Asciugare velocemente il bucato: 4 trucchi

Quando il tempo stringe, il ferro da stiro, l'asciugacapelli e un asciugamano grande possono esservi utili per asciugare più velocemente il bucato.
Asciugare velocemente il bucato: 4 trucchi

Ultimo aggiornamento: 17 settembre, 2021

Le faccende domestiche richiedono tempo. Cucinare, pulire la casa, occuparsi della famiglia, lavare non sono compiti facili: ecco perché impadronirvi di alcuni trucchi come far asciugare velocemente il bucato renderà molto più semplice la vostra vita quotidiana.

Per quanto riguarda il bucato, l’uso di un’asciugatrice potrebbe rappresentare una buona soluzione. Ma c’è chi teme che danneggi i vestiti o chi non ha questo elettrodomestico. In ogni caso, questi 4 trucchi per far asciugare velocemente il bucato vi saranno certamente di grande aiuto.

1. Utilizzate un asciugacapelli

Questo trucco può tirarvi fuori dai guai quando il tempo stringe. Se decidete di usare l’asciugacapelli, tenete conto dei seguenti consigli:

  1. Strizzate con cura il capo e appendetelo ad una gruccia.
  2. Regolate la temperatura dell’asciugacapelli in base al tipo di tessuto. Per i tessuti di lana o di stoffa impermeabile, l’aria tiepida è la scelta più prudente. Per altri tipi di tessuto, invece, potete utilizzare aria calda.
  3. Non avvicinate troppo l’asciugacapelli al vestito perché potreste bruciarlo o sbiadirlo; mantenetevi a una distanza prudente.
  4. Mentre con una mano asciugate, con l’altra muovete il vestito per accelerare l’asciugatura. Ricordate che le tasche e la cintura dei pantaloni sono le parti più difficili da asciugare e che quindi dovrete dedicare la maggior parte del tempo a queste zone.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Bucato: 10 trucchi per mantenere i capi come nuovi

2. Il vostro miglior alleato: l’aria

Naturalmente è il modo ideale per far asciugare velocemente il bucato, soprattutto se c’è un po’ di vento.

  1. Se avete fatto un lavaggio a mano, strizzate con delicatezza il capo.
  2. Quando stendete, fate in modo che i capi siano ben distanziati: in questo modo l’aria potrà circolare liberamente ed eviterete cattivi odori.
  3. Se è una giornata di sole, è bene che ne approfittiate. Tuttavia, evitate di stendere vestiti scuri sotto il sole, perché possono scolorire. Un modo per proteggere il colore potrebbe essere stenderli al contrario.
  4. Nelle giornate piovose o di neve, ovviamente non c’è altra scelta che stendere in casa. Scegliete la stanza più calda, dotatevi di uno stenditoio pieghevole e, proprio come all’aperto, separate bene il bucato.
  5. Se non vi resta più spazio sullo stendino o sullo stendibiancheria, appoggiate il capo su una sedia o altra superficie. Evitate di usare una superficie di legno, ad esempio l’asse da lavare, perché potrebbe inumidirsi, con il risultato di danneggiare sia la superficie che il tessuto.
Far asciugare velocemente il bucato all'aria aperta.
Stendere i panni all’aria aperta è l’ideale. Durante la stagione invernale occorre sfruttare le giornate di sole.

3. Ferro da stiro per far asciugare velocemente il bucato

Forse avete già usato questo trucco, ma ricordarlo una volta di più non fa male. Seguite il seguente procedimento:

  1. Strizzate il capo molto bene, poi stendetelo su un asciugamano. Catturerà il vapore e l’umidità, consentendo ai vestiti di asciugare più velocemente.
  2. Evitate di tenere il ferro da stiro a una temperatura troppo alta, altrimenti invece di asciugare, brucerete i vostri vestiti.
  3. Ricordate che le tasche e la cintura dei pantaloni richiedono più tempo per asciugarsi e dovrete quindi concentrarvi maggiormente su questi punti.

4. Utilizzate un asciugamano grande

Come eliminare velocemente l’acqua in eccesso? Se il tempo stringe e avete bisogno che i vostri vestiti si asciughino al più presto possibile, usate un asciugamano.

  1. Stendete un asciugamano grande sul tavolo e adagiatevi il capo da asciugare.
  2. Se sono più di uno, sistemateli in modo che tutti i capi siano a contatto con l’asciugamano.
  3. Successivamente, procedete ad arrotolare quest’ultimo partendo da un’estremità fino a raggiungere l’altra.
  4. Strizzate più che potete l’asciugamano e al termine svolgetelo.
  5. Stendete all’aria il capo, che, grazie al trucco dell’asciugamano, richiederà meno tempo per asciugare.
Pila di asciugamani piegati.
Gli asciugamani sono ottimi alleati per far asciugare i vestiti. Imparate ad approfittarne per ridurre i tempi di asciugatura.

Vi consigliamo di leggere anche: Aggiungere il bicarbonato di sodio al bucato bianco

Far asciugare velocemente il bucato quando il tempo stringe

Quando non si dispone di un’asciugatrice, far asciugare il bucato può diventare uno stress, soprattutto se abbiamo fretta di usarlo. Soprattutto nella stagione invernale, occorre sopperire all’assenza di sole e aria tiepida.

Usare il ferro da stiro o l’asciugacapelli sono buone alternative. Dovete ricordarvi soltanto che, per evitare di bruciare i panni, il ferro da stiro non deve essere regolato sul calore massimo, mentre il phon, in base al materiale su cui agisce, deve essere regolato ad una temperatura adatta mantenendo una distanza prudente.

D’altra parte, lasciar asciugare il bucato all’aria aperta è una pratica millenaria e sempre efficace se è possibile. Assicuratevi di stendere i capi separati l’uno dall’altro, per consentire all’aria di fare il suo lavoro ed evitare cattivi odori.

Potrebbe interessarti ...
Lavare una trapunta nel giusto modo: 5 consigli
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Lavare una trapunta nel giusto modo: 5 consigli

Lavare una trapunta può essere una cosa spesso trascurata, eppure è molto importante che noi lo facciamo. Ecco alcuni consigli.



  • Ramos Velásquez, Carlos Felipe. Desarrollo textil para el secado rápido de ropa. BS thesis. Bogotá-Uniandes, 2004.