Come far crescere le ciglia?

· 4 Febbraio 2019
Oltre ad applicare trattamenti locali, provate ad includere nelle vostre diete alimenti ricchi di proteine e vitamine, come il pesce e le uova, per stimolarne la crescita.

Come i capelli, anche le ciglia hanno un percorso di crescita. Se vi cadono oppure se risultano danneggiate o rade a causa del mascara o di qualche tintura, forse siete alla ricerca di un metodo per far crescere le ciglia.

La lunghezza e la salute delle ciglia sono legate ad un fattore genetico; tuttavia, esistono diversi rimedi naturali per far crescere le ciglia.

Come fare? In questo articolo vi suggeriamo alcuni nutrienti da assumere e altri semplici trucchi per poter sfoggiare ciglia lunghe e sane.

La vitamina H

La vitamina H (o biotina) accelera la crescita delle ciglia e le rinforza.

Questa vitamina idrosolubile fa parte del gruppo B, presente in diversi prodotti cosmetici, ma anche in certi alimenti, come le sardine, le noci, le mandorle, il lievito di birra, le banane e i cereali.

La potete trovare, inoltre, anche nel tuorlo d’uovo. Gli albumi d’uovo crudi, invece, contengono l’avidina, una glicoproteina che impedisce l’assorbimento della vitamina H.

Gli antiossidanti

Le vitamine C ed E, due vitamine antiossidanti, sono importanti per la crescita e il normale sviluppo delle ciglia.

Senza la vitamina C, infatti, le ciglia diventano secche e deboli. Questa vitamina, inoltre, può bloccare i danni dei radicali liberi su ciglia e capelli, mantenendoli sani.

Ad ogni modo, è utile per curare e riparare ciglia e capelli danneggiati. La vitamina E favorisce la circolazione nella zona del cuoio capelluto, che apparirà, quindi, più sano.

Queste vitamine sono presenti soprattutto negli agrumi, nell’avocado e negli ortaggi a foglia verde.

Leggete anche: Borse e occhiaie: 10 infallibili consigli per evitarle

L’olio d’oliva per far crescere le ciglia

Olio di oliva

Sfregate tutte le sere una piccola quantità di olio d’oliva oppure di olio di ricino sulle palpebre, più precisamente sull’attaccatura delle ciglia, per stimolarne la crescita e farle diventare più forti.

Dovreste cominciare a notare dei miglioramenti, quindi un aumento nella crescita delle ciglia, dopo un mese o due.

Le nuove ciglia saranno più sane e più forti rispetto a quelle già presenti.

L’olio d’oliva, inoltre, svolge lo stesso effetto del balsamo e migliora la salute delle ciglia.

L’olio di Emu

L’olio di Emu migliora l’aspetto delle ciglia e ne favorisce la crescita, quindi appariranno più lunghe e forti.

Utilizzate una piccola quantità di quest’olio per ammorbidire le ciglia e stimolare la crescita di quelle nuove.

La vaselina

Questo trattamento alternativo funziona come l’olio d’oliva o l’olio di ricino. Sfregate un po’ di vaselina tutte le sere prima di andare a letto.

Se volete, potete anche risciacquarvi gli occhi dopo 15 minuti. Dopo qualche settimana noterete un aumento nella crescita delle ciglia.

Una dieta equilibrata

Seguire una dieta ricca di proteine e vitamine aiuta a far crescere le ciglia. Gli alimenti più indicati sono il pesce, le uova, i fagioli e lo yogurt.

Anche la proteina di soia fa molto bene per la salute e la crescita delle ciglia.