8 benefici del frullato di carota

1 agosto 2016
Sapevate che la carota è fondamentale per mantenere la salute orale? E che è perfetta per combattere la stitichezza o i disturbi gastrici? Un bicchiere di frullato di carota è una fonte infinita di benefici per la nostra salute

Tutti sanno che questo ortaggio dal colore aranciato è ottimo per la pelle e per la vista. Eppure, questi non sono gli unici benefici di questo ingrediente. Con il frullato di carota, riuscirete a sfruttare tutte le proprietà di questo ortaggio crudo (ben superiori a quelli che restano una volta aver cotto le carote). Nel nostro articolo di oggi vogliamo condividere con voi alcuni benefici poco conosciuto di questo prezioso ortaggio.

La carota: un tesoro dal color arancione

La carota è uno degli ortaggi più conosciuti in tutto il mondo, non solo perché è deliziosa e molto versatile, ma anche perché è ricca di diverse proprietà.

carote

Vari studi hanno dimostrato che questo ortaggio contiene quasi 500 fitochimici, più di quasi tutti gli altri ingredienti esistenti al mondo. Tra questi possiamo evidenziare tre nutrienti:

Beta-carotene

Questo nutriente è ciò che conferisce alle carote il loro tipico color arancione e, inoltre, contiene sostanze solubili molto nutrienti. Per esempio, viene trasformato in vitamina A dal fegato ed è un potente antiossidante, poiché si “attacca” alle molecole nocive e le rende inoffensive.

Vitamina A

Vitamina A succo di carota

Oltre a tutti i benefici contenuti nel beta-carotene, le carote sono anche ricche di vitamina A. Un bicchiere di frullato di carota contiene quasi il 700% del fabbisogno giornaliero di un adulto. È questo nutriente, infatti, a proteggere la vista e a prevenire le malattie degenerative come il cancro.

Come se tutto ciò non bastasse, la vitamina A promuove la crescita delle ossa e dei denti, riduce il rischio di soffrire di problemi cardiaci, mantiene la salute delle funzioni cellulari, aiuta il corpo a combattere le infezioni e regola la pressione arteriosa.

Vi consigliamo di leggere anche: Rimedio naturale per regolare la pressione arteriosa e rafforzare le difese

Alfa-carotene

È un antiossidante molto ricco di flavonoidi (una tazza di carote contiene 5,9 mg di alfa-carotene). Si dice che questo nutriente sia in grado di farci vivere più a lungo e di prevenire il cancro ai polmoni. È solubile nei grassi e, per poter sfruttare al massimo tutte le sue proprietà, è sempre meglio mangiare le carote cotte al forno o in padella.

bicchieri con succo di carota

Esistono anche altre sostanze molto importanti contenute nelle carote, le quali rendono questo prodotto un super ortaggio, consigliato per i bambini, gli adulti (soprattutto le donne incinte) e gli anziani. Le carote contengono anche:

  • Vitamia K
  • Vitamina C
  • Fibre
  • Potassio
  • Vitamina B
  • Manganese
  • Molibdeno
  • Vitamina B1 (tiamina)
  • Vitamina B3 (niacina)
  • Fosforo
  • Magnesio
  • Acido folico

Quali sono i benefici del frullato di carota?

Oltre alle proprietà dei suoi principali nutrienti, bisogna anche sottolineare i vantaggi di bere un gustoso frullato di carota più volte a settimana (e ancora meglio se a stomaco vuoto):

Migliora la salute orale

Ingerita cruda e intera, la carota aiuta a pulire i denti e i molari. Tuttavia, anche sotto forma di frullato, questo ingrediente ha ottime proprietà. Infatti, è in grado di rafforzare i denti e le gengive, di migliorare il flusso sanguigno e di impedire ai batteri di attaccarsi alla dentatura.

Poiché è un ortaggio ricco di fluoro, aiuta anche a prevenire la comparsa delle carie e a mantenere in buono stato lo smalto dei denti.

Stimola l’appetito

Succo di carota appetito

È stato dimostrato che le persone appena sottoposte ad un’operazione, in convalescenza o con problemi di digestione riescono a mangiare di più dopo aver bevuto un po’ di frullato di carota. È anche un’ottima opzione per i neonati quando iniziano a mettere i denti e per gli anziani che sono costretti a mangiare vellutate o zuppe.

Combatte la stitichezza

Questa proprietà si deve al fatto che le carote hanno un alto contenuto di fibre, il che migliora la quantità e la qualità delle feci, oltre a regolare le funzioni intestinali.

Il frullato di carota, inoltre, riduce il mal di stomaco per intossicazione alimentare e lenisce i disturbi gastrici e l’acidità. Per questo motivo, se ne consiglia il consumo a chi soffre di gastrite.

È un alimento diuretico

Questo ortaggio arancione è ricco di acqua, il che lo rende un ottimo alleato per coloro che soffrono di ritenzione idrica, edemi o problemi renali. Un bicchiere di frullato di carota a stomaco vuoto aiuta a sciogliere i calcoli renali e a facilitarne l’espulsione.

Combatte il nervosismo

succo di carota nervosismo

Se state per affrontare un esame, se avete un primo appuntamento o un’importante riunione di lavoro, vi consigliamo di bere un po’ di frullato di carota. Lo stesso consiglio vale anche se state attraversando un periodo in cui siete molto stressati o se vi sentite molto stanchi e affaticati. Il fosforo e il potassio contenuti nelle carote hanno un effetto energizzante e rivitalizzante.

È un alleato della bellezza

Per rafforzare le unghie e ridare lucentezza ai capelli, non c’è niente di meglio delle carote. La provitamina A contenuta in questo ingrediente favorisce la riparazione delle cellule dell’organismo danneggiate dall’inquinamento o dal contatto con sostanze chimiche. Aiuta anche a regolare la produzione di sebo del cuoio capelluto.

Non perdetevi anche: Balsamo naturale per capelli più forti

Migliora la qualità del latte materno

La vitamina A e il beta-carotene sono due nutrienti che non possono mancare nella dieta di una donna incinta o di una madre in fase di allattamento. Stando a quanto dicono i medici, entrambe queste sostanze migliorano la qualità biologica del latte materno e permettono alle madri di produrne di più, secondo le necessità del neonato.

Migliora la salute della vista

succo di carota cannuccia

Il beta-carotene ha la capacità di prevenire l’invecchiamento prematuro. A differenza di ciò che molti credono, non elimina l’uso degli occhiali e non conferisce una vista da falco, eppure è in grado di proteggere la retina e di prevenire la comparsa delle cataratte in vecchiaia. Il frullato di carota è consigliato per coloro che hanno sofferto un calo della vista e che sono affetti da cecità notturna.

Per preparare questo gustoso frullato, vi bastano sei carote e un bicchiere di acqua. Sbucciate e tagliate a pezzetti piccoli tutte le carote, mettetele nel frullatore insieme al bicchiere di acqua e frullate fino a che non otterrete una consistenza cremosa. Ora non vi resta che gustarvi questo delizioso tesoro di salute!

Guarda anche