Alternative alla maionese povere di calorie

5 luglio 2014
Non contenendo uova, potete conservare questa salsa vari giorni nel frigorifero, poiché non diventerà acida. Cercate di non congelarla, perché perderebbe il suo gusto e la sua consistenza.

La maionese è il condimento per eccellenza in tutto il mondo. Si utilizza in centinaia di preparazioni e ricette. Quel che è certo è che può causare alcuni problemi di salute per via delle quantità di grassi che contiene.

Non è necessario essere vegani per preparare queste maionesi alternative, poiché sono l’ideale per difende il nostro corpo dal colesterolo, dalle malattie cardiovascolari, dall’obesità e dalla pelle grassa. Nel seguente articolo imparerete delle ricette naturali per questo condimento.

Ricetta della maionese senza uovo

Uno dei vantaggi che presenta questa maionese è che può essere scaldata e che non fa male allo stomaco (come nel caso di quelle che si comprano al supermercato), non avendo l’uovo può essere aggiunta al lesso e si può perfino bollire. Gli ingredienti di cui avete bisogno sono:

  • 1 tazza di latte
  • olio d’oliva
  • sale

Versate il latte e il sale nel frullatore, iniziate a mescolare e a poco a poco aggiungete l’olio d’oliva fino ad ottenere un composto denso. Mettetelo in frigorifero in un contenitore o recipiente ermetico, possibilmente di vetro. Potete conservarla per alcuni giorni perché non diventerà acida. Ad esempio, è ottima da portare per un picnic in spiaggia o in campagna. Se volete renderla più leggera potete utilizzare latte scremato o di soia. Altre opzioni sono aggiungere erba cipollina tritata, aglio oppure senape per cambiarle un po’ il sapore.

maionese2

Ricetta di maionese vegana

Il nome è “veganese” e potete utilizzarla in insalate, sandwich, pasticcini, ripieni e così via. È molto semplice da fare e non contiene nessun alimento di origine animale. Avete bisogno di:

  • 1 patata
  • 1 carota
  • succo di limone
  • 3 cucchiai d’olio
  • 1 cucchiaio di senape

Sbucciate, lavate, tagliate e bollite la patata. Sbucciate, lavate e tagliate la carota. Spremete il limone. Frullate tutti gli ingredienti insieme all’olio e alla senape fino ad ottenere un composto omogeneo. Conservatela in un recipiente chiuso ermeticamente in frigorifero. Una variante è la veganese di barbabietola. Invece di usare la patata usate questa verdura purpurea a crudo. Si sposa bene con il riso.

Altra ricetta di maionese vegana

In questo caso si chiama soianese, essendo a base di soia. Gli ingredienti necessari sono:

  • 1 tazza d’olio di semi di girasole
  • ¼ di tazza di latte di soia
  • mezzo spicchio d’aglio
  • il succo di un limone (o l’equivalente in aceto)
  • sale qb

Mettete il latte di soia, il sale, l’olio e l’aglio nel frullatore. Mescolate bene a velocità minima. Una volta che il tutto è amalgamato, smettete per far unire l’olio. Infine, aggiungete il succo di limone e frullate ancora un po’ per farlo addensare. Le varianti in questo caso sono la barbabietola o la carota lessa, la senape o l’avocado. Ognuna risulterà di un colore differente.

maionese3

Ricetta di maionese di carote

Alternativa veramente deliziosa, donerà un sapore diverso al vostro cibo. Come le altre ricette, quasi non ha bisogno di preparazione o ingredienti. Le uniche cose di cui avrete bisogno sono:

  • 750 g di carote
  • ¼ di tazza di olio d’oliva, di mais o di semi di girasole
  • 1 dente d’aglio (se la preferite più delicata potete usarne mezzo)
  • 1 pizzico di sale
  • il succo di un limone

Sbucciate e tagliate le carote a rondelle fine. Bollitele finché non sono tenere, ma non troppo lesse. Lasciatele freddate un po’ e frullate con gli altri ingredienti. Otterrete un composto omogeneo e delicato di colore arancione. Se volete darle più sapore, aggiungete dell’altro olio. Potete tenerla in frigo per una settimana, ma non congelatela perché perderebbe il sapore e la consistenza.

Ricetta di maionese light

Si tratta di una maionese a base di yogurt naturale, molto più leggera e salutare di quelle che si comprano al supermercato o che si preparano con molte uova. In questo caso, è molto semplice e non correte il rischio che impazzisca mentre la montate. Gli ingredienti sono:

  • 1 vasetto di yogurt naturale
  • qualche goccia di succo di limone
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaio d’olio

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e mescolate bene fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Conservate in un recipiente e in frigorifero. Questo è tutto. Potete aggiungere alcune varianti come il prezzemolo ben tritato e il pepe, per un sapore più forte, oppure un gambo di sedano tritato finemente per un gusto più fresco. Sono tutte povere di calorie e ideali per chi sta seguendo una dieta.

maionese4

Ricetta di maionese di nocciole e pera

Questa versione è più fruttata, delicata, deliziosa e diversa. Può essere il dettaglio che renderà i vostri piatti irresistibili. Potete unirla agli asparagi freschi, alle verdure al vapore, ai sandwich o alle insalate. C’è chi preferisce utilizzarla come accompagnamento per una piccata, con fette biscottate o fette di pane. Gli ingredienti necessari sono:

  • 1 uovo
  • 1 dente d’aglio
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 1 pera grande
  • 20 nocciole
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Sbucciate la pera e quello che potete togliere delle nocciole, se non le comprate già sbucciate. Mettete entrambe nel frullatore insieme agli altri ingredienti e mescolate fino ad ottenere la stessa consistenza di una maionese “comune”. Aggiustate di sale e pepe a piacimento ed infine aggiungete la noce moscata.

maionese6

Immagini per gentile concessione di: Conana, Stu Spivack, Stacey Spensley, Laurel F, Lachlan Hardy, Quinn Dombrowski

Guarda anche