Andare d’accordo con i suoceri: 7 consigli

17 Ottobre 2020
Il rispetto è il primo requisito indispensabile per andare d'accordo con i suoceri. Inoltre, ricordate che una cattiva relazione con loro si ripercuoterà sempre sul rapporto di coppia. È inevitabile: sono pur sempre i genitori del partner.

Niente nasce per generazione spontanea. Tutti noi veniamo al mondo da un padre e da una madre; di conseguenza, quando diamo inizio a un rapporto di coppia, nella maggior parte dei casi ci ritroveremo ad avere dei suoceri. Andare d’accordo con i suoceri influisce positivamente sulla relazione. 

Rappresentano, di fatto, una parte importantissima della vita del partner e meritano quindi il nostro rispetto. La relazione con loro deve essere quindi la migliore possibile. Siete interessati a conoscere alcuni consigli utili per andare d’accordo con i suoceri?

I suoceri

Quando iniziamo una relazione o mettiamo su famiglia, è del tutto normale che i suoceri desiderino partecipare, in una certa misura, alla nuova vita del proprio figlio. Si tratta di un fenomeno perfettamente normale e legittimo.

È possibile perfino che anche la coppia desideri che i propri genitori partecipino attivamente alle attività e che si crei così armonia familiare. In effetti, non si tratta di scegliere; la famiglia avrà sempre un ruolo fondamentale.

Pic nic in famiglia.
Una buona relazione tra il partner e i suoceri consentirà un’armonia familiare nella quale tutti possano stare bene insieme.

Ciò, tuttavia, non significa che godano di pieni diritti sulla vita della coppia. Se la loro partecipazione risulta eccessiva o irrispettosa, potrebbero nascere diversi conflitti.

Molti suoceri non sono contenti del partner scelto da proprio figlio o figlia, e i loro commenti o atteggiamenti alimentano un certo malessere. D’altra parte, alcuni genitori possono essere molto fastidiosi, poiché si intromettono in questioni che riguardano esclusivamente la coppia.

Può essere motivo di sofferenza, inoltre, vedere che partner e genitori non vanno d’accordo, si presenta pertanto un doppio problema. L’ideale, dunque, è mantenere un buon rapporto con i suoceri. Ma come possiamo riuscirci? Nelle righe che seguono offriamo alcuni consigli.

1. Il rispetto è indispensabile per andare d’accordo con i suoceri

Il partner deve rispettare i suoceri, ma anche i suoceri devono rispettare il partner del figlio/a. Sono i genitori della persona con la quale abbiamo deciso di condividere la nostra vita, quindi è bene dimostrare loro rispetto attraverso le parole, gli atteggiamenti e il modo in cui esprimiamo le nostre opinioni. Dovremmo cercare di evitare conflitti e i malintesi.

Che ci piaccia o meno, sono i genitori del nostro partner e questo fatto non è destinato a cambiare: inevitabilmente saremo sempre costretti a intrattenere dei rapporti con loro. Infine, è bene ricordare che ferendo i suoceri, in un certo modo feriamo il nostro partner.

2. No ai confronti

Andare di accordo con i suoceri è importante per la coppia.
Ognuno educa i propri figli secondo le proprie disponibilità. Non esiste un’educazione migliore di un’altra.

Ogni genitore è diverso, dunque educa i propri figli in un determinato modo. Ognuno di noi, quindi, ha ricevuto un’educazione diversa e bisogna tenerne conto nella relazione di coppia.

Per tutte queste ragioni, dobbiamo evitare di confrontare la nostra educazione con quella del nostro partner. Seppur diverse, ciò non significa che una sia migliore dell’altra né che i nostri genitori siano stati migliori dei suoi.

Ogni genitore ha educato i propri figli nel modo che riteneva migliore, date le circostanze e le possibilità offertegli dalla vita. È meglio optare per la via della comprensione ed evitare odiosi confronti.

3. L’armonia prima di tutto

Un cattivo rapporto con i suoceri avrà sempre effetto sul partner, a prescindere dalla relazione che ha instaurato con i suoi genitori. Anche quando il loro rapporto non è dei migliori, gli provocherà stress e malessere.

Per questo motivo, a meno che il comportamento dei suoceri sia del tutto inammissibile, è meglio cedere per il bene della nostra relazione e favorire l’armonia.

Una vita di coppia richiede sforzo e dedizione e, a volte, bisogna fare certe concessioni per far funzionare le cose e garantire equilibrio e serenità.

4. Imporre dei limiti ai suoceri

Nonni in spiaggia con i nipoti.
Stabilire dei limiti aiuta sempre a mantenere una relazione sana. In particolare se ci sono bambini, i suoceri non devono invadere la vita di coppia.

Dicevamo che è importante fare determinate concessioni. Ciononostante, tutto ha un limite, ed è necessario metterlo in chiaro affinché il rapporto sia sano e scongiurare ulteriori problemi.

Così, i genitori devono capire che non possono intromettersi nella vita di coppia dei figli. La loro opinione può essere la benvenuta se richiesta, ma le decisioni spettano unicamente alla coppia.

È importante stabilire dei limiti per evitare che i genitori si intromettano nelle decisioni e nell’organizzazione della vita di coppia, ma sempre con rispetto e tramite una sana comunicazione.

Consigliamo di leggere anche: Mettete dei limiti alle vostre relazioni personali

5. Conoscersi per andare d’accordo con i suoceri

È difficile essere empatici, capire o instaurare un rapporto piacevole con qualcuno che non si conosce. A tale scopo, si consiglia di conversare con i suoceri, conoscere le loro passioni, i loro gusti, ecc.

Solamente se vi conoscerete meglio potrete instaurare una relazione sana e, nel caso in cui si avvicini il conflitto, sapere come evitarlo o affrontarlo senza ferire nessuno.

6. Parlate con il partner

Parlare con il proprio partner è molto importante.
Comunicate al partner le vostre impressioni per cercare di trovare delle soluzioni ai problemi, senza mai dimenticare il rispetto e la fiducia.

Se l’atteggiamento dei suoceri vi mette a disagio, parlatene con il partner, sempre con delicatezza e rispetto. In questo modo, potrete discuterne e raggiungere un accordo oppure risolvere i problemi prima che diventino troppo grandi.

Una buona comunicazione con il proprio partner è essenziale. Non solo aiuterà a superare i disagi e a essere più sinceri l’uno con l’altra, ma rappresenterà la base ideale per stabilire dei limiti agli altri familiari. Ricordiamo sempre: una coppia è formata solo da due persone.

Lo sforzo per costruire una relazione e una nuova famiglia deve essere realizzato da entrambi. È dunque fondamentale trovarsi d’accordo su questioni importanti, tra le quali il rapporto che verrà a stabilirsi con i suoceri e i rispettivi limiti.

Potrebbe interessarvi anche: Migliorare la comunicazione di coppia

7. Mantenere una distanza di sicurezza per andare d’accordo con i suoceri

Mantenere una certa distanza di sicurezza è l’unico modo per proteggere l’intimità e il vincolo senza pressioni o un intervento eccessivo da parte dei suoceri.

Andare a mangiare tutti insieme di tanto in tanto e fare qualche visita sono attività perfettamente sane e quasi necessarie. Ciononostante, tutto ha un limite e i suoceri non devono invadere la vita di coppia.

Questa considerazione è particolarmente importante quando si hanno figli. Molti suoceri, in maniera consapevole o meno, tendono a invadere gli spazi e la vita dei figli quando nascono i nipoti. In base all’età e all’esperienza, molti tendono persino a criticare o stabilire l’educazione dei piccoli.

Anche i figli, però, riguardano solo due persone: i genitori. I nonni sono sempre i benvenuti, naturalmente, ma il loro coinvolgimento, le loro opinioni e il loro potere decisionale devono essere limitati.

In definitiva, conoscere i suoceri aiuta a essere empatici nei loro confronti e a stabilire una buona comunicazione. Su questa base, potranno essere stabiliti determinati limiti che, con rispetto e in favore dell’armonia familiare, consentano lo sviluppo di una sana relazione.

  • Sabater, V. (2018). Cuando la familia afecta a la relación de pareja – La Mente es Maravillosa. Retrieved April 13, 2019, from https://lamenteesmaravillosa.com/cuando-la-familia-afecta-a-la-relacion-de-pareja/
  • Aldana, R. (2015). 5 claves para frenar las relaciones tóxicas en la familia. Retrieved April 13, 2019, from https://lamenteesmaravillosa.com/5-claves-para-frenar-las-relaciones-toxicas-en-la-familia/