Rimedi al bicarbonato di sodio: benefici per pelle e capelli

· 19 giugno 2015
Il bicarbonato di sodio è un ottimo prodotto naturale per la salute di pelle e capelli. Oggi vi insegneremo a preparare dei rimedi al bicarbonato.

Perchè preparare dei rimedi al bicarbonato? Il bicarbonato è un prodotto economico, facilmente reperibile e famoso per i suoi usi in cucina e in campo medico.

Forse non sapete però che questo prodotto è anche un alleato di bellezza per pelle e capelli, grazie alla sua azione detergente e riparatrice.

I trattamenti di bellezza fai-da-te possono fare la differenza. Non bisogna spendere grandi somme di denaro in costosi trattamenti; con un prodotto così economico come il bicarbonato possiamo mantenere la pelle raggiante e i capelli sani.

Per sapere come preparare dei rimedi al bicarbonato per far risplendere pelle e capelli, continuate a leggere.

Rimedi al bicarbonato: esfoliante naturale

Il bicarbonato possiede proprietà esfolianti che eliminano le cellule morte che possono danneggiare la salute della pelle.

Per preparare questo rimedio, mescolate tre parti di bicarbonato di sodio a una di acqua e sfregare sulla pelle per eliminare le cellule morte. Il risultato sarà una pelle morbida, fresca e più luminosa.

Rimedi al bicarbonato per le mani: pelle di seta

Rimedi al bicarbonato per le mani

La pelle delle mani può essere danneggiata dal contatto costante con diversi prodotti chimici e altri agenti contaminanti dell’ambiente.

Per ammorbidire la pelle delle mani ed eliminare le cellule morte, dovete solo preparare una pasta con un po’ di bicarbonato e un cucchiaio di miele, da sfregare delicatamente su tutte le mani, persino sulle unghie.

Deodorante naturale

Il bicarbonato di sodio è un potente neutralizzatore che aiuta a combattere i cattivi odori della traspirazione. A tale scopo, dovete lavarvi aggiungendo mezza tazza di bicarbonato nella vasca da bagno con acqua calda.

Combattere l’acne

Dermatologo spreme un brufolo

L’acne è un problema che compromette la nostra bellezza e persino la nostra autostima. Per combattere i fastidiosi brufoli dell’acne, dovete preparare una pastella a base di bicarbonato e di qualche goccia di limone.

Applicatela tutti i giorni sul brufolo e a sera, poiché l’esposizione al sole potrebbe macchiare la pelle.

Eliminare i punti neri

Il bicarbonato è un prodotto molto efficace per eliminare i fastidiosi punti neri che colpiscono la zona T del viso. La consistenza ruvida del prodotto aiuta a pulire in profondità i pori ostruiti.

A tale scopo, dovete unire un cucchiaio di bicarbonato di sodio a un po’ di latte e applicare la pastella ogni giorno sulla zona interessata. Lasciate in posa 15 minuti e sciacquate con acqua tiepida.

Eliminare l’eccesso di grasso nei capelli

I capelli grassi sembrano sempre sporchi, oltre a essere difficili da gestire. Per eliminare l’eccesso di grasso nei capelli e sul cuoio capelluto, potete sfruttare le proprietà del bicarbonato di sodio. Noterete che i vostri capelli saranno più freschi.

L’unica cosa da fare è mischiare un cucchiaino di bicarbonato al vostro shampoo e lavare come d’abitudine, ma lasciando agire qualche minuto. Sciacquate con acqua fredda e ricordate di applicarlo di frequente per ottenere buoni risultati.

Potrebbe interessarvi anche: Come preparare uno shampoo secco per capelli grassi

Capelli puliti e luminosi

Capelli colorati

Il bicarbonato e l’aceto sono ottimi alleati della pulizia e della salute dei capelli. Il bicarbonato di sodio aiuta a pulire in profondità i capelli, eliminando grasso in eccesso e impurità.

L’aceto, invece, è ideale per riequilibrare lo strato acido dei capelli, oltre a conferire loro brillantezza, morbidezza e a renderli più lisci.

Leggete anche: Lavare i capelli con aceto di mele: ecco perchè

Come fare?

Per applicare questo rimedio, diluite un cucchiaino di bicarbonato in 5 cucchiai d’acqua. Massaggiare la miscela su tutto il cuoio capelluto, quindi, diluite un cucchiaio di aceto di mele in una tazza d’acqua e applicate dalle radici alle punte.

Applicate questo trattamento per una settimana, quindi interrompete alcuni giorni prima di usarlo di nuovo.

Forse noterete alcuni cambiamenti tipici della disintossicazione del capello, poiché questo trattamento elimina i residui che possono comprometterne la bellezza.

Guarda anche