Proprietà medicinali del prezzemolo

· 3 maggio 2014
Oltre a proteggere le cellule dall'invecchiamento, il prezzemolo apporta grandi quantità di vitamina C e beta-carotene, che aiutano a rinforzare il sistema immunitario.

Il prezzemolo è un’erba conosciuta da moltissimi anni, sia come erba medicinale che come spezia da utilizzare nella preparazione di una grande varietà di piatti. Il suo ampio utilizzo si deve alla grande quantità di vitamine e sali minerali che possiede. Una sua particolarità è che tra le sue principali proprietà si riscontrano quella di aiutare a mantenere l’alito fresco e di stimolare l’appetito; anche se ce ne sono tantissime altre.

Il prezzemolo come erba medicinale

Il prezzemolo contiene vitamine e sali minerali che sono molto importanti e vantaggiosi per aiutare a prevenire e a combattere numerose malattie. Gli usi più comuni del prezzemolo sono i seguenti:

  • Il prezzemolo è un’erba che può aiutare nella protezione del fegato e dell’intestino da diversi tipi di cancro che possono colpirli. Le sue proprietà anticancerogene si trovano in un componente chiamato miristicina. Inoltre, aiuta a proteggere anche il cervello da tumori che si possono presentare in qualsiasi momento.
  • Il prezzemolo possiede ottime proprietà che stimolano la digestione e combattono la flatulenza, ed è carminativo. Aiuta, inoltre, ad espellere i gas in eccesso evitando la sensazione di pesantezza, aiuta l’organismo a eliminare le tossine accumulate e soprattutto a protegge i reni impedendo la formazione di calcoli renali.
  • Possiede potenti agenti antiossidanti che proteggono le cellule dall’invecchiamento. In più, permette di mantenere la pelle sana dato che possiede proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, risultando così di grande aiuto per le persone che soffrono di acne, macchie e altri problemi cutanei.
  • Apporta minerali come il fosforo, il calcio, il ferro e lo zolfo, e grandi quantità di vitamina C e betacarotene, molto importanti per rafforzare il sistema immunitario.

Il prezzemolo aiuta a prevenire le malattie

prezzemolo1

  • Previene l’anemia
  • Previene e allevia infezioni alla vescica
  • Favorisce la digestione
  • Mantiene sani i reni
  • Evita l’alito pesante
  • Aiuta nel trattamento dell’artrite
  • Purifica il sangue
  • È un grande diuretico naturale
  • Riduce la produzione di gas
  • Allevia l’indigestione
  • Protegge e stimola il sistema immunitario

Come utilizzare il prezzemolo

Il modo migliore di consumare il prezzemolo è fresco, dato che congelato o secco può perdere molte delle sue proprietà curative e nutrizionali.

I vantaggi si ottengono mangiando il prezzemolo direttamente: se si tratta di problemi digestivi o di alito cattivo, è sufficiente masticarne qualche foglia.

Tè al prezzemolo

Preparate un tè con due cucchiai di prezzemolo fresco per due tazze di acqua bollente. Lasciate riposare qualche minuto e poi filtratelo per poterlo bere. Potete berlo due volte al giorno.

Frullati al prezzemolo

Se bevete dei frullati abitualmente, il prezzemolo è un ingrediente ideale da potervi aggiungere e da poter mangiare ad ogni ora del giorno. Potete aggiungerlo anche ad ogni alimento che consumate giornalmente.

Guarda anche