Aumentare la lunghezza delle ciglia naturalmente

20 Febbraio 2020
Oltre ad applicare questi trattamenti, è molto importante prendersi cura delle ciglia, non strofinarle con le dita e togliere tutte le notti il mascara.

Come fare ad aumentare la lunghezza delle ciglia? Questo punto del viso ci aiuta a sfoggiare uno sguardo più espressivo e sottolinea la bellezza degli occhi di tutte le domme.

La maggior parte di noi cerca di farle sembrare più spesse e lunghe con l’aiuto del rimmel; tuttavia, a volte si hanno ciglia talmente fini che nemmeno utilizzando il trucco si riesce a raggiungere l’effetto desiderato.

Per venire incontro al bisogno di dar risalto a questa parte del viso, oggi l’industria cosmetica offre diversi tipi di ciglia finte e trattamenti chimici che ne stimolano la crescita.

Per coloro che non prendono in considerazione queste opzioni, esistono alcuni trucchi e rimedi naturali che possono aiutare a far aumentare la lunghezza delle ciglia e il loro volume in modo naturale. Vi piacerebbe conoscerli?

Olio di cocco per aumentare la lunghezza delle ciglia

Olio di cocco per allungare le ciglia

L’olio di cocco è un prodotto con molte applicazioni in campo estetico.

Grazie alla sua capacità di idratare e rimuovere le impurità, questo ingrediente può essere particolarmente utile per il trattamento delle ciglia.

La cosa migliore è che ci permette di lasciare uno strato protettore che aiuta a ridurre l’impatto negativo dell’ambiente, affinché esso non debiliti la struttura delle ciglia.

Ingredienti

  • 1 goccia di succo di limone
  • 2 cucchiai di olio di cocco (32 gr)
  • 1 goccia di olio di lavanda
  • lo scovolino di un mascara

Cosa bisogna fare?

  • Prima di tutto, mescolate tutti gli ingredienti in un recipiente pulito fino ad ottenere un liquido omogeneo.
  • Quindi, immergete lo scovolino nel prodotto e applicatelo sulle ciglia dalle radici fino alle punte.
  • Infine, ripetete il procedimento tutte le sere prima di andare a dormire.

Tè verde per aumentare la lunghezza delle ciglia

tè verde

Questa famosa bevanda ricca di antiossidanti e principi nutritivi essenziali possiede anche una potente azione capace di far aumentare lo spessore delle ciglia. Alcune persone lo usano anche per trattare i problemi che possono interessare i capelli, dato che ne favoriscono la ricrescita come afferma questa ricerca dell’Università Nazionale di Seul.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di tè verde (5 gr)
  • ½ tazza di acqua (125 ml)

Cosa bisogna fare?

  • Prima di tutto, fate riscaldare mezza tazza d’acqua e, una volta arrivata ad ebollizione, aggiungete un cucchiaio di tè verde per preparare l’infuso.
  • Quindi, fate riposare la bevanda, applicatela sulle ciglia utilizzando un batuffolo di cotone oppure uno scovolino da mascara.

Olio di ricino per aumentare la lunghezza delle ciglia

Olio di ricino per aumentare la lunghezza delle ciglia

L’olio di ricino è uno dei prodotti più popolari per favorire l’ispessimento e l’idratazione dei capelli, mentre li nutre. Sebbene non esistano prove scientifiche a supporto delle sue presunte proprietà rigenerative, si tratta di un elemento che può contribuire all’idratazione e alla morbidezza, a condizione che sia usato poco e con moderazione.

Ingredienti

Cosa bisogna fare?

  • Per prima cosa, immergete uno spazzolino da denti dalle setole morbide nell’olio di ricino.
  • Quindi, applicatelo come se si trattasse di un normale mascara, dalle radici fino alle punte.

Olio di mandorle per aumentare la lunghezza delle ciglia

olio di mandorle per aumentare la lunghezza delle ciglia

Questo prodotto naturale si usa in moltissimi campi, in particolare nella cura della bellezza, grazie ai suoi composti idratanti e antinfiammatori. Così afferma questa ricerca condotta dall’Ospedale Generale de Salisbury (Regno Unito).

È ottimo per la pelle, ma può essere utile anche come struccante e come rimedio per rendere più lunghe le ciglia.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di mandorle (32 gr)
  • 1 spazzolino da denti o uno scovolino per mascara

Cosa bisogna fare?

  • Introducete lo spazzolino da denti nell’olio di mandorle e applicatelo esattamente come spiegato per il rimedio precedente.
  • Quindi, applicate tutte le sere prima di andare a dormire.

Leggete anche: I meravigliosi impieghi dell’olio di mandorle

Trattamento alla vaselina per aumentare la lunghezza delle ciglia

Vaselina per aumentare la lunghezza delle ciglia

Questo derivato del petrolio può essere usato in vari modi in casa e per la cura della bellezza. Già da diverso tempo, è stato dimostrato che la sua applicazione giornaliera può aiutare a nutrire le ciglia per dare esse maggiore volume.

Ingredienti

  • Una confezione di vaselina.

Cosa bisogna fare?

  • Tutte le notti, prima di andare a dormire, prendete una piccola quantità di vasellina e strofinatela con la punta delle dita sulle vostre ciglia.
  • Assicuratevi di realizzare questo trattamento dopo esservi struccate a dovere.

Camomilla per aumentare la lunghezza delle ciglia

infuso di camomilla

L’applicazione di un infuso alla camomilla sulle palpebre degli occhi apporta numerosi benefici; è ottimo per rinfrescare la vista appesantita, fa diminuire l’infiammazione (secondo quanto afferma questo studio condotto dal Case Western Reserve University (Stati Uniti), e rafforza le ciglia aumentandone lo spessore.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fiori di camomilla (10 gr)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Cosa bisogna fare?

  • Fate bollire una tazza d’acqua con alcuni fiori di camomilla secchi o freschi e lasciateli riposare.
  • Quando diventa tiepida, immergete un batuffolo di cotone nel liquido e strofinate con attenzione sulle palpebre.

Leggete anche: La camomilla, come ricavarne tanti rimedi naturali

Consigli finali

Affinché questi rimedi diano buoni risultati, è importantissimo farli diventare parte della propria routine di bellezza giornaliera.

Inoltre, affinché le ciglia non si debilitino, ricordate di struccarvi tutti i giorni prima di andare a dormire.

  • Hernández SA, Zacconi FCM. Aceite de almendras dulces: Extracción, Caracterización y Aplicación. Quim Nova. 2009.
  • Solís-Fuentes JA, Amador-Hernández C, Hernández-Medel MR, Durán-de-Bazúa MC. Caracterización fisicoquímica y comportamiento térmico del aceite de “almendra” de guanábana (Annona muricata, L). Grasas y Aceites. 2010.
  • Valero MF, Pulido JE, Ramírez Á, Cheng Z. Determinación de la densidad de entrecruzamiento de poliuretanos obtenidos a partir de aceite de ricino modificado por transesterificación. Polímeros. 2009.