7 alimenti per combattere la caduta dei capelli

· 1 agosto 2018
La nostra dieta gioca un ruolo fondamentale quando si tratta di prendersi cura dei capelli, dal momento che dobbiamo fornire nutrienti anche dall'interno per rafforzare le ciocche.

Ci sono molti fattori che possono influenzare l’eccessiva caduta dei capelli. Ciò che molti trascurano è che, a volte, si verifica a causa di alcune carenze nutrizionali.

Sebbene ci concentriamo sull’uso di trattamenti esterni, i capelli richiedono determinati componenti degli alimenti per crescere e rimanere in salute.

Per questo motivo, come complemento dei prodotti anti caduta dei capelli, è conveniente aggiungere alcuni ingredienti nella dieta che promuovono la salute degli stessi.

In questa occasione vogliamo condividere nel dettaglio i 7 migliori in modo che non esitiate ad aumentarne il consumo se notate che state perdendo più capelli del normale.

Scopriteli!

1. Spinaci

Spinaci

Questo delizioso vegetale verde è uno dei migliori alimenti per rafforzare i capelli deboli che tendono a cadere in quantità eccessiva.

  • Apporta importanti quantità di ferro, beta-carotene e vitamina C, tutti necessari per promuovere una crescita sana dei capelli.
  • Il suo leggero apporto di aminoacidi rafforza i follicoli piliferi e aiuta a mantenere le ciocche forti e luminose.

Vi consigliamo di leggere: Rimedi naturali per trattare la pseudofollicolite

2. Lenticchie

Le lenticchie sono una delle varietà più complete di legumi. Sono sempre state consigliate come integratore alimentare, poiché i loro nutrienti aiutano a soddisfare i requisiti del corpo.

  • Il loro apporto di biotina e proteine favorisce la salute dei capelli, non solo perché ferma la caduta, ma perché impedisce l’indebolimento e la rottura delle fibre.
  • Sono una fonte di ferro, che favorisce il controllo della caduta in caso di anemia.

3. Pesce azzurro contro la caduta dei capelli

Salmone

Il salmone, il tonno e altre varietà di pesce azzurro contengono acidi grassi omega 3 e proteine ad alto valore biologico che promuovono la salute dei capelli.

  • Il loro consumo, almeno 2 volte a settimana, impedisce la perdita degli oli naturali del cuoio capelluto e stimola la crescita.
  • Alcune specie contengono selenio, nutriente fondamentale per controllare la caduta eccessiva.
  • I loro antiossidanti combattono i radicali liberi e diminuiscono i problemi che indeboliscono le radici.

4. Avena

L’avena ha acquisito un posto molto importante nella dieta quotidiana. Non solo migliora la digestione grazie ai suoi contributi in fibra, ma offre anche benefici di bellezza grazie al suo contenuto di vitamine B e minerali.

  • Questi nutrienti aumentano la resistenza dei capelli e riducono la perdita eccessiva.
  • I suoi aminoacidi aiutano a rinforzare i follicoli piliferi e favoriscono la crescita di capelli forti e sani.

5. Zucca

Zucche

La zucca è un alimento ben noto nella gastronomia mondiale. È un ingrediente molto versatile ed economico che può essere aggiunto in più modi nella dieta.

  • I suoi benefici per i capelli sono attribuiti al suo apporto di vitamina E, un nutriente antiossidante che riduce le aggressioni causate dalle tossine e dal sole.
  • Questa sostanza viene assorbita dalle radici e promuove la crescita di nuovi capelli.
  • Si distingue anche per il suo contenuto di acidi grassi e vitamina C, che aiutano a mantenere l’attività delle ghiandole sebacee in equilibrio, evitando secchezza e caduta.
  • Oltre a questo, ha minerali come il potassio e lo zinco, il cui assorbimento stimola il flusso sanguigno e la sintesi del collagene.

Leggete anche: Collagene e alimenti: quali ne contengono di più?

6. Uova

L’uovo è stato evidenziato come uno degli ingredienti più raccomandati per la salute dei capelli. Sebbene la sua applicazione in maschera abbia molteplici vantaggi, si consiglia anche di mangiarlo regolarmente.

  • Il suo contenuto proteico di alto valore biologico supporta la formazione di capelli più forti e luminosi.
  • Questi nutrienti riparano i danni dei follicoli piliferi e prevengono la rottura e la caduta eccessiva.
  • Concentra una quantità significativa di vitamine del gruppo B, che svolgono un ruolo importante nella crescita sana.

7. Frutta secca

Frutta secca

Noci, mandorle e altre varietà di frutta secca contengono aminoacidi essenziali e minerali che forniscono importanti benefici ai capelli.

  • Il loro contributo di zinco, selenio e magnesio riduce l’indebolimento dei capillari e favorisce la crescita.
  • I loro acidi grassi aiutano a mantenere una produzione ottimale di oli nel cuoio capelluto, prevenendo l’eccessiva secchezza.
  • Grazie al loro leggero contributo di omega 3 e 6, sono ideali per evitare l’infiammazione dei follicoli piliferi e le difficoltà circolatorie.

I vostri capelli stanno cadendo eccessivamente? Ancora non includete questi alimenti nella vostra dieta? Ora che conoscete i loro benefici, non esitate a consumarli regolarmente.

Naturalmente, per un controllo ottimale di questo problema, assicuratevi di seguire altre cure di base per i vostri capelli.

Guarda anche