Capelli morbidi e più scuri grazie all’olio di rosmarino

23 Dicembre 2018
Oltre ad essere ottimo per la salute, il rosmarino rappresenta anche un buon alleato per la bellezza, perché si prende cura della salute dei capelli.

Per sfoggiare dei capelli morbidi e con un colore scuro più profondo, non c’è bisogno di spendere molti soldi in costosi trattamenti chimici che alla lunga possono essere dannosi per i nostri capelli.

Uno dei modi migliori per prenderci cura della salute dei capelli e prevenire la comparsa precoce dei capelli bianchi è il rosmarino, applicato in infuso o olio essenziale.

Il rosmarino è stato utilizzato fin dall’antichità in gastronomia, oltre che per diversi usi medicinali. Oltre a essere buono per la salute, si è scoperto che rappresenta un ottimo alleato per la bellezza, perché si prende cura della salute dei capelli.

Gli dona una luminosità molto particolare ed evita che cadano o che compaiano i fastidiosi capelli grigi, un segno dell’età.

Perché il rosmarino rende i capelli morbidi?

Il rosmarino è un arbusto di origine mediterranea, conosciuto per le sue proprietà tonificanti e antisettiche, che stimolano le radici dei capelli, favorendone la crescita, ed evitano problemi come la caduta. Il rosmarino stimola anche la circolazione sanguigna e per questo rende i nostri capelli morbidi e setosi.

Leggete anche: 5 rimedi al rosmarino per la bellezza dei capelli

È anche un rimedio molto efficace per scurire i capelli, ed è quindi l’ideale per i capelli castani o mori, perché rende il colore più profondo e rallenta la comparsa di capelli bianchi.

Olio di rosmarino

Un modo tradizionale di usare il rosmarino per i capelli è attraverso il suo olio essenziale oppure sotto forma di infuso. La modalità di applicazione è diversa e può essere inclusa in vari trattamenti per capelli.

Come usare l’olio di rosmarino per i capelli?

Caduta dei capelli

Gli esperti raccomandano di applicare l’olio essenziale di rosmarino unito ad altri tipi di olio, come quello di mandorla, d’oliva o di cocco. Vi consigliamo di non applicarlo direttamente sui capelli perché si tratta di un prodotto molto forte e potrebbe avere effetti collaterali.

È inoltre possibile mischiarlo al vostro shampoo e/o balsamo, per sfruttare le sue proprietà ad ogni lavaggio.

Se avete scelto di mescolare l’olio essenziale di rosmarino con un altro olio per i capelli, è meglio che lo applichiate su tutto il cuoio capelluto e sulla lunghezza dei capelli, attraverso un leggero massaggio circolare. Lasciate in posa per 20 minuti e poi sciacquate con acqua fredda.

Trattamento per prevenire e rallentare la caduta dei capelli

L’olio essenziale di rosmarino ha proprietà che aiutano a combattere l’eccessiva caduta dei capelli, dal momento che stimola i follicoli capillari e previene l’invecchiamento precoce.

Questo trattamento sfrutta tutte le proprietà del rosmarino per combattere e prevenire la caduta dei capelli e contribuire a combattere problemi come la forfora.

Leggete anche Trattamenti antiforfora: 5 ricette da preparare in casa

Ingredienti

  • 5 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 2 rametti di rosmarino essiccato
  • 1/4 di litro di olio d’oliva

Che cosa bisogna fare?

Scaldate l’olio d’oliva e mescolatelo con gli altri ingredienti in una ciotola di vetro scuro. Lasciate riposare il composto fino a quando l’olio non sarà caldo, quindi applicatelo su tutto il cuoio capelluto e i capelli, avvolgendo un asciugamano caldo sulla testa. Lasciate riposare per mezz’ora e rimuovete con acqua fredda.

Trattamento per ammorbidire e scurire i capelli

Capelli sani

Il rosmarino è un rimedio ideale per rendere i capelli morbidi e per prevenire e combattere la comparsa precoce dei capelli grigi, in quanto ha proprietà che aiutano a rendere più intense le tonalità scure. Non è raccomandato per i capelli chiari, proprio perché può scurirli.

Ingredienti

  • 4 cucchiai di rosmarino
  • 10 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • ½ litro d’acqua

Che cosa bisogna fare?

  • Mette a bollire l’acqua in una pentola; una volta raggiunto il punto di ebollizione, aggiungete quattro cucchiai di rosmarino e 10 gocce di olio essenziale.
  • Lasciate cuocere a fuoco lento per due minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate riposare finché non sarà tiepido. Una volta pronto, filtratelo e utilizzate l’acqua come ultimo risciacquo quando lavate i capelli.
  • Dopo aver sciacquato i capelli con l’acqua, pettinate per un paio di minuti e asciugateli. Il trattamento va applicato per 5 giorni consecutivi, poi lasciate riposare i capelli per 2 giorni.

Controindicazioni:

  • L’olio essenziale di rosmarino non deve essere usato durante la gravidanza o l’allattamento; non è raccomandato per le persone che soffrono di epilessia. Per una maggiore sicurezza, si consiglia di consultare un esperto prima di utilizzare l’olio essenziale di rosmarino come trattamento per i capelli.
  • Ricordate che i risultati di un trattamento naturale possono impiegare un po’ più di tempo a manifestarsi, quindi è necessario che le applicazioni siano frequenti.