7 alimenti che agiscono da soppressori dell’appetito

10 maggio 2017
Oltre a saziare, questi alimenti apportano molteplici benefici perché si prendono cura della salute cardiovascolare, mantengono sotto controllo il colesterolo e regolano il transito intestinale. 

L’ansia per il cibo è uno dei maggiori ostacoli per le persone che vogliono perdere i chili di troppo. Sentire la necessità continua di mangiare porta ad ingerire più calorie di quelle necessarie e, con il passare dei giorni, impedisce la perdita del peso in eccesso.

Sebbene quest’ansia si manifesti in modo diverso in ogni persona, a seconda del metabolismo e dell’età, quasi sempre si trasforma in un ostacolo per il raggiungimento di un peso sano.

La cosa più preoccupante è che molti tendono a fare cattive scelte alimentari in quanto sentono la necessità di ingerire grassi e carboidrati.

Tuttavia, ci sono alcuni alimenti sani che, con un inferiore apporto calorico, agiscono come soppressori dell’appetito senza danneggiare il metabolismo o la salute.

Oggi vogliamo elencarvene 7 affinché possiate aggiungerli alla vostra dieta.

Scopriteli insieme a noi!

1. Avocado

L’avocado è un frutto delizioso caratterizzato da un elevato valore nutrizionale e da molte proprietà medicinali.

Contiene alti livelli di fibre e acidi grassi monoinsaturi che, dopo essere stati assimilati, prolungano la sensazione di sazietà.

Questi composti partecipano al processo digestivo e, di fatto, aiutano a mantenere sotto controllo il colesterolo e la pressione arteriosa alta.

Volete saperne di più? Leggete: 6 usi cosmetici dell’avocado

2. Semi di lino

Aggiungere questi semi alle insalate o ai frullati è un buon modo per mantenere sotto controllo l’ansia per il cibo.

Questo perché contengono fibre dietetiche che, entrando in contatto con i liquidi dello stomaco, ne triplicano il volume.

La loro ingestione mantiene sotto controllo l’infiammazione addominale e aiuta ad eliminare le tossine trattenute nel colon grazie ad un leggero effetto lassativo.

3. Mele

Le mele sono tra i migliori frutti per mantenere sotto controllo la fame e per perdere peso in modo sano.

Ricche di fibre, antiossidanti e minerali essenziali, sono un ottimo spuntino per ridurre l’ansia che impedisce di perdere peso.

I loro acidi naturali aiutano a ripopolare la flora batterica dell’intestino e, allo stesso tempo, promuovono l’eliminazione dei residui.

4. Uova

Le uova fanno parte della lista degli alimenti soppressori dell’appetito grazie al loro elevato valore energetico e al significativo apporto di proteine di alta qualità.

I nutrizionisti consigliano di mangiarle a colazione perché, così, il corpo assimilerà meglio i loro amminoacidi e ottimizzerà la produttività e il rafforzamento della massa muscolare.

Sebbene contengano qualche caloria in più rispetto ad altri alimenti, mangiarle favorisce la perdita di peso poiché saziano e ci evitano di spizzicare di continuo.

5. Mandorle

Le mandorle sono tra i migliori alimenti per inibire il desiderio di mangiare prima dei pasti.

Il loro elevato apporto di fibre e amminoacidi essenziali le rende un soppressore naturale dell’appetito, soprattutto se si vuole perdere peso.

Contengono acidi grassi omega 3, vitamina E e magnesio, tre principi nutritivi chiave per mantenere una buona salute circolatoria e cardiovascolare.

In effetti, grazie ai loro effetti antinfiammatori, sono ideali per prevenire le malattie cardiache e quelle del sistema cognitivo.

6. Avena

Detta la “regina dei cereali”, l’avena è uno dei migliori alleati per migliorare la digestione e mantenere sotto controllo l’ansia.

Il suo significativo apporto di fibra dietetica la trasforma in un inibitore naturale dell’appetito e in un agente di controllo del colesterolo e della pressione arteriosa.

Mangiandola, si stimola la produzione di un ormone conosciuto come grelina, la cui attività indica al cervello che il corpo è ormai sazio.

Inoltre, possiede un basso indice glicemico e, invece di innalzarne i picchi, aiuta a trasformarli in una fonte di energia per il corpo.

Visitate questo articolo Attacchi d’ansia: quando nessuno capisce cosa mi succede

7. Pesce azzurro

Il pesce azzurro è un alimento molto completo dal punto di vista nutrizionale dato che fornisce grandi quantità di proteine, vitamine e minerali essenziali.

A differenza di altri tipi di carne, non contiene tante calorie e fornisce quantità significative di acidi grassi omega 3.

Questi principi nutritivi aiutano a controllare l’appetito durante gli attacchi d’ansia e, al contempo, promuovono la salute cardiovascolare e cerebrale.

Aggiungendolo regolarmente alla nostra dieta, miglioriamo l’attività del metabolismo e rafforziamo la massa muscolare.

Alcune varietà consigliate sono:

  • Salmone.
  • Sgombro.
  • Tonno.
  • Sardine.
  • Merluzzo.
  • Aringhe.

Non riuscite a mantenere sotto controllo l’ansia? Aumentate il consumo degli alimenti qui citati e scoprite i loro effetti nel prolungare la sensazione di sazietà.

Saranno di grande aiuto per la vostra linea.

Guarda anche