acidi fosforici non solo ingialliscono i denti, ma ne erodono lo smalto e attaccano la struttura degli stessi, senza parlare dell’effetto degli edulcoranti, che provocano carie.

Un consiglio? Fate a meno della coca cola.

4. Gelati e granite

gelato

Forse questo vi sorprenderà, ma i gelati e le granite sono grandi nemici dello smalto dei denti. Sono prodotti rinfrescanti, ma elaborati con numerosi prodotti chimici, edulcoranti e acidi che donano quei colori così invitanti.

Non abbiate dubbi: optate per quelli artigianali e fatti con prodotti freschi e naturali e lasciate perdere quelli già confezionati.

5. Attenzione ai succhi dal colore scuro

succo d'uva

Stiamo parlando dei succhi di mora, ribes rosso, mirtilli, barbabietola, ecc. Sono ottimi per la salute, ma ingialliscono i nostri denti. Tutta la frutta dal colore scuro, anche verdure come il pomodoro, contengono acidi folici che si infiltrano nei denti e che li rovinano. Consumateli con cautela.

6. La salsa di soia

salsa di soia

In tanti adorano la salsa di soia. È l’ideale da unire con le verdure e piatti orientali. Tuttavia, è molto dannosa per i nostri denti.

7. L’aceto balsamico

aceto balsamico

L’aceto balsamico ha lo stesso effetto della salsa di soia. È ottimo per accompagnare insalate, verdure, ecc….però danneggia i nostri denti.

Tuttavia, i dentisti ci segnalano un fatto interessante: ogni volta che includerete la lattuga, creerete una barriera naturale che proteggerà lo smalto dagli acidi. Non dimenticatelo: assumete sempre della lattuga per evitare che i denti si ingialliscano.

Come evitare che i denti si ingialliscano?

spazzolare i denti

  • L’ideale è tenere sempre sotto controllo la propria alimentazione. Quando i denti si ingialliscono, significa che stanno perdendo il loro smalto, quindi è molto probabile che abbiate bisogno di un trattamento medico per ripararlo. Per non dover ricorrere a questi trattamenti, proteggete lo smalto dei vostri denti dall’impatto degli acidi presenti negli alimenti.
  • Mangiate una mela al giorno. È l’ideale per prendersi cura dello smalto dei denti e rinforzarli.
  • Bevete un bicchiere di acqua dopo ogni pasto. In questo modo, favorirete la salivazione ed eviterete che lo smalto si ingiallisca.
  • Ricordate di spazzolare i denti dopo ogni pasto.
  • Un altro rimedio tradizionale per sbiancare i denti consiste nello strofinarli con una buccia di banana. Contenendo acido salicilico, vi aiuterà a mantenerli in buono stato.

Volete provare a mettere in pratica questi consigli?

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche