7 alimenti per potenziare le diete dimagranti

Gli idrati di carbonio ed i grassi sani sono fondamentali per potenziare le diete dimagranti. Non lasciatevi convincere dai luoghi comuni e scegliete bene cosa mangiare

Quando pensiamo alle diete dimagranti, la prima cosa che ci viene in mente è la parola “rinuncia”. È comune credere che sia necessario smettere di mangiare molti alimenti e questo produce stress ed ansia. Tuttavia, non è vero.

Si tratta, più che altro, di privilegiarne alcuni invece di altri, ma senza abbandonare del tutto quelli meno “utili”.

Per sorpresa di tutti, mangiare carboidrati è indispensabile per i processi dimagranti. Per molto tempo si è diffusa l’idea che sarebbero dovuti sparire dai nostri piatti, per via del loro apporto energetico. Un’energia che, crediamo, diventi grasso.


Tuttavia, assunti in giuste dosi, attivano il metabolismo e ci forniscono un calore interno che favorisce l’eliminazione dei liquidi.

Ci sono molti casi come questo. Abbiamo molte convinzioni errate su quali siano i migliori ingredienti per perdere qualche taglia.

Continuate a leggere per chiarire tutti i vostri dubbi!

Quali alimenti assumere per potenziare le diete dimagranti

1. Cereali non processati

I cereali hanno una pessima fama quando si parla di diete. Sono invece ottimi, se si assumono quelli adatti: quelli non processati.

Ci riferiamo ai cereali integrali, all’avena, al farro, alla quinoa… Presentano un elevato contenuto di fibra, fondamentale per eliminare i grassi e disintossicare l’intestino.

Leggete bene le etichette dei prodotti. Alcune riportano la dicitura “cereali con fibra”, ma non sono integrali. Anche se sono migliori di quelli bianchi, non costituiscono una buona opzione poiché sono industrializzati.

Scoprite anche: 9 benefici dell’avena e perché mangiarla a colazione

2. Frutta

Uno degli inconvenienti delle diete dimagranti convenzionali è non poter soddisfare la voglia di dolci. Il glucosio, però, non fa male, viceversa ci apporta vitalità.

Dobbiamo fuggire solo dagli zuccheri aggiunti, i quali, invece, si trasformano subito in grassi.

D’altro canto, la frutta apporta “glucosio buono” e gli acidi necessari per sintetizzare gli alimenti. I migliori sono:

  • Il kiwi
  • La mela
  • Il pompelmo
  • Le fragole

3. Avocado

Abbiamo voluto riservare uno spazio solo per l’avocado, date le sue sorprendenti proprietà.

È un’incredibile fonte di grassi vegetali e sani, necessari affinché l’organismo funzioni in modo corretto e per mantenere in salute la flora intestinale.

Potete assumerlo in molti modi, ma l’ideale per potenziare le diete dimagranti è sostituire il burro con questo frutto. Per di più, genera un’intensa sensazione di sazietà.

4. Uova

Come il caso anteriore, contengono grassi sani. Inoltre, ci apportano numerose proteine.

Forse associate tale alimento alle persone che vanno con assiduità in palestra. Tuttavia, non fanno bene solo a chi cerca di ottenere una muscolatura molto definita. La verità è che proteggono ed attivano la muscolatura, e sono perfette per ridurre di volume.

Dimagrirete prima e la vostra figura sarà più stilizzata e tonica.

5. Mangiare salmone per una dieta sana

Di nuovo uno di quegli alimenti puniti dalle dicerie, poiché si tratta di un pesce grasso.

Tuttavia, questo pesce è molto sano, dunque più che rappresentare un problema, è una soluzione.

D’altra parte, presenta una grande percentuale di proteine, potrebbe essere più completo?

6. Tonno

L’ideale è mangiarlo fresco, dato che così possiamo godere di tutte le sue proprietà: proteine, pochi grassi e poche calorie.

Sono molti gli amanti del tonno in scatola, in questo caso consigliamo di scegliere quello al naturale.

Nel caso in cui non vogliate rinunciare a quello sott’olio, optate per l’olio d’oliva e solo mezza lattina. Di fatto, quest’ultima alternativa è un buon ingrediente per la colazione.

7. Legumi

Sono ottimi per potenziare le diete sane, perché forniscono molte fibre.

Alcuni tendono a cucinarli con carni molto grasse… se è il vostro caso, non dimenticate che ci sono molte ricette disponibili per cucinare i legumi in modo gustoso prendendovi, allo stesso tempo, cura della vostra linea.

Vi siete accorti che abbiamo parlato più volte di calorie? Anche se cerchiamo di assumerne meno, la cosa migliore per perdere peso è selezionare gli alimenti che aiutino ad accelerare il metabolismo.

È il segreto per potenziare le diete dimagranti. Calcolare le calorie è necessario, ma bisogna pensare anche alla propria salute.